Due risate

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 439
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Due risate

Messaggio da Rodelinda » domenica 1 settembre 2019, 19:43

AinNithael ha scritto:
lunedì 22 luglio 2019, 15:01
Ottorino ha scritto:
lunedì 22 luglio 2019, 14:42
Io darei la colpa al T9: scrivi OMAS e salta fuori Omar. Risultato esilarante
Alla Totò "Guarda Ommar quanto è bellooo"
"Shpira tanto sendimendeeeeeee"

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1508
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Due risate

Messaggio da HoodedNib » domenica 1 settembre 2019, 20:36

Rodelinda ha scritto:
domenica 1 settembre 2019, 19:33
Una mia compagna di classe, quinto anno di Liceo, scrisse un appassionato tema a difesa dell'ambiente, prendendosi a cuore la causa ecologista lanciando strali contro un fantomatico "buco nello zono".
Questo mi ricorda di una storia che gira in casa dove si racconta che una persona conoscente delle nostre ascendenze disse la parola "gli aradi" e alla successiva domanda che chiese a cosa si stesse riferendo disse candidamente "La radio, plurale gli aradi" perche' detta persona era convinta che si scrivesse "l'aradio"
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Polemarco
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Due risate

Messaggio da Polemarco » domenica 1 settembre 2019, 22:37

Il problema non è dato solo da strafalcioni evidenti ma anche da viraggi semantici inspiegabili. Nei telegiornali si sente spesso usare “presunto” al posto di “asserito” o “possibile” o “ipotizzato”. Quindi dicono “presunto assassino” che invece vuol dire assassino sino a prova contraria. Poi si usa apodittico per voler significare “non sostenuto da alcuna prova”; il termine vuole intendere “tanto evidente da non aver bisogno prove a sostegno”. Per non parlare di “ultroneo” che viene usato nel senso di inutilmente sovrabbondante, ma in italiano significa “spontaneo”

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 439
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Due risate

Messaggio da Rodelinda » domenica 1 settembre 2019, 23:01

Polemarco ha scritto:
domenica 1 settembre 2019, 22:37
Il problema non è dato solo da strafalcioni evidenti ma anche da viraggi semantici inspiegabili. Nei telegiornali si sente spesso usare “presunto” al posto di “asserito” o “possibile” o “ipotizzato”. Quindi dicono “presunto assassino” che invece vuol dire assassino sino a prova contraria. Poi si usa apodittico per voler significare “non sostenuto da alcuna prova”; il termine vuole intendere “tanto evidente da non aver bisogno prove a sostegno”. Per non parlare di “ultroneo” che viene usato nel senso di inutilmente sovrabbondante, ma in italiano significa “spontaneo”
Be', normalmente quando nei tg si parla di un "presunto assassino" il soggetto non è ancora stato condannato nei tre gradi di giudizio, quindi in effetti si tratta di un assassino sino a prova contraria...
Anche quando lo trovano sul luogo del delitto, con ai piedi un cadavere pugnalato nella schiena con un coltellaccio in mano, basta che urli: "Era già morto quando sono entrato, lo giuro!" :lol:

Avatar utente
AinNithael
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 881
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Due risate

Messaggio da AinNithael » domenica 1 settembre 2019, 23:02

Rodelinda ha scritto:
domenica 1 settembre 2019, 19:43
AinNithael ha scritto:
lunedì 22 luglio 2019, 15:01


Alla Totò "Guarda Ommar quanto è bellooo"
"Shpira tanto sendimendeeeeeee"
:lol:
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1479
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Due risate

Messaggio da zoniale » lunedì 2 settembre 2019, 0:05

Polemarco ha scritto:
domenica 1 settembre 2019, 22:37
Quindi dicono “presunto assassino” che invece vuol dire assassino sino a prova contraria.
Visto che siamo finiti in procedura penale, vogliamo allora parlare di quel termine che tramite doppiaggi approssimativi, passando per la stampa è ormai diventato di uso comune: SOSPETTO.

In telefilmese originale il sospettato si dice "suspect". I doppiatori, per non aggiungere una sillaba lo girano in "sospetto" ed ecco che il "suspect" in italiano è diventato una "suspicion".
E ormai tutti i TG si sono adeguati. Non so i vocabolari.
Michele

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1445
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Due risate

Messaggio da scossa » martedì 10 settembre 2019, 18:51

Visto che non di sole stilografiche si vive, su Amazon per gli appassionati di falegnameria c'è un'offerta imperdibile per questa punta Forstner della CMT:

https://www.amazon.it/CMT-537-350-31-Punta-Forstner-diametro/dp/B01MZDJIPR

:P
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Rispondi