Passioni ?

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 807
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da ASTROLUX » domenica 26 agosto 2018, 11:52

Spesso la passione per le stilografiche si accompagna ad altri interessi e collezioni, quanti di voi sono anche appassionati di orologeria ?
Oppure collezionate farfalle, minerali, tappi usati... ?

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da Maruska » domenica 26 agosto 2018, 13:41

il gel sulle unghie che faccio su di me
LUCKY 1.jpg
JULIET II.jpg
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 163
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da domenico98 » domenica 26 agosto 2018, 16:12

Concordo con ASTROLUX: una passione tira l'altra, come una collezione tira l'altra! Anch'io sono appassionato di orologeria (la collezione non è grande come quella della stilografiche, ma solamente perché gli orologi costano di più), e di tutto ciò che è antico e vintage (qualche macchina fotografica, qualche moneta del papà e qualche francobollo del nonno, e altri gingilli inutili ma nulla di che). Non vorrei fare supposizioni assurde, ma penso che con il collezionare sviluppi al contempo un buon gusto musicale (dato che ci sono qui molti musicisti e ascoltatori di ottima musica)!

Domenico (Lorenzo)
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
Iorek
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 96
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 21:24
La mia penna preferita: Aurora 88 Nizzoli
Il mio inchiostro preferito: Diamine Classic Green
Misura preferita del pennino: Fine
Località: provincia di TO
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da Iorek » domenica 26 agosto 2018, 17:06

Come forse qualcun altro qui nel forum, ho l'abitudine (passione?) della rasatura tradizionale, quella con il pennello, il sapone ed il vecchio rasoio con la lametta tutta in metallo, a doppio filo o filo singolo. Ho.una discreta raccolta di circa 60-70 rasoi a lametta, per la maggior parte Gillette ma anche Schick, Gem e altri, che vanno da prima del 1920 ai meravigliosi regolabili Gillette degli anni 50-60 fino agli ultimi degli anni '80, oltre a qualche contemporaneo.
Ogni mattina, scegliere il rasoio con cui radermi e la penna da portare in.ufficio sono due riti dal sapore molto simile. E in fondo anche il sapore di un gesto antico, che richiede un minimo di apprendimento, disciplina e consapevolezza è simile all'uso di una stilografica.
Devo dire poi che, pur avendo sempre usato una stilografica fin dalla prima elementare, l'interesse per le penne è tornato con la frequentazione dei mercatini alla ricerca dei vecchi rasoi, ed ora le due cose vanno di pari passo.
IMG_20180826_170126.jpg

diegok54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 15:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: P. Edelstein Onyx
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Segrate (MI)
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da diegok54 » domenica 26 agosto 2018, 22:50

Che bello! :o

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1225
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da rolex hunter » lunedì 27 agosto 2018, 10:31

ASTROLUX ha scritto:
domenica 26 agosto 2018, 11:52
Spesso la passione per le stilografiche si accompagna ad altri interessi e collezioni, quanti di voi sono anche appassionati di orologeria ?
Oppure collezionate farfalle, minerali, tappi usati... ?
Orologi (vabbè, basta il nick....)
Distillati (con una spiccata preferenza per i "sigle malt" di Islay e speyside)
Sigari, Long filler cubani ed extra-cubani ma, anche, Toscani (non si può fumare long filler tutto il giorno tutti i giorni)

Va detto, però, che Spiriti e Sigari sono collezioni "a perdere".
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da HoodedNib » lunedì 27 agosto 2018, 12:22

rolex hunter ha scritto:
lunedì 27 agosto 2018, 10:31
ASTROLUX ha scritto:
domenica 26 agosto 2018, 11:52
Spesso la passione per le stilografiche si accompagna ad altri interessi e collezioni, quanti di voi sono anche appassionati di orologeria ?
Oppure collezionate farfalle, minerali, tappi usati... ?
Orologi (vabbè, basta il nick....)
Distillati (con una spiccata preferenza per i "sigle malt" di Islay e speyside)
Sigari, Long filler cubani ed extra-cubani ma, anche, Toscani (non si può fumare long filler tutto il giorno tutti i giorni)

Va detto, però, che Spiriti e Sigari sono collezioni "a perdere".
Distillati e sigari non li metterei nelle collezioni... cioe' si ho conosciuto gente che teneva tappate le bottiglie e lasciava per sempre i sigari in humidor, con il risultato di bottiglie semi evaporate e rotolini di carta :D Poi vabbe', parlo io che ho ancora dei sigari in humidor di quando ne fumavo abbastanza spesso... e ce ne sarebbero ancora 4-5 che andrebbero fumati (Mi pare ci sia un Montecristo Piramide, un Cohiba qualcosa, Un La Esception Selectos Finos - questo ottimo sicuramente- e qualche Partagas qualcosa).
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1225
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da rolex hunter » lunedì 27 agosto 2018, 13:27

Ecco perchè ho detto che sono "a perdere", nel senso che (con moderazione, soprattutto i distillati) li fumo (i sigari) e li bevo (i distillati); ovvero la loro "essenza fisica" si esaurisce nell'uso (e bisogna reintegrarli....).


