Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Per fare due chiacchiere insieme su argomenti vari
arfe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 100
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2018, 9:41
La mia penna preferita: Waterman CF
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da arfe » domenica 14 ottobre 2018, 13:13

Mah... Per adesso nella mia ignoranza di principiante, vista la riverenza che effettuo ogni volta che passo di fronte al negozio montblanc dell'aeroporto di Fiumicino dico senza dubbio una Montblanc 149.
Della prima volta che l'ho vista ricordo battito accelerato, paura di toccarla e farfalle nello stomaco per mezz'oretta....

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1985
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da blaustern » domenica 14 ottobre 2018, 13:45

ASTROLUX ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 21:32
blaustern ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 21:24
Montblanc Hemingway :D
Pensa che ce l'ha un mio collega (regalo di laurea), a cui di stilografiche non gliene frega niente. :(
:o quanta ingratitudine...
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da ASTROLUX » domenica 14 ottobre 2018, 13:48

blaustern ha scritto:
domenica 14 ottobre 2018, 13:45
ASTROLUX ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 21:32


Pensa che ce l'ha un mio collega (regalo di laurea), a cui di stilografiche non gliene frega niente. :(
:o quanta ingratitudine...
Ingratitudine no, sa benissimo quanto vale, indifferenza verso la tipologia di oggetto semmai.
:roll:

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1351
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da scossa » venerdì 19 ottobre 2018, 19:34

Montblanc Hemingway, in alternativa la Dumas, ma al limite anche una Pelikan Maki-e :D
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Tiago
Converter
Converter
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 22:12
La mia penna preferita: Parker Duofold
Il mio inchiostro preferito: Pelikan blu zaffiro
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Tiago » mercoledì 5 dicembre 2018, 21:00

Una penna stilografica che mi salvi gli appunti in versione digitale modificabile come lo smart writing set Moleskine. Vi ho dato l'idea, sbrigatevi ad inventarla!

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 678
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da sciumbasci » mercoledì 5 dicembre 2018, 21:17

Set penna, biro e portamine Goldfink :thumbup:

Musashi
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 15:55
La mia penna preferita: Namiki Mt. Fuji and Wave
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Cagliari e Milano
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Musashi » mercoledì 5 dicembre 2018, 23:38

Gente, acchiappare la penna dei sogni é davvero bello! Io da avvocato di mezza età (complice la già citata litigiosità, ma più che altro complice la criminalità, essendo un penalista) qualche sfizio di quelli che avete indicato me lo sono tolto, ad es. la Omas The Paragon Arco Brown, la Wahl Eversharp Deco Band, ma anche la MB 149, la MB Anniversary 100 years, la Aurora Demonstrator Black e altre.
Il fatto è che la corsa è senza fine, ogni volta che acchiappi un sogno (l’ultimo: la Namiki Monte Fuji che ho recentemente recensito) se ne presenta uno più grande. Durante il percorso trovi altre penne (buon affare da poco con una Parker 75 Ciselè anni 70 col serbatoio robot originale!), ma i sogni puntano sempre verso l’alto.
Ora vi dico il mio vero tormento, quello che forse non realizzerò mai: Namiki Kabuto Limited Edition. Credo che all’uscita dei 170 pezzi fosse sui 4000 dollari, ora la ho vista di passaggio su ebay a 8000, che immenso doloreeeeeeeee

Avatar utente
nime
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 5 dicembre 2018, 5:13
La mia penna preferita: in progress
Il mio inchiostro preferito: ordinati vari, vedremo...
Località: Cagliari, Sardegna
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da nime » giovedì 6 dicembre 2018, 2:00

Tiago ha scritto:
mercoledì 5 dicembre 2018, 21:00
Una penna stilografica che mi salvi gli appunti in versione digitale modificabile come lo smart writing set Moleskine. Vi ho dato l'idea, sbrigatevi ad inventarla!
Parecchio bella come idea, sopratutto perché il writing set della moleskine mi pare funzioni comunque a inchiostro, quindi non si rinuncia al piacere della scrittura a inchiostro e si ha il beneficio della digitalizzazione. Chissà, un giorno...

