Sono l'unico? (a sporcarmi le mani ....)

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 663
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Sono l'unico?

Messaggio da shinken » domenica 10 settembre 2017, 20:49

Io il sottotappo lo tolgo coprendolo con un fazzoletino di carta e non toccandolo direttamente con le dita, ma tramite il fazzolettino.
Dopo varie prove ho visto che riesco praticamente ad azzerare i danni collaterali.
Magari questo può servire a qualcuno
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Fabre2000
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 53
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 22:09
La mia penna preferita: Swan Mabie Todd 6260
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Genova
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da Fabre2000 » domenica 10 settembre 2017, 21:05

Mi inserisco nell'argomento andando parzialmente fuori tema, ma non troppo...
L'altro giorno, dopo non ricordo più quanto tempo, ho ripreso a scrivere con la penna a pennino intingendo ovviamente dalla boccetta originaria, ebbene dopo poco indice e medio segnati :D
Comunque "momenti di terrore" sinchè non ho richiuso la boccetta magica :mrgreen:
la riflessione mi porta a dire che queste particolari macchie, possano essere un segno distintivo del nostro "mooolto esclusivo" club di innamorati delle fountain pen, degli inchiostri e di tutto quanto ruota intorno a questo bellissimo mondo!
D'altronde quando guardo alcuni video su Youtube di SbreBrown (penso sia capitato a molti), non posso fare a meno di notare i suoi molteplici segni distintivi alle mani, portati orgogliosamente come medaglie :D
Buona scrittura a tutti :)

Avatar utente
francescog
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 163
Iscritto il: giovedì 24 agosto 2017, 13:03
La mia penna preferita: Pilot capless
Il mio inchiostro preferito: Waterman inspired blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it Vera: 045
Località: Roma
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da francescog » domenica 10 settembre 2017, 21:23

shinken ha scritto:
domenica 10 settembre 2017, 20:49
Io il sottotappo lo tolgo coprendolo con un fazzoletino di carta e non toccandolo direttamente con le dita, ma tramite il fazzolettino.
Dopo varie prove ho visto che riesco praticamente ad azzerare i danni collaterali.
Magari questo può servire a qualcuno
Fra poco provo, ora sto stampando delle fotografie e ho bisogno di mantenere il tavolo ben pulito 8-)

grafomane
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 264
Iscritto il: martedì 16 maggio 2017, 10:55

Sono l'unico?

Messaggio da grafomane » domenica 10 settembre 2017, 21:29

In effetti il tappo interno che vedo nella foto sembra fatto apposta per farci fare disastri. Però osservando il tappo esterno vedo che è rivestito internamente di una plastica bianca che potrebbe essere una guarnizione che probabilmente assicura una buona tenuta. Se è così penso si possa eliminare il controtappo interno, o magari rimetterlo solo nel caso che la boccetta resti inutilizzata per lungo tempo. Ma se è un inchiostro che usi spesso non credo ci saranno problemi a levare di mezzo il subdolo tappo interno. Credo che in fabbrica lo mettano pensando di proteggere il contenuto in caso di lunghi stoccaggi.
In alternativa potresti anche travasare l'inchiostro in un un'altra boccetta più socievole.

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 663
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Sono l'unico?

Messaggio da shinken » domenica 10 settembre 2017, 21:58

Fabre2000 ha scritto:
domenica 10 settembre 2017, 21:05
non posso fare a meno di notare i suoi molteplici segni distintivi alle mani, portati orgogliosamente come medaglie :D
Anche facendo attenzione a me ogni tanto l' indice tocca l' alimentatore...
Macchietta permanente.
Piccolo segno distintivo di cui un po' sono orgoglioso
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da zoniale » lunedì 11 settembre 2017, 1:35

Io il tappo interno del mio nero Aurora non lo uso proprio per i problemi evidenziati.
Chiudo la boccia con il tappo a vite e la ripongo sdraiata nel suo cassettino. Non una goccia.
Michele

Kyte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 193
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2015, 9:59
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: KWZ Green #5
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Brescia
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da Kyte » lunedì 11 settembre 2017, 9:05

francescog ha scritto:
domenica 10 settembre 2017, 12:54
Sono l'unico a cui si sporcano sempre le mani ogni volta che ricarica la penna?
:lol: :lol: :lol:

ormai non ci faccio più nemmeno caso :mrgreen:

