Retro 51 Tornado

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Rispondi
LuMazzmarill
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: lunedì 26 giugno 2017, 18:32
La mia penna preferita: Faber Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Diamine Graphite
Misura preferita del pennino: Fine

Retro 51 Tornado

Messaggio da LuMazzmarill » venerdì 29 marzo 2019, 14:49

Qualcuno di voi ha mai sentito parlare di queste penne roller? Chi sa dirmi qualcosa?

Avatar utente
Mauro78
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 13:45
La mia penna preferita: Pelikan 405 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Marche
Sesso:

Retro 51 Tornado

Messaggio da Mauro78 » venerdì 29 marzo 2019, 17:06

Le ho viste esposte in alcune vetrine e in qualche sito online. Esteticamente non mi dispiacciono, le trovo originale e molto fantasiose. Non le ho mai provate e quindi non posso esprimere giudizi sulla scrittura.
"La penna è la lingua dell'anima" - Miguel de Cervantes

LuMazzmarill
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: lunedì 26 giugno 2017, 18:32
La mia penna preferita: Faber Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Diamine Graphite
Misura preferita del pennino: Fine

Retro 51 Tornado

Messaggio da LuMazzmarill » lunedì 1 aprile 2019, 14:45

Ordinata! Mercoledì arriverà, se riuscirò pubblicherò foto e recensione successivamente.

Annibale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 146
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - Nitrogen
Misura preferita del pennino: Stub

Retro 51 Tornado

Messaggio da Annibale » lunedì 1 aprile 2019, 15:31

Seguo con interesse, la versione con le carte da gioco mi intriga :)

Grazie

Avatar utente
Mauro78
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 238
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 13:45
La mia penna preferita: Pelikan 405 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Marche
Sesso:

Retro 51 Tornado

Messaggio da Mauro78 » lunedì 1 aprile 2019, 15:40

Andando a visitare il sito della casa ho scoperto solo ora che producono anche penne stilografiche. ad oggi non ne avevo idea né le ho viste esposte in qualche vetrina.
"La penna è la lingua dell'anima" - Miguel de Cervantes

LuMazzmarill
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: lunedì 26 giugno 2017, 18:32
La mia penna preferita: Faber Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Diamine Graphite
Misura preferita del pennino: Fine

Retro 51 Tornado

Messaggio da LuMazzmarill » lunedì 8 aprile 2019, 17:18

Penna arrivata! La scatoletta meravigliosa nasconde una penna robusta e un po' pesantuccia per essere una roller. Decisamente più pesante della Lamy Safari Roller, è interamente in metallo e il meccanismo di rotazione è un po' "duro" ma tranquillitamente azionabile con una mano sola (il che la rende più comoda delle penne a clic, perché non fa rumore se usata in biblioteca).
Il refill è proprietario ma prodotto uguale dalla Schmidt; ad ogni modo, è super scorrevole e abbastanza spesso ma per nulla "bagnato" (asciuga normalmente anche su cartacce da ufficio in pochissimi secondi).

Assolutamente consigliatissima, tranne a chi ha le mani davvero piccole deve scrivere tantissimo: la penna dopo un utilizzo prolungato rimane un po' pesante e sbilanciata all'indietro. Però tra le penne roller provate finora è certamente la più robusta, comoda e scorrevole, l'assenza del cappuccio e del clic è davvero molto elegante.

Rispondi