Io non ho ancora nemmeno mai provato la mia prima penna stilografica, quindi aspetto ad esprimermi. Vedo le vostre e le vorrei tutte però XD

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1250
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da rolex hunter » giovedì 6 dicembre 2018, 8:50

Musashi ha scritto: .................... una Parker 75 Ciselè anni 70 col serbatoio robot originale!.....
:?: :?: Giovanni, di che stai parlando :?: :?:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Medicus
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1560
Iscritto il: venerdì 8 novembre 2013, 7:35
La mia penna preferita: Montblanc Le Grand
Il mio inchiostro preferito: Diamine Blue-Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 005
Località: Sassari
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Medicus » giovedì 6 dicembre 2018, 9:36

Prima, prima, prima era una Montblanc, poi era la MB 149 e arrivata pure quella, poi la Montblanc Hemingway ( ma guarda un pò !), ma questa non solo non è arrivata ma neppure partita !!!
"Je suis Bartali".
"L' è tutto da rifare"

Musashi
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 15:55
La mia penna preferita: Namiki Mt. Fuji and Wave
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Cagliari e Milano
Sesso:

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Musashi » giovedì 6 dicembre 2018, 10:29

rolex hunter ha scritto:
giovedì 6 dicembre 2018, 8:50
Musashi ha scritto: .................... una Parker 75 Ciselè anni 70 col serbatoio robot originale!.....
:?: :?: Giovanni, di che stai parlando :?: :?:
Boh conoscevo una persona che lo chiamava così e credevo fosse un modo per definirlo.... è il suo converter originale tutto di metallo, che spesso trovi rimpiazzato con altri. Coi robot non c’entra, non è automatizzato ... :D

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 678
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da sciumbasci » giovedì 6 dicembre 2018, 14:25

Penale, bei ricordi col manuale di Pulitanò ed i suoi esempi infiniti. Un po' meno bello l'esame. Musashi vuoi assumere uno per tenere dietro alla collezione di penne? A tempo perso potrei anche fare il giuslavorista :D

Avatar utente
ctretre
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2017, 18:06
La mia penna preferita: Wing Sing 698
Il mio inchiostro preferito: Verde scuro
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Qual'è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da ctretre » giovedì 6 dicembre 2018, 19:43

Tiago ha scritto:
mercoledì 5 dicembre 2018, 21:00
Una penna stilografica che mi salvi gli appunti in versione digitale modificabile come lo smart writing set Moleskine. Vi ho dato l'idea, sbrigatevi ad inventarla!
Qualcosa di simile c'è: Wacom Bamboo, con un abbonamento mensile promette anche di poter copiare il testo in forma digitale (riconosce la sequenza dei gesti, non è un OCR).
[youtube] https://www.youtube.com/watch?v=PTvOz0mIQXY [/youtube]

Lenovo l'ha anche inserito in un portatile (Yoga Book) in luogo della tastiera. Ce l'ha in amico, con la mia grafia funziona abbastanza bene (meglio che con la sua) ma una rilettura è d'obbligo.

Rientrando in argomento, la penna agognata è la Pilot Justus 95.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10300
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da piccardi » giovedì 6 dicembre 2018, 21:46

Per me continua a restare la quinta della serie:

Immagine

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Gargaros
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Qual è il vostro sogno stilografico proibito ?

Messaggio da Gargaros » venerdì 7 dicembre 2018, 5:58

C'è una cartolibreria qui che vende delle Delta, la più costosa sta sopra i 500 euro. Ieri parlando col gestore mi ha comunicato a mezza voce che la casa produttrice non sguazza in acque tranquille e che l'anno prossimo potrebbe fallire del tutto. E che, se ciò avvenisse, potrebbe abbassare il prezzo delle stilo per sbolognarle... e che a me potrebbe fare un prezzo interessante.

Mah, ci credo poco. Il massimo che può fare è abbassare il prezzo a metà... ma io non posso andare oltre le 60 botte al mese...

Comunque il mio sogno da ieri è che mi faccia prezzi davvero alla mia (limitatissima) portata...

Un altro sogno, questo più realistico, è che io finisca in un vortice spazio-temporale che mi porti a quel giorno preciso di trent'anni fa in cui una maestra di scuola ci fece provare una stilografica autentica dell'800. Il vortice dovrebbe portarmi proprio allora e in quel posto, e prima di richiudersi dovrei riuscire a rubare la penna e scappare.

Ovviamente cercherei di fare il possibile per rubarla dopo che il mio me moccioso la usi per fare la sua firma, perché l'amore e il rispetto per queste penne è nato proprio in quell'attimo...

Rispondi