Portapenne da scrivania

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » domenica 5 maggio 2019, 18:09

Buongiorno,
oggi condivido con voi il primo portapenne da scrivania che ho prodotto.
Non è niente di particolarmente esotico ma penso sia uscito abbastanza bene.

Prodotto con una stampante 3D FDM in PLA.
La stampa ha richiesto circa 3 ore e mezza ma dal punto di vista della qualità non ci sono particolari pecche.
4penholder.jpg
La finitura è in linea con quello che si ottiene da una stampa 3D grezza (quindi non è il massimo).
Dal punto di vista del design ho fatto la scelta di realizzare tutto in un unico pezzo e questo ovviamente ha condizionato la progettazione e la riuscita finale.
Non voglio annoiarvi con dei tecnicismi, in ogni caso ho dovuto adottare uno stratagemma per poter stampare tutto in un unico pezzo e questo stratagemma ha portato ad un "difetto" di forma e finitura sulla superficie inferiore del "coperchio" (che poi non è un coperchio visto che è un pezzo unico...l'ho chiamato così sperando di farmi capire).
Essendo quella difettata la faccia interna è molto difficile, se non impossibile, porre rimedio a questo difetto in post-produzione visto che c'è pochissima accessibilità su quella superficie. Fortunatamente poco accessibile significa anche poco visibile e quindi non è facilissimo da vedere.
Magari in futuro penserò ad una realizzazione diversa che sia esente da questo problema.
4penholder1.jpg

Prima di pensare a ciò però ho altri due portapenne con dei design diversi da realizzare :angel:

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11488
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da maxpop 55 » domenica 5 maggio 2019, 18:16

Non cade con una circonferenza così piccola mettendo delle penne di misura big.
Devi stare molto attento quando prendi le penne e quando le inserisci altrimenti cade.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » lunedì 6 maggio 2019, 18:38

In realtà al momento non mi pare che abbia problemi di stabilità e non ho riscontrato problemi particolari durante l'uso...potevo certamente distanziare di più le penne e avere un oggetto più grande e forse più comodo. Vedremo con il tempo :D

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11488
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 6 maggio 2019, 21:27

Little ha scritto:
lunedì 6 maggio 2019, 18:38
In realtà al momento non mi pare che abbia problemi di stabilità e non ho riscontrato problemi particolari durante l'uso...potevo certamente distanziare di più le penne e avere un oggetto più grande e forse più comodo. Vedremo con il tempo :D
E' molto bello esteticamente, ma devi scusarmi, la leggerezza ed il rapporto altezza/diametro non mi convince
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Polemarco
Levetta
Levetta
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da Polemarco » lunedì 6 maggio 2019, 23:00

maxpop 55 ha scritto:
lunedì 6 maggio 2019, 21:27
Little ha scritto:
lunedì 6 maggio 2019, 18:38
In realtà al momento non mi pare che abbia problemi di stabilità e non ho riscontrato problemi particolari durante l'uso...potevo certamente distanziare di più le penne e avere un oggetto più grande e forse più comodo. Vedremo con il tempo :D
E' molto bello esteticamente, ma devi scusarmi, la leggerezza ed il rapporto altezza/diametro non mi convince
Bello è bello.
Ma condivido le argomentazioni di maxpop: prendi una penna con un minimo di distrazione e cade il resto.
Dovresti aumentare la superficie della base e, comunque, appensantirla.
Ovviamente è solo una opinione e ribadisco che esteticamente è veramente bella.
Polemarco

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » lunedì 6 maggio 2019, 23:10

Ah ma non c'è mica da scusarsi...è un dubbio lecito e vi ringrazio per averlo espresso.
La cosa divertente della stampa 3D è che se una cosa non funziona si può facilmente modificare ed adattare fino a raggiungere il risultato desiderato.
Per ora testerò la versione attuale per qualche giorno e poi vedrò se cambiare o meno le dimensioni a seconda di come mi troverò. Probabilmente stamperò anche una versione diversa che mi possa permettere di avere una finitura migliore su tutta la superficie. Magari cambierò il rapporto di forma e poi terrò quello con cui mi trovo meglio :angel:

