Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da jebstuart » sabato 8 giugno 2019, 10:28

Il 24 maggio scorso Poste Italiane ha emesso un francobollo appartenente alla serie tematica “Le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato ad Aurora, nel centenario della sua fondazione.

Il bozzetto é di Vincenzo Pace e riproduce una 88 che traccia una scia tricolore e delimita il claim “Nel cuore e nelle mani degli italiani", mentre in alto a sinistra è presente il logo del centenario della Aurora.


E1FE4C97-1C47-4404-A039-6688F2E4EBAD.jpeg

E572573B-30E8-4973-B254-2FD8271A9DBE.png
E572573B-30E8-4973-B254-2FD8271A9DBE.png (112.64 KiB) Visto 405 volte

DFEF8491-3AC0-4AB9-BE1A-F2E15C37C0AA.jpeg
Mauro

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1240
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da ASTROLUX » sabato 8 giugno 2019, 12:50

Aurora ancora oggi è sinonimo di qualità, nel mondo delle penne... anche per i non "addetti ai lavori"; un omaggio meritato.

PS
Hanno fatto è un riassunto delle tue passioni. :lol:

Avatar utente
blaustern
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2106
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da blaustern » sabato 8 giugno 2019, 13:41

Meraviglioso!
Lo desideravo e speravo lo realizzassero :)
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1422
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da HoodedNib » sabato 8 giugno 2019, 15:07

Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11378
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da maxpop 55 » sabato 8 giugno 2019, 15:26

Bellissima iniziativa :clap: :clap: :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11378
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da maxpop 55 » sabato 8 giugno 2019, 15:39

HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:07
Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
Perchè una Talentum e non una 88 Big?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 932
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da analogico » sabato 8 giugno 2019, 16:04

HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:07
Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
Ma come si fa? che cosa rappresenta la Talentum ?

La 88 è non solo il simbolo dell'eccellenza della Azienda ma ne rappresenta la continuità e la capacità di attraversare le epoche senza rinunciare alla propria identità.

Non credo abbiano avuto bisogno di interpellare un genio della comunicazione per decidere, semplicemente non ci poteva essere altra scelta.
Ultima modifica di analogico il sabato 8 giugno 2019, 16:08, modificato 1 volta in totale.
Antonio

"L'unico uomo felice è il collezionista."
( J.W. Goethe )

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1422
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da HoodedNib » sabato 8 giugno 2019, 16:08

maxpop 55 ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:39
HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:07
Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
Perchè una Talentum e non una 88 Big?
Perche' mi piace di piu' :lol: OK soggettivo quanto vuoi ma considerando che l'unica differenza vera in effetti e' il fattore forma e che secondo me sarebbe piu' riconoscibile una talentum dalla forma ... che poi sia piu' riconosciuta una 88Big e' questione che porta il marchio 88
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1240
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da ASTROLUX » sabato 8 giugno 2019, 21:35

Hastil e Thesi sono esposte al Moma, sarebbero state perfette...ma le linee classiche della 88 rendono meglio "l'ideale" di penna, in particolare stilografica.

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da jebstuart » sabato 8 giugno 2019, 21:49

In realtà nei comunicati stampa della emissione si fa esplicito riferimento alla 88 come simbolo di continuità aziendale e di longevità di un prodotto dell'industria italiana.

Va anche detto che chi ha scritto il bollettino delle Poste confonde la Big con la Nizzoli, ma non si può avere tutto dalla vita... :D :D :D
Mauro

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da jebstuart » sabato 8 giugno 2019, 21:51

ASTROLUX ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 12:50
... hanno fatto è un riassunto delle tue passioni. :lol:

Esatto :thumbup:
Mauro

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da jebstuart » sabato 8 giugno 2019, 21:59

HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:07
Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
Probabilmente una Nizzoli ed una Big in composizione grafica avrebbero reso meglio l'idea agli addetti ai lavori.
Temo, però, che milioni di italiani non avrebbero affatto colto la differenza...

91E44ACD-DED7-4799-9340-4F0BB56E0817.jpeg
Mauro

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1422
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da HoodedNib » sabato 8 giugno 2019, 22:20

jebstuart ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 21:59
HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 15:07
Normalmente non sono nostalgico ma ci avrei visto meglio una vecchia 88 oppure una Talentum per restare sul nuovo
Probabilmente una Nizzoli ed una Big in composizione grafica avrebbero reso meglio l'idea agli addetti ai lavori.
Temo, però, che milioni di italiani non avrebbero affatto colto la differenza...
Vero pero' c'e' da dire che un francobollo commemorativo del genere e' rivolto a collezionisti ed addetti ai lavori, nessuno dei due avrebbe problemi con la composizione che suggerisci tu, i primi perche' come filatelici tendono a prendere tutte le "edizioni limitate" e i secondi perche' da affezionati Aurora andrebbero cercando proprio quello
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 395
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da jebstuart » sabato 8 giugno 2019, 22:32

HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 22:20
... nessuno dei due avrebbe problemi con la composizione che suggerisci tu, i primi perche' come filatelici tendono a prendere tutte le "edizioni limitate" e i secondi perche' da affezionati Aurora andrebbero cercando proprio quello
... anche questo è verissimo, tanto è vero che stamattina ho chiamato lo sportello filatelico e prenotato francobollo, folder, tessera e busta Venezia :D :D :D
Mauro

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11378
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Francobollo celebrativo dei cento anni di Aurora

Messaggio da maxpop 55 » sabato 8 giugno 2019, 23:23

jebstuart ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 22:32
HoodedNib ha scritto:
sabato 8 giugno 2019, 22:20
... nessuno dei due avrebbe problemi con la composizione che suggerisci tu, i primi perche' come filatelici tendono a prendere tutte le "edizioni limitate" e i secondi perche' da affezionati Aurora andrebbero cercando proprio quello
... anche questo è verissimo, tanto è vero che stamattina ho chiamato lo sportello filatelico e prenotato francobollo, folder, tessera e busta Venezia :D :D :D
.............. da buon collezionista. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi