una penna di bellezza straordinaria

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Rispondi
Avatar utente
shinken
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da shinken » giovedì 7 febbraio 2019, 21:22

Girando in rete ho trovato su FB questa penna in citazione il post originale.
Trovo che la bellezza di questo oggetto sia straordinaria (IMHO)
Purtoppo ho qualche riserva sul pennino del quale non so nulla
il post originale è in un gruppo che si chiama "Fountain Pens of Japan"
Ho voluto condividere le immagini qui
Manu Propria Pens - "Tame Momiji"
A "Miyabi Kiseru" Type Ebonite Pen with urushi lacquer called "Tame Momiji Maki-e". On red (Shû) ground momiji (Maple Leaf) pattern are applied and sprinkled with gold powder. The gold is polished and a number of layers of transparent urushi (Tame) are applied, finally ground and polished. With the time the transparent urushi will become more and more transparent and release the gold momiji step by step. A small pearl serves as roll stopper
51697049_1459747847493611_2510176769810628608_n.jpg
51148749_1459747840826945_767850714125828096_n.jpg
edit:
sempre più sepesso inverto le lettere scrivendo...inizio a preoccuparmi..scrivendo con la penna però non succede
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
shinken
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da shinken » giovedì 7 febbraio 2019, 21:43

Faccio un post separato perché ho avuto un poco di problemi a rieditare il precedente.
Trovato il link del sito del produttore e purtroppo anche il listino prezzi
https://www.manupropria-pens.ch/
I prezzi sono più o meno allineati con quelli della concorrenza giapponese.
Le foto sono belle, poi bisognerebbe poterle valutare dal vivo,e provarle magari :lol:
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
shinken
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da shinken » venerdì 8 febbraio 2019, 7:42

marco077 ha scritto:
giovedì 7 febbraio 2019, 23:39
Molto belle, al contrario del sito :lol: . Ma il listino prezzi dove l'hai trovato? Sul sito non c'è.
sotto librerie c'è la possigilità di scaricare dei file excell coi prezzi.
https://www.manupropria-pens.ch/welcome/Library.html
Io non sono riuscito a vedere la valuta ma che siano euro dollari o franchi svizzeri (2500 chf ->€2200 ;$2500 --> €2200) alla fine al cambio mi esce sempre troppo care per me
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1467
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da zoniale » venerdì 8 febbraio 2019, 9:17

Interessante.
Fossero yen sarebbero regalate.
Temo siano invece franchi svizzeri.
Michele

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 8 febbraio 2019, 21:10

La laccatura è molto bella sono un po’ interdetto su questo “cappuccione”....
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
shinken
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 876
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da shinken » venerdì 8 febbraio 2019, 22:05

Stormwolfie ha scritto:
venerdì 8 febbraio 2019, 21:10
La laccatura è molto bella sono un po’ interdetto su questo “cappuccione”....
In un certo senso fa un po' anni 60, era di moda il cappuccio lungo.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da Stormwolfie » sabato 9 febbraio 2019, 10:46

Ho visto anche le altre penne ed ho dato un occhiata al listino prezzi.
Ci sono alcuni modelli interessanti ma alla media di quei prezzi puoi comprare una Nakaya che sinceramente preferisco nelle forme, nei disegni e soprattutto nella qualità dei pennini.
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 433
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

una penna di bellezza straordinaria

Messaggio da Rodelinda » mercoledì 13 febbraio 2019, 14:20

Sono veramente magnifiche, e anche la qualità dei pennini alla fine non è malvagia (JoWo in oro di serie), solo che i prezzi - anche dopo la conversione dal franco svizzero - sono davvero elevati.
L'unico vantaggio è che le Nakaya e simili si possono acquistare solo su Internet, mentre per qualcuno che, come me, vive in Nord Italia queste sono geograficamente più a portata...
Sarebbe bello fare una gita e visitare il laboratorio di questo signore...

Rispondi