La ripresa del lavoro

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1073
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da Orlandoemme » mercoledì 10 gennaio 2018, 13:59

Funziona così anche per me.
La mia penna magica è una 88 millerighe.
Caricarla e usarla mi far star bene.
Quanto siamo romantici.
Orlando
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

PenDragon
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 14:41
La mia penna preferita: Pelikan M151 (?)
Il mio inchiostro preferito: Monteverde...
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da PenDragon » mercoledì 10 gennaio 2018, 19:10

Di per sé la ripresa del lavoro dopo un lungo periodo di "vacanza" potrebbe essere "stressevole" e scarabocchiare con la propria Stilo è di grande aiuto.

Nel periodo Natalizio ho rimesso in uso altre due Stilografiche (una subito accalappiata da mio figlio...ci sta prendendo gusto anche lui :shock: ) ma mi sono riportato le due solite.... però aperto il cassetto.... e dei vari colori questa volta mi ha ispirato il viola.

Devo essere onesto .... mi è anche scattato l'acquisto folle :roll:

OT...anche la piccola (1ma elementare) vorrebbe usare la Stilo...ma è mancina e io da destro non so come mostrarle cosa fare per non sbavare tutto ...Shadow puoi aiutarmi con qualche consiglio? :D

Avatar utente
Lele15120
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2017, 11:25
La mia penna preferita: Sailor Procolor 500 Shikisai
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Puglia
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da Lele15120 » mercoledì 10 gennaio 2018, 19:13

PenDragon ha scritto:
mercoledì 10 gennaio 2018, 19:10
Di per sé la ripresa del lavoro dopo un lungo periodo di "vacanza" potrebbe essere "stressevole" e scarabocchiare con la propria Stilo è di grande aiuto.

Nel periodo Natalizio ho rimesso in uso altre due Stilografiche (una subito accalappiata da mio figlio...ci sta prendendo gusto anche lui :shock: ) ma mi sono riportato le due solite.... però aperto il cassetto.... e dei vari colori questa volta mi ha ispirato il viola.

Devo essere onesto .... mi è anche scattato l'acquisto folle :roll:

OT...anche la piccola (1ma elementare) vorrebbe usare la Stilo...ma è mancina e io da destro non so come mostrarle cosa fare per non sbavare tutto ...Shadow puoi aiutarmi con qualche consiglio? :D
anche io sono destro ma penso che per un mancino la cosa migliore sia abituarsi a scrivere con la mano sotto il rigo in modo da non passare sopra le parole appena scritte. Ed avendo 5-6 anni è facile far cambiare abitudini (il cervello è molto molto ricettivo). Ovviamente non ti dico nulla su grafia e impostazione dell'impugnatura :D
Emanuele
Immagine

Orsobruno56
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 4 gennaio 2018, 8:18
La mia penna preferita: Pelikan M 900 Toledo
Il mio inchiostro preferito: Edelstein olivine
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cosenza e Roma
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da Orsobruno56 » mercoledì 10 gennaio 2018, 21:05

Scusate la mia grande ignoranza... Ma non esistono pennini per mancini?

Per la piccola già interessata alle stilo potrebbe essere una soluzione. Poi tutti sanno che i mancini hanno una marcia in più!

Saluti a tutti.

Ps . stasera ho messo nel portapenne da tre anche una Omas Europa inchiostrata con Waterman verde. Pennino M.



Vuol dire che correrò il rischio di sporcarmi..

Avatar utente
ShadowDancer
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 26
Iscritto il: venerdì 15 dicembre 2017, 9:36
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Milano
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da ShadowDancer » giovedì 11 gennaio 2018, 11:47