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 11 settembre 2017, 9:40

Se per voi è un problema le mani macchiate pulite il bordo della boccetta e già con questo sara un problema in meno.
Ma cosa fate che quan do aprite le boccette schizzano?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Kyte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 193
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2015, 9:59
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: KWZ Green #5
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Brescia
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da Kyte » lunedì 11 settembre 2017, 9:44

maxpop 55 ha scritto:
lunedì 11 settembre 2017, 9:40
Se per voi è un problema le mani macchiate pulite il bordo della boccetta e già con questo sara un problema in meno.
Ma cosa fate che quan do aprite le boccette schizzano?
se so che non posso avere le mani sporche vado di guanti in lattice e copro bene il tappo per bloccare ogni eventuale schizzo.
in genere li uso quando tratto inchiostri neri o marroni, perché le mani sporche di questi colori fanno un brutto effetto :D
ma se le ho sporche di verde, viola, rosso, arancio...no problem :mrgreen:

Avatar utente
francescog
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 163
Iscritto il: giovedì 24 agosto 2017, 13:03
La mia penna preferita: Pilot capless
Il mio inchiostro preferito: Waterman inspired blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it Vera: 045
Località: Roma
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da francescog » lunedì 11 settembre 2017, 9:53

maxpop 55 ha scritto:
lunedì 11 settembre 2017, 9:40
Se per voi è un problema le mani macchiate pulite il bordo della boccetta e già con questo sara un problema in meno.
Ma cosa fate che quan do aprite le boccette schizzano?
Caro Maxpop 55, se vedi la foto che ho pubblicato io non faccio niente di particolare, il tappo infatti è ancora bello pulito (per ora...). Ma il contro-tappo è a pressione, e nebulizza sempre qualche goccia di inchiostro.

Comunque stamattina ho ricaricato aprendolo con un fazzoletto e sono riuscito a mantenere le dita pulite ... "SI - PUO' - FAREEEEeeee!" (cit.) :D

Avatar utente
francescog
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 163
Iscritto il: giovedì 24 agosto 2017, 13:03
La mia penna preferita: Pilot capless
Il mio inchiostro preferito: Waterman inspired blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it Vera: 045
Località: Roma
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da francescog » lunedì 11 settembre 2017, 10:00

Kyte ha scritto:
lunedì 11 settembre 2017, 9:44
se so che non posso avere le mani sporche vado di guanti in lattice e copro bene il tappo per bloccare ogni eventuale schizzo.
in genere li uso quando tratto inchiostri neri o marroni, perché le mani sporche di questi colori fanno un brutto effetto :D
ma se le ho sporche di verde, viola, rosso, arancio...no problem :mrgreen:
Mi piace quest'approccio arcobaleno!

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 473
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da rbocchuzz » lunedì 11 settembre 2017, 11:45

zoniale ha scritto:
lunedì 11 settembre 2017, 1:35
Io il tappo interno del mio nero Aurora non lo uso proprio per i problemi evidenziati.
Chiudo la boccia con il tappo a vite e la ripongo sdraiata nel suo cassettino. Non una goccia.
A riporre le boccette sdraiate non ci avevo pensato. Questo dovrebbe ridurre il fenomeno dell' evaporazione.
Mi sto già chiedendo...si potrebbero fare delle pupitre per calamai? :D
Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da zoniale » lunedì 11 settembre 2017, 16:03

:roll:
No guarda, è che dritta non ci sta nel cassetto. Ma sdraiata e senza il pericolosissimo tappo spruzzante interno non perde.
Michele

beppeiaf
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: lunedì 7 ottobre 2013, 15:04
La mia penna preferita: twsbi 580
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it ℵ: 046
Fp.it 霊気: 015
Fp.it Vera: 015
Località: Rapallo
Sesso:
Contatta:

Sono l'unico?

Messaggio da beppeiaf » lunedì 11 settembre 2017, 16:41

volete mettere la praticità del caricamento della twsbi e relativo calamaio dedicato ? :D :D

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 473
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Sono l'unico?

Messaggio da rbocchuzz » lunedì 11 settembre 2017, 16:58

zoniale ha scritto:
lunedì 11 settembre 2017, 16:03
:roll:
No guarda, è che dritta non ci sta nel cassetto. Ma sdraiata e senza il pericolosissimo tappo spruzzante interno non perde.
Avevo sperato che la scelta nascesse dalle stesse considerazioni e similitudine per la conservazione dei grandi vini. :D
Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Rispondi