Inglesismi orrendi

Comunicazioni, notizie ed eventi di interesse per il nostro Forum.
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7834
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Inglesismi orrendi

Messaggio da Ottorino » venerdì 2 agosto 2013, 19:20

basta fare una ricerca con google per rendersene conto
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
sangrisano
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 8:59
La mia penna preferita: Sailor Profit 1911
Il mio inchiostro preferito: Diamine Teal, Waterman Purple
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sumirago (Varese)

Inglesismi orrendi

Messaggio da sangrisano » sabato 3 agosto 2013, 7:35

Ottorino ha scritto:Me n'e' venuto in mente un altro.

Cippare,
il cippato

Riferito a materiale, spesso combustibile, ridotto in piccole schegge o pezzetti.

Pero' non vedo alternative valide.
La macchina che riduce rami e tronchi in pezzetti si chiama 'cippatrice' (un mio amico ne possiede una)... è il nome che deriva dal verbo o viceversa?
Sono rimasto per qualche ora senza connessione Internet, e ho conosciuto delle persone stupende qui a casa.
Dicono di essere la mia famiglia.
Immagine

powerdork
Levetta
Levetta
Messaggi: 699
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 2:11
La mia penna preferita: Pelikan M150 F nel cuore :-)
Il mio inchiostro preferito: Aurora Blu (ora in pausa :-))
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 075
Fp.it ℵ: 100
Località: Coseano (UD)
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da powerdork » sabato 3 agosto 2013, 8:01

Da cui...
Non vali una cippa!

:-) :-) :-)
Corrado.

I'm happy to be me.

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1451
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da scossa » domenica 4 agosto 2013, 10:46

gandalff ha scritto:Dollarare non l'ho mai sentito, ma mi piacerebbe veramente vedere chi ha il coraggio di usare un "termine" del genere.
In forma scritta, fortunatamente, pochi:
Dollarare

ma parlando, purtroppo, ben più frequentemente.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
gandalff
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 430
Iscritto il: domenica 24 marzo 2013, 9:16
La mia penna preferita: Pilot Capless...... al momento
Il mio inchiostro preferito: Purché non sia funereo
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 025
Località: Santa Marinella (RM), terza pietra dal sole

Inglesismi orrendi

Messaggio da gandalff » domenica 4 agosto 2013, 13:56

Non si finisce mai di disimparare
Su ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere - L. Wittgenstein
Pietro

Avatar utente
maczadri
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 812
Iscritto il: martedì 11 giugno 2013, 12:09
La mia penna preferita: Mont Blanc Meisterstuck 146
Il mio inchiostro preferito: Alla ricerca del definitivo
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Castano Primo (MI)

Inglesismi orrendi

Messaggio da maczadri » lunedì 5 agosto 2013, 12:52

Dollarare, questo è il risultato del far tradurre manuali tecnici a chi non ne capisce niente, senza offesa, di sw, io preferisco i manuali e sw in inglese. Si pensa di far fatica ad utilizzare un programma icon l'interfaccia in inglese ma alla lunga si viene ripagati, soprattutto quando in rete si cercano esempi.
Luca

Avatar utente
gandalff
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 430
Iscritto il: domenica 24 marzo 2013, 9:16
La mia penna preferita: Pilot Capless...... al momento
Il mio inchiostro preferito: Purché non sia funereo
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 025
Località: Santa Marinella (RM), terza pietra dal sole

Inglesismi orrendi

Messaggio da gandalff » lunedì 5 agosto 2013, 13:28

Concordo nella maniera più assoluta. Ricordo ancora con orrore la traduzione de Il linguaggio C di Kernigan e Ritchie che acquistai, mi pare, a metà anni 80. Quando dopo aver sopportato vari orrori arrivai ad un "l'aritmetica normale e quella dei numeri con segno" (cito a memoria ma tanta fu l'impressione che il concetto è tuttora scolpito nella mia mente), gettai il libro nella pattumiera ripromettendomi di non comprare mai più un testo tecnico tradotto in italiano.
Su ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere - L. Wittgenstein
Pietro

Biondi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 25 maggio 2013, 13:59
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Assisi

Inglesismi orrendi

Messaggio da Biondi » giovedì 8 agosto 2013, 18:52

gandalff ha scritto:Non si finisce mai di disimparare
Frase degna del Grandissimo compianto Maestro Carmelo Bene! Ahahhaa

Venendo agli inglesisimi, sembra che non abbiate citato l'onomatopeico "Crackare" usato, credo, in linguaggio informatico; più in generale, ritengo che la bruttezza stia anche e soprattutto nell'italica mania d'aggiungere desinenze verbali alle parole più disparate malgrado sarebbe spesso ben più aggrazziato utilizzare perifrasi ( in cui il nostro Dante era maestro: coincise e chiare, le sue); stesso impulso v'è nella lingua inglese in cui però l'infinito costituito dall'aggiunta del TO non raggiunge i picchi di antimusicalità e storpiature ritmiche dei nostri RE ERE IRE.

