Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
silverhand
Converter
Converter
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 2 gennaio 2016, 12:26

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da silverhand » venerdì 11 marzo 2016, 11:44

Io sono diametralmente opposto.
Il mio diario è multicolore in base alla voglia del momento. Di solito cambio colore ogni giorno in maniera da avere un colpo d'occhio su dove inizia una giornata e dove finisce.

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3042
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Phormula » venerdì 11 marzo 2016, 12:18

Idem, non ho un diario personale e i miei blocchi di lavoro sono scritti con la penna e l'inchiostro che mi va di usare in quel momento.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Lag90 » venerdì 11 marzo 2016, 15:56

A tal proposito, oggi ultimi due acquisti (ovviamente ultimi per ordine cronologico), rhodia dot pad, e aurora black (3,5€ + 13,5€..onesti secondo voi?).
:?: ma il dubbio esistenziale è : quale penna reinchiostrare?
La loom arriverà solo tra 10 giorni :cry: :cry:
FB_IMG_1457706936297.jpg

Avatar utente
JohnCAN
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 158
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2016, 1:14
La mia penna preferita: Twsbi 580
Il mio inchiostro preferito: Sheaffer Skrip
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da JohnCAN » venerdì 11 marzo 2016, 21:54

Lag90 ha scritto:A tal proposito, oggi ultimi due acquisti (ovviamente ultimi per ordine cronologico), rhodia dot pad, e aurora black (3,5€ + 13,5€..onesti secondo voi?).
:?: ma il dubbio esistenziale è : quale penna reinchiostrare?
La loom arriverà solo tra 10 giorni :cry: :cry:
[attachment=0]FB_IMG_1457706936297.jpg[/a



ttachment]
Secondo me i prezzi che hai pagato sono in linea.
La Rhodia è un pò cara è vero, però è straordinaria. Vedo che aspetti una Loom e che usi inchiostri diamine, io uso il Diamine Florida nella mia Loom ed come il burro, la penna scivola e scrive benissimo, silenziosa e veloce.

Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Lag90 » sabato 12 marzo 2016, 1:34

La loom arriverà con un bel asa-gao, deciderò al momento come inchiostrarla, son molt curioso degli edelstein e dei j.herbin 1670, poi mi servirebbe un permanent per gli esami in università . .. uaaaa per fortuna son due regali (loom e iroshizuku ) ma quanti soldi spenderei...brutta brutta malattia!
Almeno non son il solo, mal comune mezzo gaudio! Farò come Ciro e cercherò delle scuse per auto-giustificarmi..! Hahahhaha
Piccolo OT
Tu john che pennino hai sulla loom? Io ho attendo una F @.@ spero riesca a valorizzare gli inchiostri per quanto possibile, ho letto che eson penne caratterizzate da tratti generosi di inchiostro e non soffrono di stitichezza, confermi?

Etalon
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 320
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2014, 17:40
La mia penna preferita: Sheaffer Connaisseur
Il mio inchiostro preferito: Skrip nero
Misura preferita del pennino: Fine

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Etalon » giovedì 17 marzo 2016, 14:26

Anch'io cambio tutto il variabile....

Avatar utente
JohnCAN
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 158
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2016, 1:14
La mia penna preferita: Twsbi 580
Il mio inchiostro preferito: Sheaffer Skrip
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Re: Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da JohnCAN » giovedì 17 marzo 2016, 22:24

Lag90 ha scritto:La loom arriverà con un bel asa-gao, deciderò al momento come inchiostrarla, son molt curioso degli edelstein e dei j.herbin 1670, poi mi servirebbe un permanent per gli esami in università . .. uaaaa per fortuna son due regali (loom e iroshizuku ) ma quanti soldi spenderei...brutta brutta malattia!
Almeno non son il solo, mal comune mezzo gaudio! Farò come Ciro e cercherò delle scuse per auto-giustificarmi..! Hahahhaha
Piccolo OT
Tu john che pennino hai sulla loom? Io ho attendo una F @.@ spero riesca a valorizzare gli inchiostri per quanto possibile, ho letto che eson penne caratterizzate da tratti generosi di inchiostro e non soffrono di stitichezza, confermi?
Anche la mia monta un pennino F. Io preferisco non usarla con il 4001 black, preferisco inchiostri più fluidi, Diamine e Private Reserve. Per il prezzo che ha, il pennino è fantastico secondo me.
L'unico consiglio che mi sento di darti è quello di evitare il Pelikan 4001 brilliant black

GiulioP
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:33

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da GiulioP » giovedì 23 novembre 2017, 14:17

A me piace scrivere con colori diversi ed anche tratti diversi, usando 3 o 4 penne alla volta 8-)

Avatar utente
mak97
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 260
Iscritto il: sabato 10 dicembre 2016, 14:30
La mia penna preferita: Lamy CP1 Black
Il mio inchiostro preferito: R&K Blau Permanent
Misura preferita del pennino: Medio

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da mak97 » venerdì 24 novembre 2017, 21:07

sciumbasci ha scritto:
giovedì 10 marzo 2016, 13:14
Mai. Se inizio un quaderno con un inchiostro, finché non finisco il quaderno non cambio inchiostro.

