Monopattini e stilo

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Rispondi
diridolfof
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 85
Iscritto il: martedì 3 aprile 2018, 18:54
La mia penna preferita: Aurora Marco Polo
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blu
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da diridolfof »

Non mi ha dato di volta il cervello.

Voglio solo raccontarvi cosa mi è accaduto.

Per muovermi in città ho comprato un monopattino di quelli che vanno per la maggiore. Domani saranno 4 settimane.

Nei taschini delle giacche solitamente porto solo penne col cappuccio a vite. Perché non sono l'unico oggetto che vi ripongo e un qualunque movimento rischia di fare sganciare il fusto dal cappuccio.

Ma ecco cosa mi è accaduto. Per ben 3 volte ho rinvenuto la mia Pelikan 205M staccata dal cappuccio. E mi è accaduto solo da quando uso il monopattino. Non sto a dirvi che una delle 3 volte la penna ha lasciato una immensa macchia di Blu Reale su una giacca di lino beige. Che ho lavato con 3 lavaggi a temperatura crescente in lavatrice: fredda, 20 e 30 gradi. La macchia è venuta via ma la giacca si è autodistrutta con questo trattamento.

Comunque sia ho pensato a un difetto della penna e l'ho sostituita con una Norex sempre con cappuccio a vite. Penna affidabile che non mi ha mai dato sorprese. L'ho portata per qualche giorno. Ma quando ho usato il monopattino... Vabbè lo immaginate.

E niente, le microvibrazioni tipiche del.viaggio su questi mezzi, che hanno ruote piccole e male o per nulla ammortizzate, svitano il cappuccio.

Quindi, occhio. Se usate questi mezzi mettete in conto questo rischio.

Avatar utente
Automedonte
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 886
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da Automedonte »

Non mi meraviglia, quando li ho provati ho notato subito un eccesso di vibrazioni.

Mi spiace per la giacca :thumbup:
Cesare Augusto

Avatar utente
ricart
Levetta
Levetta
Messaggi: 659
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da ricart »

E' sufficiente non comprare il monopattino e tutto fila liscio :D

mandi e viva la bicicletta a pedali
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 1711
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Monopattini e stilo

Messaggio da Monet63 »

Le possibilità sono due.
1.- Mantieni il monopattino e compri una capless.
2.- Usi la bicicletta e ti godi le tue Pelikan. Inoltre la bicicletta permette di fermarsi per strada, restando in sella, per scrivere/disegnare sul tuo taccuino preferito. Vuoi mettere...

:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
stanzarichi
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 800
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da stanzarichi »

Al di là della tenuta della stilo, attenzione con quella diavoleria di monopattino. In ospedale stiamo cominciando a vedere casi veramente disastrosi :(
Riccardo

Avatar utente
JetMcQuack
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 31 dicembre 2013, 21:50
La mia penna preferita: Pelikan 101
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Pavia
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da JetMcQuack »

Secondo me basterebbe non agganciarle al taschino...hai una giacca sacrificabile o -meglio- due pelikan scariche con cui provare. Una l’agganci e l’altra no, vedi se fa differenza :D

Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2081
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da ASTROLUX »

Non buttare via il monopattino, è giunta l'ora di comprarti una Pilot Capless. :mrgreen:

Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2031
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da rolex hunter »

Pur assecondando in tutto e per tutto il risolutivo suggerimento sulla Capless, quello che ho notato io è che le penne con cappuccio avvitato, nel taschino della giacca/camicia/polo, prima o poi (diciamo in capo ad una settimana di non_uso_ma_trasporto) si svitano, inesorabilmente. :(

Io ho risolto questa necessità (se devo portare una penna in una tasca) con la suddetta Capless oppure con penne con chiusura a molla (Parker: 51-45-61, Aurora Nizzoli, MB 144 e via così di "slip cap")
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 8718
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da Ottorino »

Concordo con Giorgio. Il trucco è o non usare il fermaglio oppure una tasca la cui profondità sia tale che la penna, ancorché col tappo svitato, non esca dal tappo stesso.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1460
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da Pettirosso »

Concordo anch'io per esperienza personale: se si usa la clip, è più sicura la chiusura a pressione.
(Anch'io mi sono già trovato più di una volta dispersa nella giacca la mia fida Pelikan 120).
Giuseppe.

Avatar utente
jebstuart
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 817
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da jebstuart »

Se riesce a svitare così rapidamente i cappucci, non oso pensare a cosa riesca a fare il monopattino sulla colonna vertebrale.
Mauro

Avatar utente
Corvogiallo
Levetta
Levetta
Messaggi: 579
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Herbin terre de Feu
Misura preferita del pennino: Fine

Monopattini e stilo

Messaggio da Corvogiallo »

Hai provato con penne come pelikan 120/140 vecchio modello che hanno la chiusura a vite ma con lo scalino di sicurezza?

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 524
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da hobbit »

La domanda che mi sorge è: qual è l'effetto non sulle penne, ma sulla schiena dell'uso costante del monopattino?
Francesco

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1460
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da Pettirosso »

Corvogiallo ha scritto:
lunedì 28 settembre 2020, 7:55
Hai provato con penne come pelikan 120/140 vecchio modello che hanno la chiusura a vite ma con lo scalino di sicurezza?
La mia era proprio una 120 :evil:
E non so neppure come si usi questa moderna diavoleria che si chiama monopattino :twisted: (mi sono mentalmente fermato al concetto di motocicletta).
L'ho presa come regola generale: anche se pare un paradosso, sono più sicure, da portarsi in giro appese nel taschino, le penne con chiusura a scatto che quelle con chiusura a vite.
Giuseppe.

Avatar utente
StePen
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 398
Iscritto il: martedì 11 giugno 2019, 9:08
Sesso:

Monopattini e stilo

Messaggio da StePen »

A dimostrazione di quanto sia inutile questo tipo di mezzo, se si ha voglia, tempo e fortuna di camminare e/o pedalare.
:lol:

Rispondi

Torna a “Chiacchiere in libertà”