Avatar utente
gandalff
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 430
Iscritto il: domenica 24 marzo 2013, 9:16
La mia penna preferita: Pilot Capless...... al momento
Il mio inchiostro preferito: Purché non sia funereo
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 025
Località: Santa Marinella (RM), terza pietra dal sole

Inglesismi orrendi

Messaggio da gandalff » giovedì 8 agosto 2013, 19:07

Irishtales ha scritto: Tornando agli inglesismi, molto usato in fotografia e nel fotoritocco "zummare" (dallo zoom )...che c'è di male nel verbo ingrandire?!
Nel fotoritocco sono d'accordo con te, anche perché in genere l'azione è associata all'ingrandimento dell'immagine allo scopo di ritoccare meglio i dettagli.
Però nella ripresa si può usare lo zoom per avvicinare o allontanare l'oggetto o per ottenere gli effetti di esplosione/implosione azionandolo durante lo scatto... in questo caso ingrandire non sarebbe corretto (gli inglesi fra l'altro usano zoom in e zoom out per rendere i due movimenti). Si potrebbe dire, ritengo correttamente, aumentare/diminuire la lunghezza focale.... però si appesantisce il discorso. O inventiamo/adattiamo un verbo come hanno fatto gli inglesi, o ci teniamo il loro, vedo poche alternative.
Su ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere - L. Wittgenstein
Pietro

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8933
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Inglesismi orrendi

Messaggio da Irishtales » giovedì 8 agosto 2013, 20:53

Quando lavoro con altri e non ho io il controllo dei comandi, chiedo semplicemente "chiudi" o "allarga" ma mi rendo conto che solo chi è abituato a sopport...hem, a supportarmi, capisce il mio gergo personale! In certi casi purtroppo gli inglesismi sono il male minore. Del resto, rimanendo in ambito fotografico, i termini inglesi irrinunciabili sono molti, a partire dallo Still Life...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
gandalff
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 430
Iscritto il: domenica 24 marzo 2013, 9:16
La mia penna preferita: Pilot Capless...... al momento
Il mio inchiostro preferito: Purché non sia funereo
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 025
Località: Santa Marinella (RM), terza pietra dal sole

Inglesismi orrendi

Messaggio da gandalff » giovedì 8 agosto 2013, 21:06

Chiudi o stringi e allarga, effettivamente sono chiari e rendono l'idea. Lo still life potrebbe essere analogo a natura morta..... d'altra parte la traduzione sarebbe vita immobile.........
Su ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere - L. Wittgenstein
Pietro

powerdork
Levetta
Levetta
Messaggi: 699
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 2:11
La mia penna preferita: Pelikan M150 F nel cuore :-)
Il mio inchiostro preferito: Aurora Blu (ora in pausa :-))
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 075
Fp.it ℵ: 100
Località: Coseano (UD)
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da powerdork » venerdì 9 agosto 2013, 16:05

ho risposto qui. :-)
Corrado.

I'm happy to be me.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11005
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da piccardi » venerdì 9 agosto 2013, 18:46

powerdork ha scritto:ho risposto qui. :-)
Ho spostato tutto li', la discussione è interessantissima, ma non c'entra un accidente con gli inglesismi...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

powerdork
Levetta
Levetta
Messaggi: 699
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 2:11
La mia penna preferita: Pelikan M150 F nel cuore :-)
Il mio inchiostro preferito: Aurora Blu (ora in pausa :-))
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 075
Fp.it ℵ: 100
Località: Coseano (UD)
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da powerdork » venerdì 9 agosto 2013, 21:59

Grazie!
Corrado.

I'm happy to be me.

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 783
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Inglesismi orrendi

Messaggio da Siberia » sabato 11 giugno 2016, 15:37

Spesso sento dire "device" al posto di telefono o cellulare. Mi fanni saltare i nervi...
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Rispondi