Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 948
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da ASTROLUX » sabato 6 ottobre 2018, 20:37

Bella ma costa un botto!, Non ne vale la pena..., Ho già tante penne... tutte scuse per allontanare il desiderio di LEI, l'inarrivabile "pezzo da 90" della collezione. :mrgreen:
Dunque nell'attesa della vincita della lotteria, che renda possibile l'impossibile... qual'è in vostro oggetto del desiderio ?

Avatar utente
francoiacc
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da francoiacc » sabato 6 ottobre 2018, 20:43

Io ci sono arrivato al mio vero oggetto del desiderio, il mio sacro Graal, la OMAS Extra Arco Brown. Ora ci sono altre penne che non mi dispiacerebbe avere, magari la prima Monblanc. :wave:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 948
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da ASTROLUX » sabato 6 ottobre 2018, 20:52

francoiacc ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:43
Io ci sono arrivato al mio vero oggetto del desiderio, il mio sacro Graal, la OMAS Extra Arco Brown. Ora ci sono altre penne che non mi dispiacerebbe avere, magari la prima Monblanc. :wave:
MB Hemingway ?

Avatar utente
francoiacc
Levetta
Levetta
Messaggi: 514
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da francoiacc » sabato 6 ottobre 2018, 20:53

Classicissimo sigarone 149
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Rodelinda » sabato 6 ottobre 2018, 21:22

Una maki e urushi. Le amo ma a stento ho i soldi per una cinese di livello

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da shinken » sabato 6 ottobre 2018, 21:31

Il mio sogno stilografico proibito è ..avere l' abilità di scrivere in maniera decente..magari in questa vita. :lol:
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1035
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da HoodedNib » sabato 6 ottobre 2018, 21:34

Rodelinda ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 21:22
Una maki e urushi. Le amo ma a stento ho i soldi per una cinese di livello
Idem, una maki-e urushi, con disegni di draghi o sakura o ancora foglie
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 676
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da LucaC » sabato 6 ottobre 2018, 21:41

Una Montblanc 139.

Normie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 99
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Normie » sabato 6 ottobre 2018, 22:14

Una Nakaya Piccolo anche se quello di Shinken è molto allettante :lol:

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da rolex hunter » sabato 6 ottobre 2018, 22:23

Probabilmente l'ho già detto da qualche parte:

Parker N° 47 Lucky Curve eyedropper-filler.

Ovviamente con pennino (Lucky Curve n°3) flessibile

Immagine
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 342
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Corvogiallo » sabato 6 ottobre 2018, 22:42

Io vado sul vintage...una Aurora Etiopia perfetta.

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1417
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da sanpei » sabato 6 ottobre 2018, 23:38

Anche io vado su Parker No. 60 Awanyu "Aztec"
Foto prese dal web, sogno veramente proibito

Immagine

Immagine

Immagine
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da domenico98 » sabato 6 ottobre 2018, 23:41

Eh domanda difficile, diciamo che ne avrei tre di utopie, due moderne e una vintage, e sono:
1) Montblanc Agatha Christie
2) Visconti Divina Desert Spring L.E.
3) come vintage una Montblanc 149 Masterpiece Silver Rings in celluloide degli anni 50 (in alternativa l'ottima scelta di LucaC, ovvero la Montblanc 139 molto desiderabile)

Ma ora come ora, la più desiderata tra le tre è la Visconti Divina Desert Spring.

Domenico (Lorenzo)
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 526
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da paki » domenica 7 ottobre 2018, 0:50

Wahl Eversharp Deco Band
Omas Paragon Arco Brown
Visconti London Fog
Delta Dolcevita
Pasquale
Immagine

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2225
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da alfredop » domenica 7 ottobre 2018, 0:59

MB Hemingway oppure l'originale Pelikan 100 Toledo.


Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Rispondi