Non mi piacciono gli appunti arlecchino.
Allora siamo in due ahaha (anzi un solo colore e basta), però mi concedo del giallo e del verde in alcuni grafici per evifenziare parti diverse o per campiture che si sovrappongono :)

Avatar utente
Stafford
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2016, 7:11
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin gris nuage
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it Vera: 008
Sesso:

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Stafford » sabato 25 novembre 2017, 9:56

boro ha scritto:
giovedì 10 marzo 2016, 10:57
Io tengo un diario, e ho un approccio direi diametralmente opposto, nel senso che mi piace cambiare inchiostro e penna per ogni "journal entry". Mi piace vedere i diversi stili e colori e anche le grafie ogni volta che apro una pagina. Oltretutto mi aiuta a cercare le diverse giornate con un colpo d'occhio.
Anche io faccio esattamente la stessa cosa, la mattina scelgo un paio di penne da portar dietro magari con gli ultimi inchiostri acquistati e per tutto il giorno scrivo con quelle, mi piace cambiare e far ruotare le mie penne, ne tengo sempre inchiostrate una ventina...

Avatar utente
Stafford
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2016, 7:11
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin gris nuage
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it Vera: 008
Sesso:

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Stafford » sabato 25 novembre 2017, 9:58

Etalon ha scritto:
giovedì 17 marzo 2016, 14:26
Anch'io cambio tutto il variabile....
:thumbup:

Avatar utente
Colombre
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 177
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 21:24
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it Vera: 028
Località: Pordenone (provincia)
Sesso:

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Colombre » sabato 9 dicembre 2017, 1:10

Io cambio a seconda dell’uso del quaderno: ad esempio ho un quaderno dove annoto cose scolastiche in cui cambio spessissimo colore in base all’evidenza che voglio dare ad una annotazione; ho un quaderno per le prove di scrittura dove tendo a scrivere almeno una o due facciate con lo stesso inchiostro e la stessa penna; ho un diario in cui, salvo casi particolari, uso sempre lo stesso inchiostro e (quasi sempre) anche la stessa penna.
I've seen things you people wouldn't believe,
attack ships on fire off the shoulder of Orion,
I watched c-beams glitter in the dark near the Tannhäuser Gates.
All those moments will be lost in time,
like tears in rain.
Time to die.

PenDragon
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 7 dicembre 2017, 14:41
La mia penna preferita: Pelikan M151 (?)
Il mio inchiostro preferito: Monteverde...
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso:

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da PenDragon » lunedì 11 dicembre 2017, 10:20

Io invece prediligo l'uso di più penne e di più inchiostri.
A volte è semplice rotazione, a volte dipende dall'umore...
Sia all'università, che adesso al lavoro (anche se un po' di meno) sfrutto i colori anche per evidenziare cose differenti e non mi dispiace vedere il quadernone degli appunti delle riunioni multicolore....
Mi ricordo che durante gli anni di volontariato in ambulanza (in quel di Trezzano S/N) prendevo appunti per ogni intervento e usavo un colore differente per testo, parti del corpo, patologie, tecniche, riferimenti ecc.

Trovo molto affascinante questa possibilità che danno le stilografiche e i relativi inchiostri di permettere di dare sfogo alla propria "umoralità".

ottima domanda.

boro
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 106
Iscritto il: martedì 8 marzo 2016, 15:29

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da boro » lunedì 11 dicembre 2017, 15:37

Stafford ha scritto:
sabato 25 novembre 2017, 9:56
boro ha scritto:
giovedì 10 marzo 2016, 10:57
Io tengo un diario, e ho un approccio direi diametralmente opposto, nel senso che mi piace cambiare inchiostro e penna per ogni "journal entry". Mi piace vedere i diversi stili e colori e anche le grafie ogni volta che apro una pagina. Oltretutto mi aiuta a cercare le diverse giornate con un colpo d'occhio.
Anche io faccio esattamente la stessa cosa, la mattina scelgo un paio di penne da portar dietro magari con gli ultimi inchiostri acquistati e per tutto il giorno scrivo con quelle, mi piace cambiare e far ruotare le mie penne, ne tengo sempre inchiostrate una ventina...
io non arrivo alla ventina di penne... :D
E quelle poche che tengo inchiostrate c'è anche il rischio che l'inchiostro si secchi, in quanto non ho tantissime occasioni per usarle

Avatar utente
Lele15120
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2017, 11:25
La mia penna preferita: Sailor Procolor 500 Shikisai
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Puglia
Sesso:

Cambiate stilo e inchiostro scrivendo sullo stesso quaderno?

Messaggio da Lele15120 » mercoledì 13 dicembre 2017, 9:07

Sull’agenda scrivo con la penna che mi va di usare in quel momento tra quelle che ho a portata di mano e spesso sono inchiostri e tratti diversi anche all’interno della stessa pagina.
Sul taccuino per note brevi è lo stesso discorso.
Quando prendo appunti a seminari, corsi, ecc, mi porto due penne con inchiostri scuri e ne uso una (l’altra di riserva) fino alla fine. Poi, riscrivendo in bella su un quaderno, uso un inchiostro per ogni argomento, in modo tale da separare bene gli argomenti a colpo d’occhio.
Non sonper quale ragione, ma ogni argomento tende a ispirarmi un inchiostro.
Ho inchiostrate circa 6-7 penne alla volta, ma in giro ne porto da una a tre.
Emanuele
Immagine

Rispondi