Avatar utente
Polemarco
Levetta
Levetta
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da Polemarco » lunedì 6 maggio 2019, 23:58

Bella la struttura a "nido d'ape".
Io preferirei qualcosa di più "organico" nel senso di biologico: un poggia penne sinuoso

Carmelo309
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 131
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2019, 9:55
Il mio inchiostro preferito: Aurora black (per il momento)
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Palermo

Portapenne da scrivania

Messaggio da Carmelo309 » lunedì 6 maggio 2019, 23:59

Little ha scritto:
domenica 5 maggio 2019, 18:09
Buongiorno,
oggi condivido con voi il primo portapenne da scrivania che ho prodotto.
Non è niente di particolarmente esotico ma penso sia uscito abbastanza bene.

Prodotto con una stampante 3D FDM in PLA.
La stampa ha richiesto circa 3 ore e mezza ma dal punto di vista della qualità non ci sono particolari pecche.

4penholder.jpg

La finitura è in linea con quello che si ottiene da una stampa 3D grezza (quindi non è il massimo).
Dal punto di vista del design ho fatto la scelta di realizzare tutto in un unico pezzo e questo ovviamente ha condizionato la progettazione e la riuscita finale.
Non voglio annoiarvi con dei tecnicismi, in ogni caso ho dovuto adottare uno stratagemma per poter stampare tutto in un unico pezzo e questo stratagemma ha portato ad un "difetto" di forma e finitura sulla superficie inferiore del "coperchio" (che poi non è un coperchio visto che è un pezzo unico...l'ho chiamato così sperando di farmi capire).
Essendo quella difettata la faccia interna è molto difficile, se non impossibile, porre rimedio a questo difetto in post-produzione visto che c'è pochissima accessibilità su quella superficie. Fortunatamente poco accessibile significa anche poco visibile e quindi non è facilissimo da vedere.
Magari in futuro penserò ad una realizzazione diversa che sia esente da questo problema.

4penholder1.jpg


Prima di pensare a ciò però ho altri due portapenne con dei design diversi da realizzare :angel:
Carino, il portapenne, i miei complimenti

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » mercoledì 8 maggio 2019, 8:31

Che intendi per organico in senso biologico? Sto faticando a immaginare qualcosa... :angel:

Avatar utente
Polemarco
Levetta
Levetta
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da Polemarco » mercoledì 8 maggio 2019, 10:47

Little ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 8:31
Che intendi per organico in senso biologico? Sto faticando a immaginare qualcosa... :angel:
intendo forme curve e strutture continue,
ma è solo una opinione
Polemarco

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1656
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 8 maggio 2019, 12:25

Little ha scritto:
lunedì 6 maggio 2019, 23:10

Per ora testerò la versione attuale per qualche giorno e poi vedrò se cambiare o meno le dimensioni a seconda di come mi troverò.
Se ci accoppi/saldi una base a pianta più larga, e magari di "discreto" peso specifico, puoi salvare anche il presente esemplare.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » mercoledì 15 maggio 2019, 18:00

Oggi condivido con voi la seconda idea che avevo avuto per realizzare un altro portapenne da scrivania.
Anche qui mi sono avvalso delle tecniche della stampa 3D per trasformare una classica tazza da colazione in un portapenne ordinato
20190515_174645.jpg
Ed ecco una foto della struttura interna.
20190515_174546.jpg
Ho stampato la struttura in due parti che vanno ad incastro. Il tempo di stampa complessivo è stato di circa 2 ore e mezza.

L'unico problema che ho riscontrato è che la tazza che ho utilizzato non ha il fondo esattamente piano (anche se lo sembrava) e quindi la struttura balla leggermente. A parte questo non vedo altre criticità. Questa volta è molto difficile ribaltare tutto :mrgreen:

Aineias
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 190
Iscritto il: lunedì 12 agosto 2013, 8:55
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 159/331
Il mio inchiostro preferito: attualmente -> Visconti blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Derry
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da Aineias » mercoledì 15 maggio 2019, 18:34

Little ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 18:00
Oggi condivido con voi la seconda idea che avevo avuto per realizzare un altro portapenne da scrivania.

