Corrispondiamo!

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 324
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Nakaya Piccolo
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Corrispondiamo!

Messaggio da Normie » martedì 5 febbraio 2019, 18:41

se qualcuno vuole aiutare questo studente di arte https://www.instagram.com/bibliophilicletters/ qui le istruzioni https://www.instagram.com/p/BtVyM6xApF_ ... _copy_link

PS Helin ti mando un PM :thumbup:

Avatar utente
Gargaros
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 295
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
La mia penna preferita: P.Plasir (dopo cambio pennino)
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola!
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Corrispondiamo!

Messaggio da Gargaros » domenica 17 febbraio 2019, 9:18

Non scrivo una lettera normale da... oddio, ormai saranno pressappoco quindici o persino vent'anni... Quindi voglio provare di nuovo quella sensazione, il doversi confrontare con una cacografia destinata ad altri, la crisi creativa di fronte al dilemma di come le cose, il dubbio amletico su cosa dire, se non sia il caso di darsi un freno o no (ai miei tempi scrivevo anche epistole da decine di pagine, vere e proprie torture per chi doveva poi decifrarne la scrittura arabescata), la spedizione, e poi l'attesa della risposta...

Comunque il mio vero nome è Matteo. Abito a... (magari lo dico in privato). Nella vita non faccio un cacchio di niente. Leggo, seguo vari forum, scrivo un minimo, c'è questo ritorno della passione per le stilo, ho una gatta che sta per sfornare gattini (verso la metà di marzo scadono i due mesi), ho una montagna di nipoti, guardo qualche film, gioco a qualche videogioco... e insomma mi distraggo con quel po' che le mie scarse finanze mi permettono di usare, e intanto aspetto... aspetto... Comunque, malgrado il muso lungo, sono abbastanza compagnone.

Per la corrispondenza, invierò sia lettere (di risposta ad altre lettere, però; sennò sarebbe un discorso per voce sola!) che cartoline. Per gli inchiostri non sono al momento disponibile, ma mi piacerebbe provarne qualcuno in arrivo (che, in caso di boccetta, rispedirei poi con tutta la cura e la sicurezza del mondo).

Beh, con questa mia vengo a voi a dirti che sono disponibile.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11502
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 20 febbraio 2019, 19:02

Voglio ringraziare Claudio(subottini) per avermi inviato questa lettera, mi ha fatto venire voglia di scriverne una anch'io, sono decenni che non lo faccio.
Ne manderò una per risposta e credo che ne manderò anche altre la cosa mi intriga non poco, questa è proprio una sezione da seguire attivamente, grazie "scrittori". :thumbup:
Allegati
DSCF3754.JPG
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1506
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da zoniale » mercoledì 20 febbraio 2019, 21:14

Interessante il francobollo con don Bosco in versione slovacca.
Michele

subottini
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 340
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Large
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da subottini » mercoledì 20 febbraio 2019, 23:25

Grazie a Massimo per l'onore della pubblicazione del mio modesto biglietto. In effetti tra lettere e biglietti ne mando in giro parecchi, e tutti scritti rigorosamente con penne stilografiche.
Per concludere, per rispobdere a Michele, Don Bosco è molto conosciuto in Slovacchia, Paese la cui popolazione è in gran parte cattolica, e a Bratislava esisre anche una scuola salesiana.
Claudio

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 719
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da Syrok » giovedì 21 febbraio 2019, 12:49

In partenza lettera per Rodelinda.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1423
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da francoiacc » giovedì 18 aprile 2019, 0:20

Ho un vago ricordo della corrispondenza epistolaria in questa epoca di whatsapp, messenger email e sms. RIcordo la mia penosa corrispondenza in inglese con l'amica di penna, asseganata dalla mia prof. di inglese, all'epoca del liceo e ricordo le lettere che spedivo alla mia fidanzata, oggi mia moglie, e le frementi attese delle sue risposte. Era da tempo che volevo partecipare a questa inziativa, mi frenava il timore del non aver scritto una lettera per diversi lustri, di non sapere cosa scrivere e dei miei 4 in Italiano :oops:
Ma la voglia di scrivere è tanta e quindi mi rendo disponibile, avrò bisogno di un buon riscaldamento però.
Mi chiamo Francesco ho 2 volte 26 anni e mi piace ascolare musica, prediligo i generi Jazz e Progressive, ma non ne disdegno altri inclusa la Classica, per ascoltarla mi sono progettato e costruito un impianto HiFi a valvole e uso prevalentemente vinili. Non amo particolarente la TV e generalmente preferisco il libro al film. Sono un marinaio in congedo (ma non in pensione) ed un ex-geek, ho appeso la tastiera al chiodo dopo più di 30 anni di IT. Vabbè ma se dico tutto quì poi che scrivo ? :think:
Vorrei scambiare campioni e test di inchiostri, tuttavia non saprei cosa usare per spedire campioncini, attendo suggerimenti in merito.
Ok ora sono pronto :wave:

