Omas Lucens ogiva

Foto e informazioni sui modelli della Omas
Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 974
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da LucaC » lunedì 3 giugno 2019, 14:48

Buongiorno, da quando mi sono appassionato alle Omas vintage questa Lucens ogiva è sempre stata una delle penne preferite. L' ho cercata a lungo ma sempre con esiti negativi. A volte la pazienza premia ed è arrivata in condizioni NOS, corredata di scatola ed istruzioni. La misura è senior, la trasparenza perfetta. Una penna leggerissima, pennino super flessibile, questa è una penna che non riesco a trovare il coraggio di inchiostrare e sto andando contro tutti miei principi... :lol: Magari farò prossimamente una prova a intinzione.
S95_IMG_5265_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5264_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5252_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5255_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5257_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5256_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5254_2019-05-30.jpg
S95_IMG_5262_2019-05-30.jpg

Avatar utente
DRJEKILL
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 147
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da DRJEKILL » lunedì 3 giugno 2019, 14:56

Che bella...
Meravigliosa.

Avatar utente
sussak
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 204
Iscritto il: martedì 26 febbraio 2019, 12:02
La mia penna preferita: Parker Duofold Orange Senior,
Il mio inchiostro preferito: Diamine, Lamy Azurite
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da sussak » lunedì 3 giugno 2019, 14:58

DRJEKILL ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 14:56
Che bella...
Meravigliosa.
Condivido, e viste le mie recenti disavventure capisco la ritrosia nell'inchiostrarla.
Umberto

Scriptor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 9:34
La mia penna preferita: Quella che uso al momento
Il mio inchiostro preferito: Quello nella penna preferita
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da Scriptor » lunedì 3 giugno 2019, 15:19

Eh, ma che bella, congratulazioni!

Domanda da inesperto di vintage, se non sono indiscreto: per una penna così - ammesso di trovarla - bisogna mettere in conto un budget con tre zeri, o bastano cifre inferiori a 1000?

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1652
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da rolex hunter » lunedì 3 giugno 2019, 15:33

Grandissimo acchiappo, e anch'io condivido il tuo dubbio; viste le condizioni "mint" anche io esiterei, combattuto tra il desiderio di provarla e quello di custodirla nello stato in cui è rimasta per tanti anni. :thumbup:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1652
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da rolex hunter » lunedì 3 giugno 2019, 15:38

Scriptor ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 15:19
Eh, ma che bella, congratulazioni!

Domanda da inesperto di vintage, se non sono indiscreto: per una penna così - ammesso di trovarla - bisogna mettere in conto un budget con tre zeri, o bastano cifre inferiori a 1000?
Dipende da molte cose: perché l'altro la vende, quanto ne sa lui di penne (potresti trovarla ad un mercatino dell'usato alla spropositata cifra di 50€, in teoria....), quanto piace a te e quanto sei disposto a spendere....

Certo, se la compri da un venditore professionista, la pagherai sempre il massimo possibile.


Il che potrebbe anche essere un buon affare.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Scriptor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 9:34
La mia penna preferita: Quella che uso al momento
Il mio inchiostro preferito: Quello nella penna preferita
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da Scriptor » lunedì 3 giugno 2019, 15:45

@Rolex Hunter: grazie del tuo parere, intendevo appunto un acquisto da venditore che sa quello che propone, al netto di colpi di fortuna... ma ho comunque capito che per stilografiche di questo genere occorre risparmiare dei bei soldini ;)

Arenaldiel
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2019, 12:24
Località: Catania

Omas Lucens ogiva

Messaggio da Arenaldiel » lunedì 3 giugno 2019, 16:09

Niente da dire, un gioiello!
Come dire: La fortuna aiuta gli audaci! ;)

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Omas Lucens ogiva

Messaggio da PG1964TO » lunedì 3 giugno 2019, 23:00

Niente di nuovo sotto al sole: questa Alfa RO risale (mi dicono) al 1945. Prova a confrontarla.
Allegati
IMG_0226 copia.JPG

netosaf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 392
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2015, 9:04
La mia penna preferita: Omas extra lucens
Il mio inchiostro preferito: tutti i blue
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 054
Località: Pistoia
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da netosaf » lunedì 3 giugno 2019, 23:20

Mi fa piacere che piano piano qualcuno mi capisca !

viewtopic.php?f=16&t=15447

Saluti a tutti

Stefano
Si chiama penna. È come una stampante, collegata direttamente al mio cervello.
(Dale Dauten)

maicol69
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da maicol69 » martedì 4 giugno 2019, 9:48

che colpo !!!
bellissima
io ... la userei !!!

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10928
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da piccardi » martedì 4 giugno 2019, 12:11

Complimenti,

gran bella penna, la ogiva lucens poi è tutt'altro che comune e quella è in condizioni da museo, direi.
Ti posso chiedere (da appassionato di carte) anche una scansione del foglietto di istruzioni?

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 974
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da LucaC » martedì 4 giugno 2019, 15:13

Grazie, ecco la scansione, difficoltosa a causa della carta utilizzata (quasi una velina) e visto che è stata aperta per la prima volta...
Allegati
omas lucens.jpg

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10928
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da piccardi » martedì 4 giugno 2019, 22:16

LucaC ha scritto:
martedì 4 giugno 2019, 15:13
Grazie, ecco la scansione, difficoltosa a causa della carta utilizzata (quasi una velina) e visto che è stata aperta per la prima volta...
Grazie!!

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 958
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Omas Lucens ogiva

Messaggio da analogico » martedì 4 giugno 2019, 22:31

Di penne per scrivere ne hai già sicuramente altre e tante altre ancora ne avrai.
Questa ha una trasparenza praticamente intonsa, merita di rimanere così come ti è arrivata.
Antonio

"L'unico uomo felice è il collezionista."
( J.W. Goethe )

Rispondi