L'unico problema che ho riscontrato è che la tazza che ho utilizzato non ha il fondo esattamente piano (anche se lo sembrava) e quindi la struttura balla leggermente. A parte questo non vedo altre criticità. Questa volta è molto difficile ribaltare tutto :mrgreen:
...trovo geniale quello che stai realizzando in stampa 3D :clap:
Mi piacciono entrambi gli esperimenti, con una piccola predilezione per il primo. Il quel caso, l'eventuale base (utile ad evitare il ribaltamento) potrebbe essere costituita da una serie di vaschette per riporre gomme da cancellare, graffette/fermagli, punti metallici per spillatrice, una una o più matite (distese in orizzontale) e via di seguito.
Ad ogni modo permettimi di farti i complimenti per la creatività, sia nel primo che nel secondo caso: bravo! :wave:
Aineias

Avatar utente
Polemarco
Levetta
Levetta
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Portapenne da scrivania

Messaggio da Polemarco » mercoledì 15 maggio 2019, 20:11

Complimenti, è veramente funzionale.
Attento al diametro dei fori per le penne magnum (pensa a una Montblanc 149) e alla distanza tra il fondo e la piattaforma superiore per non lasciare una penna "impiccata" (che non raggiunge il fondo) per la presenza di vere sporgenti sul cappuccio sul cappuccio, clip e altro.

La funzionalità che apprezzo è quella di mantenere distanti tra loro le penne all'interno di contenitori (vetro, argento e altro) che normalmente le raggruppano.
Cordialità

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Portapenne da scrivania

Messaggio da Little » mercoledì 15 maggio 2019, 22:24

Aineias ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 18:34
...trovo geniale quello che stai realizzando in stampa 3D
Mi piacciono entrambi gli esperimenti, con una piccola predilezione per il primo. Il quel caso, l'eventuale base (utile ad evitare il ribaltamento) potrebbe essere costituita da una serie di vaschette per riporre gomme da cancellare, graffette/fermagli, punti metallici per spillatrice, una una o più matite (distese in orizzontale) e via di seguito.
Ad ogni modo permettimi di farti i complimenti per la creatività, sia nel primo che nel secondo caso: bravo!
Non esageriamo....non ho fatto nulla di particolarmente complesso.
Mi piace molto la tua idea per la base....vediamo se ho tempo di tirare giù qualcosa nel fine settimana
Polemarco ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 20:11
Complimenti, è veramente funzionale.
Attento al diametro dei fori per le penne magnum (pensa a una Montblanc 149) e alla distanza tra il fondo e la piattaforma superiore per non lasciare una penna "impiccata" (che non raggiunge il fondo) per la presenza di vere sporgenti sul cappuccio sul cappuccio, clip e altro.
Ci penso alla Montblanc 149....penso che sono abbastanza lontano dal comprarne una quindi è un problema che mi porrò quando e se verrà il momento :D

Le misure che ho usato sono basate sulle penne che posseggo attualmente. Per l'altezza la più corta è la Sailor della foto mentre quella con il fusto più cicciotto è la Noodler's Ahab.
Non penso che le misure siano adatte ad una kaweco sport tanto per citarne una di una fascia di prezzo più in linea con il mio parco penne attuale :angel:
Polemarco ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 20:11
La funzionalità che apprezzo è quella di mantenere distanti tra loro le penne all'interno di contenitori (vetro, argento e altro) che normalmente le raggruppano.
Beh l'idea alla base è quella e se non si considerasse questa funzione come una funzione utile tutta la stampa perderebbe di significato...Anche perché come realizzazione mi sono mantenuto sull'estremamente semplice visto che la tazza non è trasparente. Se dovessi pensare a qualcosa per un barattolo di vetro dedicherei certamente più tempo a trovare una forma con una qualche valenza estetica.

Grazie ad entrambi per le parole di apprezzamento :thumbup:
In ogni caso inizio ad avere troppi slot vuoti nei portapenne....sarà forse il caso di riempirli? 8-)
Continuare a stampare portapenne potrebbe avere delle controindicazioni molto costose :mrgreen:

Rispondi