P.S. Dimenticavo: sono ammalato grave di stilografichite nella forma più acuta :mrgreen:

EDIT: Sono disponibile a scambiare lettere e cartoline.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
DRJEKILL
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 163
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da DRJEKILL » mercoledì 7 agosto 2019, 10:31

Salve sono Lorenzo,
Operatore sanitario, 44 anni, meridionale...
Se c'è qualcuno Che desidera delle cartoline...
Manoscritte... Io sono disponibile!

flâneuse
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 28 aprile 2019, 20:09
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da flâneuse » venerdì 13 settembre 2019, 13:54

Buongiorno a tutti, nonostante dopo la registrazione al forum non abbia ancora dato un mio contributo attivo alle conversazioni (ho cercato più che altro di leggere e imparare, ma cercherò di rimediare nel prossimo futuro) ci tengo almeno a segnalare il mio interesse e la mia disponibilità per questa iniziativa di corrispondenza. Intrattengo già dei rapporti epistolari con degli amici di penna all'estero. Tuttavia mi farebbe piacere avere qualche corrispondente in patria per potermi esprimere più liberamente in italiano. Dato che sono una neofita nel mondo delle stilografiche, non sono al momento disponibile per scambi di inchiostri e prove di scrittura, ma se avete voglia di scrivere qualche bella lettera o cartolina alla vecchia maniera non esitate a contattarmi! Per qualche informazione su di me vi rimando al post di presentazione, qui mi limito a ripetere che mi chiamo Nicoletta e ho 23 anni :)

DavideSGT
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 112
Iscritto il: lunedì 4 aprile 2016, 11:50
Il mio inchiostro preferito: Waterman Bleu Mystère
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Corrispondiamo!

Messaggio da DavideSGT » lunedì 16 settembre 2019, 10:47

Ciao! Anche io do la mia disponibilità allo scambio di lettere e cartoline postali.

Sono trascorsi troppi anni dall'ultima lettera manoscritta e vorrei riprendere l'abitudine; scrivere a mano mi rilassa e farlo con la stilografica è avvincente.
Inoltre, con l'occasione, vorrei esercitarmi a migliorare la calligrafia nonché scambiare test di scrittura per valutare il tratto dei pennini e la resa su carta di inchiosti; per la verità non possiedo molti inchiostri, ma la corrispondenza potrebbe essere la scusa per acquistarne alcuni e, magari, scambiare campioni.
Infine, due parole di presentazione: il mio nome lo desumete dal nickname, ho superato gli anta da qualche anno e le mie passioni, oltre alle stilografiche, sono la musica, viaggiare, leggere, running, andar per mostre e musei.
"...quando Larsonneau tirò fuori dalla tasca dove teneva la bomboniera, due oggetti meravigliosi: una penna d'argento, che poteva allungarsi per mezzo di una vite, ed un calamaio d'acciaio ed ebano, fine e delicato come un gioiello..."
Immagine

Avatar utente
balthazar
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 67
Iscritto il: giovedì 28 febbraio 2019, 19:20
Località: Foggia

Corrispondiamo!

Messaggio da balthazar » lunedì 16 settembre 2019, 11:24

Buongiorno a tutti. Bella iniziativa alla quale vorrei - con adeguato rodaggio :D - partecipare. Ho superato gli "anta" anch'io (sono "anta" fino agli "ento", vero?) è da molto tempo non intrattengo corrispondenza cartacea. Ricordo però una lunga parentesi durata più di qualche anno, durante i quali ho scambiato lettere con un amico di prigionia di mio padre, morto un paio d'anni fa. Conosceva solo l'uso della penna e della carta e pertanto è stato un vero piacere rispondere con gli stessi mezzi. La corrispondenza è durata fino a quando la sua mano è riuscita a scrivere chiaramente ed ovviamente fino a quando lui è riuscito a leggere i miei scarabocchi, poi siamo passati al maledetto telefono che ha snaturato e mortificato tutto.
Nel brodo di coltura della mia pigrizia ho coltivato molti interessi nel corso degli anni ma alcuni sono diventati dei punti nodali del mio essere, in particolare la letteratura che pongo al vertice del mio "tutto".
Null'altro aggiungo per non tediare in anticipo i possibili corrispondenti (ovviamente se ci saranno ...).

Rispondi