> La Esception Selectos Finos

LA versione regionale per l'italia del 2011?? scatola nn/2000 ???

Un po' sottili per le mie abitudini fumatorie, ma molto buoni :thumbup:
ricordo di averli apprezzati molto.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da HoodedNib » lunedì 27 agosto 2018, 14:18

rolex hunter ha scritto:
lunedì 27 agosto 2018, 13:27

LA versione regionale per l'italia del 2011?? scatola nn/2000 ???

Un po' sottili per le mie abitudini fumatorie, ma molto buoni :thumbup:
ricordo di averli apprezzati molto.
Si sono quelli, la scatola non la so, ne ho presi solo tre o quattro (le mie finanze m'impedivano di piu') e ne e' rimasto solo uno li.
Io mi ricordo che quelli che fumai oltre che molto buoni mi risultarono piu' facili da fumare, molto di piu' di cepi grossi, al contrario di come si dicesse in giro. Ma e' davvero piu' di un anno che non tocco un sigaro. Un po' mi e' passata la voglia e molto spesso me ne dimentico l'esistenza ed e' un peccato... quelli buoni almeno dovrei finirli.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2194
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da alfredop » lunedì 27 agosto 2018, 14:46

Fortunatamente io seguo una passione alla volta, prima delle penne mi occupavo di retrocomputing, sia home computer (Sinclair, Commodore, MSX, Atari, etc.) che ferri pesanti (dall'originale IBM PC a Vax, Digital Alpha, SGI, etc.), sono arrivato a possedere una sessantina di computer ed innumerevoli calcolatrici programmabili. Mi sono liberato di quasi tutto in occasione di una ristrutturazione del mio appartamento (con grande contentezza di mia moglie che era stanca di contendere lo spazio negli armadi tra abiti e computer), oggi mi rimane solo qualche Sinclair (Spectrum e ZX-80), qualche Apple II, e qualche calcolatrice. Prima o poi dovrò riaccenderli tutti.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1225
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da rolex hunter » lunedì 27 agosto 2018, 14:57

alfredop ha scritto: Fortunatamente io seguo una passione alla volta, prima delle penne mi occupavo di retrocomputing, sia home computer (Sinclair, Commodore, MSX, Atari, etc.) che ferri pesanti (dall'originale IBM PC a Vax, Digital Alpha, SGI, etc.), sono arrivato a possedere una sessantina di computer ed innumerevoli calcolatrici programmabili. Mi sono liberato di quasi tutto in occasione di una ristrutturazione del mio appartamento
Spero tu li abbia donati al museo del computer
http://www.museopc.it/index.html
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1225
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da rolex hunter » lunedì 27 agosto 2018, 15:00

HoodedNib ha scritto: ......... molto di piu' di cepi grossi, al contrario di come si dicesse in giro. .......
Non so cosa si dica in giro (spesso se ne sentono di ogni)
Ma decisamente un cepo grosso non è per i primoarmigeri.

HoodedNib ha scritto: .....quelli buoni almeno dovrei finirli. .......
Si decisamente dovresti; gli esemplari che hai menzionato meritano.

p.s. nei miei armadi ci sono (ormai poche) scatole del 1995 e seg...... :angel:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2194
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da alfredop » lunedì 27 agosto 2018, 15:38

rolex hunter ha scritto:
lunedì 27 agosto 2018, 14:57
alfredop ha scritto: Fortunatamente io seguo una passione alla volta, prima delle penne mi occupavo di retrocomputing, sia home computer (Sinclair, Commodore, MSX, Atari, etc.) che ferri pesanti (dall'originale IBM PC a Vax, Digital Alpha, SGI, etc.), sono arrivato a possedere una sessantina di computer ed innumerevoli calcolatrici programmabili. Mi sono liberato di quasi tutto in occasione di una ristrutturazione del mio appartamento
Spero tu li abbia donati al museo del computer
http://www.museopc.it/index.html
Ebay, la loro vendita ha consentito l'acquisto di numerose penne :D

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 807
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 27 agosto 2018, 19:09

Fumetti...nel passato, con la silver age Marvel (però ho ancora la raccolta completa, ultraquarantennale, dei classici di walt disney).
Orologi meccanici da polso
Gemelli da polso

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 522
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Sesso:

Passioni ?

Messaggio da paki » martedì 28 agosto 2018, 9:46

L'unica mia collezione sarebbe quella delle stilografiche, anche se ultimamente la mia dotazione di bocchini per sassofono sta rischiando di diventare una collezione :?
Sono appassionato di rasatura tradizionale ma cerco comunque di non creare una collezione. Mi rado con lo shavette quindi c'è poco da collezionare rispetto ai DE, per i saponi invece mi accontento (per ora) di ciò che trovo nei negozi (Proraso e Palmolive).
I sigari (come anche gli orologi) sono una potenziale passione in cui cerco di non cadere, ne fumo giusto qualcuno all'anno. Ultimamente però mi stuzzica la pipa...
Pasquale
Immagine

Rispondi