PenDragon ha scritto:
mercoledì 10 gennaio 2018, 19:10

OT...anche la piccola (1ma elementare) vorrebbe usare la Stilo...ma è mancina e io da destro non so come mostrarle cosa fare per non sbavare tutto ...Shadow puoi aiutarmi con qualche consiglio? :D
OT
E' ancora in tempo per imparare senza troppe difficoltà. il problema e' tutto nella posizione di scrittura: spesso e volentieri si insegna a scrivere ai mancini con la posizione a gancio. E' piu' semplice da imparare ma non e' proprio il massimo per il polso.
La posizione migliore per scrivere sarebbe quella di tenere la mano sotto la linea di scrittura e ruotare verso destra il foglio per avere una posizione di scrittura comoda. In questo modo non passi la mano sull'inchiostro appena scritto e riesco a leggere cosa ho appena scritto.
/OT

PenDragon
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 14:41
La mia penna preferita: Pelikan M151 (?)
Il mio inchiostro preferito: Monteverde...
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da PenDragon » giovedì 11 gennaio 2018, 14:02

Visto che dovrei essere in pausa pranzo al lavoro neanche tanto OT :D

grazie per i suggerimenti.

@Shadow...purtroppo non insegnano nessuna posizione e io come RH non so come mostrare la posizione corretta. Ho preso una matita (per ora quelle fanno usare a scuola) che dovrebbe abituare all'impugnatura corretta sia per RH che per LH; provo a farle ruotare il foglio a dx e poi se le viene spontaneo e vorrà veramente usare la Stilo (per ora è solo imitazione) spero il passaggio sia più semplice. :thumbup:

Avatar utente
ShadowDancer
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 26
Iscritto il: venerdì 15 dicembre 2017, 9:36
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Milano
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da ShadowDancer » venerdì 12 gennaio 2018, 9:52

Capisco il tuo problema: anche se mia mamma e' mancina, l'hanno obbligata a usare solo la destra. Così quando io e mia sorella abbiamo imparato a scrivere non avevamo nessuno che ci mostrasse come si fa. Ancora adesso spesso mi tocca imparare a fare le cose da destra perchè ho difficoltà a trovare spiegazioni da mancina. Comunque se può servire si potrebbe aprire un topic.
Orsobruno56 ha scritto:
mercoledì 10 gennaio 2018, 21:05
Scusate la mia grande ignoranza... Ma non esistono pennini per mancini?
Scusa, ho letto ora il tuo appunto... in questi giorni sono distratta.
Si esistono in effetti i pennini per mancini. Personalmente non ne ho mai provato uno, perchè le lamy hanno un pennino da mancini che scrive come un pennino M, e per la scrittura di tutti i giorni preferisco un EF.
Personalmente la più grossa delle problematiche sono le sbavature, e ho risolto con il cambio di posizione della mano. Il pennino molto sottile aiuta tanto anche in questo senso.
Non saprei se esistono inchiostri ad asciugatura "istantanea"...

PenDragon
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 14:41
La mia penna preferita: Pelikan M151 (?)
Il mio inchiostro preferito: Monteverde...
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da PenDragon » venerdì 12 gennaio 2018, 13:37

ShadowDancer ha scritto:
venerdì 12 gennaio 2018, 9:52
Comunque se può servire si potrebbe aprire un topic.
Colgo il giusto suggerimento, che avevo già in mente di fare appena possibile, anche per non continuare OT.

Ieri abbiamo fatto qualche prova... e mi stava venendo la tendinite :lol:

Vediamo che succederà...

Ammetto ignoranza ma i pennini da mancini non sono solo quelli per calligrafia (OM)?

Andrea1979
Levetta
Levetta
Messaggi: 656
Iscritto il: domenica 11 settembre 2011, 21:36
La mia penna preferita: Caran d'Ache Léman
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Berna / Lugano (CH)
Sesso:

La ripresa del lavoro

Messaggio da Andrea1979 » sabato 13 gennaio 2018, 10:34

Orsobruno56 ha scritto:
lunedì 8 gennaio 2018, 20:24
Può un oggetto così personale aiutare a superare una giornata "no"?
Può eccome, è successo anche a me e ti ringrazio per la bella testimonianza. Buon Anno!
Stilografiche: Lamy 2000 Stainless Steel, Lamy Imporium, Montblanc 149, Montblanc Starwalker Ultimate Carbon, Caran d'Ache Léman, Waterman Carène, Parker 75.

Rispondi