Comprare penne a caso!

I problemi che incontriamo nel mondo delle Penne, oltre quelli generali. Parliamone.
Avatar utente
Pierre
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 235
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2020, 18:10
La mia penna preferita: Namiki Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero-Herbin Perle Noire
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Comprare penne a caso!

Messaggio da Pierre »

Marsich ha scritto: martedì 26 gennaio 2021, 11:10
Pierre ha scritto: venerdì 22 gennaio 2021, 22:07 Io dopo un anno folle, in cui mi sono persino venduto parte dell'attrezzatura da scalata su ghiaccio per finanziare l'acquisto di stilografiche, ho fissato a tre (quattro massimo) il tetto di acquisizioni nel 2021.
Poche, ma belle mi sono detto.

1- a gennaio ho preso una Montblanc 145 chopin dal mercatino usata. La mia prima Montblanc! INVERNO
2- in primavera prenderò una Optima che opzionerò nei prossimi giorni. La decisione è stata sofferta come sanno tutte le persone che ho disturbato via MP... la Optima è meravigliosa, evocativa, importante... ma oltre a ciò conta anche una pingue casistica di rotture e cedimenti vari. Però io sono un patriota (nel senso risorgimentale del termine)... e questa penna per me rappresenta l'Italianità. Immancabile nella mia piccola collezione. PRIMAVERA
3 - una justus. Fino all'ultimo sono stato in dubbio se prendere prima la pilot o l'aurora. Poi alla fine per vari motivi ho deciso di prendere la Optima lasciando la justus alla tarda estate. L'ho provata e scriverci è una bella esperienza. Che penna!! ESTATE
4 - per l'autunno/inverno non saprei. Magari una MB 149 usata oppure una più modesta ma coreografica Estie Oversize honey.

Quello che mi frega è la fretta... così poi mi avanza tempo e finisco con l'eccedere sforando il programma!
Hija! Fai un bel cambio!
Dallo sport alla penna!
Ma scusa la Justus non è solo pilot? Io conosco solo la Justus 95 (futuro acquisto)
Si si! Certo che la justus è della Pilot, non ci siamo capiti!
Avatar utente
Pierre
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 235
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2020, 18:10
La mia penna preferita: Namiki Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero-Herbin Perle Noire
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Comprare penne a caso!

Messaggio da Pierre »

rolex hunter ha scritto: martedì 26 gennaio 2021, 11:59
Pierre ha scritto: venerdì 22 gennaio 2021, 22:07 [CUT]
2- in primavera prenderò una Optima che opzionerò nei prossimi giorni. La decisione è stata sofferta come sanno tutte le persone che ho disturbato via MP... la Optima è meravigliosa, evocativa, importante... ma oltre a ciò conta anche una pingue casistica di rotture e cedimenti vari. Però io sono un patriota (nel senso risorgimentale del termine)... e questa penna per me rappresenta l'Italianità. Immancabile nella mia piccola collezione.
Sono meno belle di quelle in auroloide, ma le Optima in resina non hanno i problemi di cui sopra....
Grazie!
Avatar utente
lucapolu
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 145
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2020, 15:27
Località: Bolzano
Sesso:

Comprare penne a caso!

Messaggio da lucapolu »

Pierre ha scritto: venerdì 22 gennaio 2021, 22:07 Io dopo un anno folle, in cui mi sono persino venduto parte dell'attrezzatura da scalata su ghiaccio per finanziare l'acquisto di stilografiche
Da fanatico arrampicatore posso dire solamente: “bruttissimo segno”!
:D

Io venderei volentieri qualche penna per finanziare l’acquisto degli sci ma purtroppo il valore delle mie penne è solo sentimentale (e gli sci da skialp sono cari da fare schifo)! Tanto vale tenermele strette! ;)
Avatar utente
Pierre
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 235
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2020, 18:10
La mia penna preferita: Namiki Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero-Herbin Perle Noire
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Comprare penne a caso!

Messaggio da Pierre »

lucapolu ha scritto: venerdì 5 febbraio 2021, 15:59
Pierre ha scritto: venerdì 22 gennaio 2021, 22:07 Io dopo un anno folle, in cui mi sono persino venduto parte dell'attrezzatura da scalata su ghiaccio per finanziare l'acquisto di stilografiche
Da fanatico arrampicatore posso dire solamente: “bruttissimo segno”!
:D

Io venderei volentieri qualche penna per finanziare l’acquisto degli sci ma purtroppo il valore delle mie penne è solo sentimentale (e gli sci da skialp sono cari da fare schifo)! Tanto vale tenermele strette! ;)

Ehh mio caro le cose cambiano!
Ma sappi che il Sacro Fuoco dell'alpinismo difficilmente si spegne, e io sogno sempre di tornare in vetta. Presto.
Avatar utente
Marsich
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 107
Iscritto il: sabato 7 aprile 2018, 0:32
Sesso:

Comprare penne a caso!

Messaggio da Marsich »

Ecco a voi i miei ultimi acquisti casuali!


Parker 51, finalmente andrà a braccetto con la sorella lontana Aurora 888

e altre due penne da signorina di cui non sconosco il modello, rispettivamente una Watermans e una Montegrappa che credo abbiamo entrambi un problema perchè gocciolano dal conduttore..
Allegati
Parker 51
Parker 51
Watermans
Watermans
Watermans
Watermans
Montegrappa
Montegrappa
Montegrappa
Montegrappa
d37ee62e-7ddc-4cf3-89e3-c9e7c4b405ce.jpg (11.12 KiB) Visto 269 volte
Rispondi

Torna a “Problematiche di settore”