Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Foto e informazioni sui modelli della Montblanc
Rispondi
Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 603
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da maxpen2012 » domenica 15 marzo 2015, 22:18

Questa è una n.6 Eyedropper in ebanite red ripple, si tratta di una penna prodotta negli
anni precedenti alla Prima Guerra Mondiale da una piccola fabbrica tedesca, l'Aristokrat, per conto della Simplo,
più tardi Montblanc, della quale quindi può essere considerata una sottomarca anche se non appare
tra i nomi canonici dei subbrands della Casa di Amburgo...
Il pennino Warranted è comunque quello classico MB, ed è MB anche la sigla 6M sul fondello della penna...
Allegati
image.jpg
image.jpg (867.45 KiB) Visto 830 volte
image.jpg
image.jpg (1020.67 KiB) Visto 830 volte
image.jpg
image.jpg (768.64 KiB) Visto 830 volte
image.jpg
image.jpg (632.45 KiB) Visto 830 volte
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 577
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso: Uomo

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Mightyspank » domenica 15 marzo 2015, 22:32

Bella, complimenti!
Hai provato il pennino? Anche solo per intinzione.
Sarebbe bello vedere come scrive... ;)

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Contax1961 » domenica 15 marzo 2015, 22:43

veramente bella! una curiostià. nella terza foto si vede il retro del gruppo pennino, sembra ci sia una specie di oring, è per la tenuta? poptresti mettere una foto anche del dettaglio? complimenti di nuovo, penna veramente bella :thumbup:
Riccardo

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 603
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da maxpen2012 » lunedì 16 marzo 2015, 15:41

Eccomi...
Per Mightyspank : questa è la prova scrittura, la penna scrive benino, per avere all'incirca cento anni,
la mano e la carta (robaccia da fotocopie, l'inchiostro "spiuma") sono quelle che sono, ma la vecchietta se
la cava...
Per Contax1961 : nessun O-Ring, solo una specie di "funghetto" zigrinato che si svita e si avvita per regolare il
flusso d'inchiostro, un accorgimento che ho visto solo su questa penna...
Saluti...
Allegati
image.jpg
image.jpg (1002.93 KiB) Visto 778 volte
image.jpg
image.jpg (430.95 KiB) Visto 778 volte
Ultima modifica di maxpen2012 il lunedì 16 marzo 2015, 18:28, modificato 1 volta in totale.
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Contax1961 » lunedì 16 marzo 2015, 15:53

maxpen2012 ha scritto:Eccomi...
Per Mightyspank : questa è la prova scrittura, la penna scrive benino, per avere all'incirca cento anni,
la mano e la carta (robaccia da fotocopie, l'inchiostro "spiuma") sono quelle che sono, ma la vecchietta se
la cava...
Per Contax1961 : nessun O-Ring, solo una specie di "funghetto" zigrinato che si svita e si avvita per regolare il n
flusso d'inchiostro, un accorgimento che ho visto solo su questa penna...
Saluti...
Ingegnoso mai visto nulla di simile in pratica ostruisce o aumenta il flusso? bella penna mi piace anche per questa soluzione, ti crea problemi di sbuffi con il cambio ti temperatura repentina?
Riccardo

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9591
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da piccardi » lunedì 16 marzo 2015, 16:05

Doppio grazie Max, sia per l'indicazione dei pastelli che per le foto della penna, una ebanite fiammata davvero notevole. Adesso mi toccherà fare la pagina dell'Aristokrat sul wiki...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Misso
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 44
Iscritto il: venerdì 31 gennaio 2014, 12:34
La mia penna preferita: MB 254 / Omas ExtraLucens
Il mio inchiostro preferito: Blu-Nero / Salix
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Parma
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Misso » lunedì 16 marzo 2015, 22:52

Veramente bella, di un'eleganza senza tempo. E il caricamento, come avviene?

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2047
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Musicus » lunedì 16 marzo 2015, 23:06

Gran bel vedere, Max :clap:
L'alabarda (doppia) come logo, poi :thumbup:
Grazie!!

Giorgio

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 603
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da maxpen2012 » lunedì 16 marzo 2015, 23:13

Misso ha scritto:Veramente bella, di un'eleganza senza tempo. E il caricamento, come avviene?
È il sistema di caricamento più semplice ed antico...La parte anteriore col pennino si svita e con un
contagocce o simili si versa l'inchiostro nel corpo cavo della penna...
Il termine inglese che si usa per questo sistema è "Eyedropper"...
Potrai trovare una descrizione di tutti i dispositivi per caricare una stilografica andando su
"Fountainpen.it Wiki" ( la nostra enciclopedia ) .
Il Link è in questa stessa pagina, in alto a destra. Vai su Ricerca e batti "caricamento",
ci sono anche, per ciascun sistema, dei disegni chiarissimi su questo e su una infinità di altri argomenti
tecnici...
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 889
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da muristenes » martedì 17 marzo 2015, 0:45

Molto bella, complimenti Max!

Avatar utente
Misso
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 44
Iscritto il: venerdì 31 gennaio 2014, 12:34
La mia penna preferita: MB 254 / Omas ExtraLucens
Il mio inchiostro preferito: Blu-Nero / Salix
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Parma
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Misso » martedì 17 marzo 2015, 15:41

È il sistema di caricamento più semplice ed antico...La parte anteriore col pennino si svita e con un
contagocce o simili si versa l'inchiostro nel corpo cavo della penna...
Immaginavo...

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 6916
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso: Uomo

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da Ottorino » martedì 17 marzo 2015, 17:09

Contax1961 ha scritto: Ingegnoso mai visto nulla di simile in pratica ostruisce o aumenta il flusso? bella penna mi piace anche per questa soluzione, ti crea problemi di sbuffi con il cambio ti temperatura repentina?
C'e' una cosa simile su alcune 88, ma non ho mai sentito qualcuno che abbia detto che funziona.

viewtopic.php?f=12&t=9088#p114063

A te ti serve un alimentatore con molte alette, non un tappo.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 889
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari
Sesso: Non Specificato

Aristokrat eyedropper (MB subbrand)

Messaggio da muristenes » martedì 17 marzo 2015, 17:33

Ottorino ha scritto:
Contax1961 ha scritto: C'e' una cosa simile su alcune 88, ma non ho mai sentito qualcuno che abbia detto che funziona.
In una delle mie funziona fin troppo bene (o male, a seconda dei punti di vista). In una specifica configurazione, che non ricordo essere quella col regolatore ruotato a 90° oppure a 180°rispetto all'asse longitudinale, il flusso si riduce abbastanza da impedire quasi del tutto la scrittura :lol:

Rispondi