Inglesismi orrendi

Comunicazioni, notizie ed eventi di interesse per il nostro Forum.
Avatar utente
analogico
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da analogico » domenica 26 giugno 2016, 4:07

Ne ho uno fresco fresco di qualche giorno fa.
Sedevo al tavolino di un bar bevendo un caffè, quando un ragazza giovane, seduta li a fianco, anni 20 circa, parlando al telefono, informava il suo interlocutore che nonostante da giorni stesse STOLCHERANDO tutti i suoi colleghi dell'Università, non riusciva ad avere notizie più precise....
Il mio sguardo di disprezzo veniva ricambiato con uno di stupore, poi subito usciva per continuare la telefonata fuori, forse pensando che fossi disturbato dal tono della sua voce in realtà alto e sgradevole.
Antonio

Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il valore.
(O.Wilde)

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9683
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da piccardi » domenica 26 giugno 2016, 15:04

MiataJPS ha scritto:Di recente le mie orecchie e il mio cervello hanno dovuto sorbirsi quanto segue:

"improvato" da "to improve"
"sherare" da "to share" e "tappare" detto al posto di "cliccare" quando si usa un tablet e bisogna toccare lo schermo col dito. :crazy:
Improvato non l'ho mai sentito, scerare (o sherare? boh...) si e fa proprio orrore. Quanto a tappare (altra "orripilanza") secondo me la parola giusta è picchiettare, che rende l'idea altettanto bene dell'onomatopea inglese. Cliccare no, quello non mi piace per nulla per quanto sia comune, alla fine vuol semplicemente dire premere.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9683
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da piccardi » domenica 26 giugno 2016, 15:07

LorenzoB ha scritto:Feedare - nutrire, oppure usato nei giochi online come per avvantaggiare di proposito gli avversari
Refillare - ricaricare
:crazy:
Anche qui feedare davvero mai sentito, spero nessuno lo tiri fuori in un contesto stilografico... L'altro in effetti è un altro esempio "iconico". Ho aggiornato la lista, grazie a te e a Florinda per le segnalazioni.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

sansenri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da sansenri » mercoledì 12 ottobre 2016, 0:16

mia moglie ha dovuto spiegare alla badante ukraina, che sa poco l'italiano, che "da noi il fine settimana lo chiamiamo week end..."

da non credere :crazy:

Avatar utente
Miata
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 450
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso: Donna
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da Miata » giovedì 10 novembre 2016, 20:01

Ieri un giornalista di SkyTG24 ha detto che un politico italiano aveva da sempre "endorsato" la Clinton; da "to endorse" :crazy:

Avatar utente
LorenzoB
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 387
Iscritto il: sabato 19 marzo 2016, 16:30
La mia penna preferita: Quella che mi manca
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da LorenzoB » giovedì 10 novembre 2016, 21:14

MiataJPS ha scritto:Ieri un giornalista di SkyTG24 ha detto che un politico italiano aveva da sempre "endorsato" la Clinton; da "to endorse" :crazy:
Cioè, dove liv-va quello lì?
Lorenzo
Non è l'uomo che sceglie la penna, ma la penna che sceglie l'uomo, signor Potter.

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 600
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da shinken » giovedì 10 novembre 2016, 21:35

MiataJPS ha scritto:Ieri un giornalista di SkyTG24 ha detto che un politico italiano aveva da sempre "endorsato" la Clinton; da "to endorse" :crazy:
L' avesse fatto in Francia sarebbe finito minimo alla Bastiglia.
Qui forse lo manderanno ad insegnare. :roll:
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9683
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da piccardi » giovedì 10 novembre 2016, 22:52

MiataJPS ha scritto:Ieri un giornalista di SkyTG24 ha detto che un politico italiano aveva da sempre "endorsato" la Clinton; da "to endorse" :crazy:
Beh, fortunatamente con le penne non accade, a meno che qualcuno non si voglia mettere ad endorsare qualche marca. Nel caso, beh, se uno ci tiene davvere a far la figura del XXX (inserire epiteto opportuno a piacere), peggio per lui...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1326
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da scossa » venerdì 11 novembre 2016, 9:09

Molto usato, in informatica "killare" da to kill, riferito al terminare volontariamente un processo in corso.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9683
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Inglesismi orrendi

Messaggio da piccardi » sabato 12 novembre 2016, 17:15

scossa ha scritto:Molto usato, in informatica "killare" da to kill, riferito al terminare volontariamente un processo in corso.
Questo però è molto Unix, come inglesismo.
Comunque lasciamo perdere l'informatica, che li gli esempi si sprecano e qualunque sigla, comando o nome finisce diventa all'istante o quasi la radice di una ciofeca linguistica.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3019
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da ciro » venerdì 9 dicembre 2016, 9:31

In ogni caso gli inglesismi orrendi li abbiamo inventati noi italiani all'estero. Non l'abbiamo fatto neanche a posta è che proprio alle volte, l'interruttore inglese/italiano si inceppa e il programma del dialogo non ce la fa a recuperare in tempo tutti i dati di una lingua.
Ad esempio, ieri ero al telefono con mia madre e stavo chiedendo l'invio di viveri tipici di cui il mio corpo ha maledettamente bisogno (ecchevvordí? Il pacco da giù"):
Allora, mamma, il mio indirizzo ce l'hai, il corriere viene a ritirare il pacco direttamente da te. Se mi fai 'sto favore io poi ti...
Errore 404: verbo non trovato!
Ehm...
Kernel panic, il programma parla_in_italiano verrà riavviato.
...sendo...
Errore critico!
Caricamento parla_in_italiano completato
...i soldi tramite bonifico immediatamente.

E questo è il mio log di sistema. :crazy:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 6965
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da Ottorino » venerdì 9 dicembre 2016, 9:37

Da qualche parte ho sentito dire che nessuno è bilingue, nemmeno i madrelingua che vivono in due paesi parte del loro tempo.
Nella testa pare che ci sia una specie di deviatore che attiva una o l'altra zona del cervello dove sono immagazzinati i termini.
I bilingue hanno questo deviatore iperfunzionale: noi evidentemente no.
Capita anche a me di dire "driftare" o "feed" e odio quell'interruttore che non fa il suo dovere.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3019
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da ciro » venerdì 9 dicembre 2016, 9:51

Immaginavo ci fosse una spiegazione scientifica razionale alla cosa. Sembra persino affascinante come meccanismo.

Poche settimane fa, in quel di Miami in Florida (USA) è nato dalla più piccola sorellina di mia madre il piccolo Jordan. Di madre italiana (che tra l'altro parla italiano, napoletano, inglese, francese, spagnolo cubano, arabo, cinese mandarino, giapponese e russo come se niente fosse) e padre cubano molto probabilmente dovrà parlare almeno l'Inglese per relazionarsi con il suo ambiente e lo spagnolo o l'italiano per relazionarsi col padre che è un po' ciuchino in inglese.
Questo costringe anche la parte "non nobile" della mia famiglia ad integrare una terza lingua per relazionarsi con lui.

Insomma, spero che in tutta questa papponia riesca ad imparare anche a giocare. :crazy:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8271
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 9 dicembre 2016, 10:06

Ciro sei unico :lol: :lol:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

efreddi
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 11:25
Sesso: Uomo

Inglesismi orrendi

Messaggio da efreddi » venerdì 9 dicembre 2016, 10:47

Il piccolo Jordan non avra' problemi, non c'e' da preoccuparsi.
Io vedo mio figlio che parla correntemente tedeasco e italiano, poi recentemente per caso ci siamo accorti che e' anche molto disinvolto con l'inglese. In pratica passa dall'una all'altra lingua senza fermarsi, l'unico limite e' il dizionario che tende a diventare misto (i bambini sono dei grandi semplificatori).



Elia

Rispondi