Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da LucaC » venerdì 29 marzo 2019, 9:33

Frequento abbastanza spesso mercatini dell' antiquariato che si tengono la Domenica nei paesi circostanti, la ricerca è sempre mirata a scovare penne stilografiche. Basandomi sui vari ritrovamenti che si sono susseguiti negli anni direi che le marche di penne stilografiche in cui mi sono imbattuto maggiormente sono:

1) Pelikan
2) Parker
3) Aurora (88 e 98)
4) Italiane "minori"
5) Safety laminate di varie marche

quale è la vostra classifica personale in base ai vari ritrovamenti?

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1382
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da HoodedNib » venerdì 29 marzo 2019, 9:43

Io ho trovato o visto poche o nessuna parker mentre c'e' sempre qualche Aurora in qualche forma, spesso anche Pelikan. Una marca che ho visto ancora abbastanza spesso e' la Columbus anche se generalmente sono in stato pietoso. Poi ci sono le laminate ma quelle sono difficili da capire al volo di cosa si tratta. E poi falsi, una quantita' importante di falsi e senza nome.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11280
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 29 marzo 2019, 10:02

Non c'è qualche marca in particolare , si trova di tutto dipende dal momento.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1159
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da francoiacc » venerdì 29 marzo 2019, 10:43

Io non trovo mai un fico secco perchè Massimo e Alfredo alle 07.00 hanno già fatto piazza pulita. :(
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da LucaC » venerdì 29 marzo 2019, 10:46

Beh, loro sono professionisti seri... :lol:

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11280
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 29 marzo 2019, 10:51

francoiacc ha scritto:
venerdì 29 marzo 2019, 10:43
Io non trovo mai un fico secco perchè Massimo e Alfredo alle 07.00 hanno già fatto piazza pulita. :(
Dillo che ti presenti alle alle 08,30/09,00 ed anche più tardi, a quell'ora che vuoi trovare le bic cristal ? :lol:
sono cattivo :twisted:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1159
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da francoiacc » venerdì 29 marzo 2019, 11:04

Vabbè comunque tra i pochi avanzi che mi hanno lasciato ho trovato un pò di tutto, aurora, sheaffer, parker, delta, minerva. Le Montbalnc le spazzola tutte Alfredo :?
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 455
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da gionni » venerdì 29 marzo 2019, 11:15

Io trovo spesso Aurora 88, Pelikan, penne in celluloide disastrate senza nome, cinesi economiche, insomma niente che valga la pena prendere..

Ciao.
Gionni

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1382
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da HoodedNib » venerdì 29 marzo 2019, 11:30

gionni ha scritto:
venerdì 29 marzo 2019, 11:15
Io trovo spesso Aurora 88
Sai che da quando dissi ad un mio amico che voleva iniziare ma non aveva tempo da perderci dietro "un'Aurora 88 da mercatino te la trovo io" ovviamente non ho piu' trovato un'Aurora funzionante che stesse sotto 50 euro? :P Si era deciso cosi' dopo che provo' la mia 88P riportata a nuovo.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1613
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da rolex hunter » venerdì 29 marzo 2019, 12:06

Io trovo vagonate ("non tantissime ma molte") di Lalex, (che lascio) spesso con scatola originale, e poi "qualche" (consideriamolo una misura quantitativa per "da una a tre al mese"): Pelikan, Aurora, Parker, "altre"; il 90% rovinate e non riparabili, spesso neanche buone come fonte di pezzi di ricambio
(ricordiamo la "Duofold Mandarin Senior" a 2€)
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

roccopin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 228
Iscritto il: sabato 28 maggio 2011, 12:55
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 081
Località: Roma
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da roccopin » venerdì 29 marzo 2019, 17:09

Tantissime Aurora 88 e 98, raramente però in condizioni decenti.
Tante Parker 51.
Tante Omas, ma di produzione dai '60 in poi, nere a pistone.

Troppo poco di tutto il resto e soprattutto di quello che mi piacerebbe veramente: italiane in celluloide colorata degli anni '30-'40.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11280
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 29 marzo 2019, 19:19

rolex hunter ha scritto:
venerdì 29 marzo 2019, 12:06
.................................
(ricordiamo la "Duofold Mandarin Senior" a 2€)
Che fai, rimetti il coltello nella piaga, non ti importa quanto già abbiamo sbavato? :twisted:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1613
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da rolex hunter » venerdì 29 marzo 2019, 22:22

AHA!!

Mica l'ho tenuta; l'ho regalata (spedita a mie spese) con l'idea che dopo averla rimessa a posto, il forumista che l'ha avuta, e riparata, l'avrebbe venduta, recuperati eventualmente i soldi spesi DA LUI per ripararla, e donato il resto al forum. Non so come sia finita.....
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11280
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 29 marzo 2019, 22:58

rolex hunter ha scritto:
venerdì 29 marzo 2019, 22:22
AHA!!

Mica l'ho tenuta; l'ho regalata (spedita a mie spese) con l'idea che dopo averla rimessa a posto, il forumista che l'ha avuta, e riparata, l'avrebbe venduta, recuperati eventualmente i soldi spesi DA LUI per ripararla, e donato il resto al forum. Non so come sia finita.....
La mandavi a me, l'avrei riparata e tenuta gelosamente con me. :twisted:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1451
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quali marche "trovate" maggiormente nei mercatini?

Messaggio da MaPe » sabato 30 marzo 2019, 23:31

Ultimamente è un fiorire di Aurora 88 in condizioni pessime (e non sto scherzando) con prezzi assurdi (non sto scherzando) e quando sono in condizioni decenti costano ancora di più. Qualche Pelikan, qualche rientrante, delle Reform spacciate per penne "rarissime e pregiatissime"(testuali parole del venditore...non gli ho riso in faccia per educazione). Una Columbus bellissima con un colore della celluloide ancora più bella, ma con il cappuccio disintegrato come il pennino (credo sia finita sotto le manine di un bambino). Delle Cinesi a 10€ che se vai su eBay ne acquisti 4/5 allo stesso prezzo ed almeno sono nuove.

Poi ci sono i venditori/collezionisti che non ti regalano nulla, ma che hanno delle penne stupende (anche se hanno penne non funzionanti, avvisandoti subito dei problemi, conoscendo il valore dei pezzi di ricambio buoni non te le regalano)

Poi ogni tanto capita che riesci a mettere le mani su qualche penna pagandola una miseria...e puoi tornare a casa felice e contento come un bambino.
Massimo

Rispondi