Antidepressivo

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Antidepressivo

Messaggio da HoodedNib » domenica 18 marzo 2018, 9:39

aleck ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 8:46
Orsobruno56 ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 7:38
Buona domenica a tutti.

Certo il mondo cambia e con esso il nostro rapporto con gli oggetti. La tecnologia ha tanti meriti ma almeno un demerito. Rende tutto obsoleto, dopo pochi anni.

Per questo alcuni oggetti del recente passato, indipendentemente dalle prestazioni, meritano di essere conservati. Io, possessore di ben 4 fotocamere digitali, di cui tre reflex e una Leica Q, conservo gelosamente e ogni tanto utilizzo una Canon F 1 old è una Nikkormat Ftn! Non riesco proprio, salvo emergenze, a utilizzare l'iPhone 7 come fotocamera!

Però bisogna pur riconoscere che senza tecnologia questo forum, che è bene che esista, non ci sarebbe!

Saluti stilografici

Giovanni :geek: :geek:
Non posso che condividere il tuo pensiero e ti dirò, quando non ho altro il cellulare (un ben più modesto cinese da 100 euro) lo uso senza troppi scrupoli per portare a casa qualche ricordo. Quando posso, poi, torno a utilizzare le mie amate (e anche queste più modeste delle tue) Fuji STX-2 e Zenza Bronica S, col suo bellissimo Nikkor. Poi va da sé che dalla tecnologia non si può prescindere e non la si può che ringraziare per i tanti vantaggi che ci offre. Intanto, comunque, abbiamo la fortuna di poter godere, a piacimento, del meglio dei due mondi. :)
OK io non sono cosi' antiquato per quanto riguarda le reflex, quelle a pellicola che ho "ereditato" erano rotte senza speranza e quindi mi sono preso una Pentax K7 che fra un po' fa 10 anni ed e' digitale.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Antidepressivo

Messaggio da HoodedNib » domenica 18 marzo 2018, 10:05

aleck ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 8:49
elipiume ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 1:43
Grazie grazie! Non credevo mai possibile che ce ne fossero ancora in giro.evviva.
Non solo, ho scoperto che ci sono ambiti in cui le macchine per scrivere sono ancora ampiamente adoperate, come ad esempio tutta quella produzione documentaria di massima segretezza. Almeno in America, poi, i segretari in commissariato ancora battono a macchina i verbali! :D
Dipende, mi ricordo che lessi che c'era sempre il modo di riconoscere la macchina che avesse battuto il foglio o quantomeno il modello visto che ci sono particolari di fabbricazione che le possono rendere riconoscibili (o meno)

aleck
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 223
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2017, 16:37
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Antidepressivo

Messaggio da aleck » domenica 18 marzo 2018, 12:09

HoodedNib ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 10:05
Dipende, mi ricordo che lessi che c'era sempre il modo di riconoscere la macchina che avesse battuto il foglio o quantomeno il modello visto che ci sono particolari di fabbricazione che le possono rendere riconoscibili (o meno)
Cofermo tutto, dalla scrittura si risale facilmente - con le giuste conoscenze - a marca e modello :-)

Riguardo a quel che ho scritto sull'uso "istituzionale" delle macchine per scrivere, ora non so se ho letto stupidate, i giornali a volte ne scrivono a dispetto del buon nome!
Ultima modifica di aleck il domenica 18 marzo 2018, 12:15, modificato 1 volta in totale.

aleck
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 223
Iscritto il: lunedì 28 agosto 2017, 16:37
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Antidepressivo

Messaggio da aleck » domenica 18 marzo 2018, 12:14

HoodedNib ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 9:39
OK io non sono cosi' antiquato per quanto riguarda le reflex, quelle a pellicola che ho "ereditato" erano rotte senza speranza e quindi mi sono preso una Pentax K7 che fra un po' fa 10 anni ed e' digitale.
Ho pensato un paio di volte a una Canon 5D "vecchio tipo", digitale con più di 10 anni sulle spalle che ormai si acquista a cifre molto ragionevoli. In compenso è full frame e ci potrei adattare le lenti manuali "vintage" che più mi piacciono :-) Ma per il momento sto bene con la pellicola, che sviluppo in casa per quanto riguarda il bianco e nero ed è per me quasi una pratica "zen" :lol:

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Antidepressivo

Messaggio da HoodedNib » domenica 18 marzo 2018, 12:16

aleck ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 12:14
HoodedNib ha scritto:
domenica 18 marzo 2018, 9:39
OK io non sono cosi' antiquato per quanto riguarda le reflex, quelle a pellicola che ho "ereditato" erano rotte senza speranza e quindi mi sono preso una Pentax K7 che fra un po' fa 10 anni ed e' digitale.
Ho pensato un paio di volte a una Canon 5D "vecchio tipo", digitale con più di 10 anni sulle spalle che ormai si acquista a cifre molto ragionevoli. In compenso è full frame e ci potrei adattare le lenti manuali "vintage" che più mi piacciono :-) Ma per il momento sto bene con la pellicola, che sviluppo in casa per quanto riguarda il bianco e nero ed è per me quasi una pratica "zen" :lol:
Il motivo per cui preso una Pentax (che e' anche il motivo per cui le riprenderei) e' che posso usare qualsiasi lente vintage per attacco K (ovvero quello Pentax) da quando sono uscite fino ad oggi, al limite perdendo qualche automatismo. In realta' e' anche discretamente facile convertire molte altre lenti all'attacco K (io l'ho fatto con una splendida ottica Zeiss proveniente da una Contax).

Rispondi