consigli per una matita

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Rispondi
Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

consigli per una matita

Messaggio da shinken » mercoledì 30 agosto 2017, 11:08

Salve, per la prima parte della mia vita lavorativa ho fatto il disegnatore tecnico.
Ore davanti ad un tecnigrafo con una matita meccanica con mina da 2 mm ( mi sembra)
Poi è arrivata la novità delle matite meccaniche 0,5, ma nel mio caso preferii sul lavoro continuare ad usare la mina più grande affilata con la carta verto, mentre le nuove 0,5 le usai per prendere appunti.
Ora per casa penso di avere almeno una dozzina di matite, tra meccaniche e di sano legno, però sono tutti' altro che un esperto, diciamo che sono un buon utilizzatore.
Ora vorrei procurarmi una matita da portare dietro, un po' più corta, una versione tascabile ( io mi trovo benissimo con una stilo corta tipo una Sailor Sapporo)
Certo basterebbe prendere una matita di legno ed accorciarla, però preferirei rivolgermi ad una meccanica 0,5 (per appunti)
Denaro stanziato per l' operazione, pochissimo. anche meno se possibile.
Servono consigli per un oggetto carino e pratico.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
AinNithael
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 332
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Sailor Sapporo, Waterman Laure
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino
Sesso: Non Specificato

consigli per una matita

Messaggio da AinNithael » mercoledì 30 agosto 2017, 11:43

shinken ha scritto:
mercoledì 30 agosto 2017, 11:08
Salve, per la prima parte della mia vita lavorativa ho fatto il disegnatore tecnico.
Ore davanti ad un tecnigrafo con una matita meccanica con mina da 2 mm ( mi sembra)
Poi è arrivata la novità delle matite meccaniche 0,5, ma nel mio caso preferii sul lavoro continuare ad usare la mina più grande affilata con la carta verto, mentre le nuove 0,5 le usai per prendere appunti.
Ora per casa penso di avere almeno una dozzina di matite, tra meccaniche e di sano legno, però sono tutti' altro che un esperto, diciamo che sono un buon utilizzatore.
Ora vorrei procurarmi una matita da portare dietro, un po' più corta, una versione tascabile ( io mi trovo benissimo con una stilo corta tipo una Sailor Sapporo)
Certo basterebbe prendere una matita di legno ed accorciarla, però preferirei rivolgermi ad una meccanica 0,5 (per appunti)
Denaro stanziato per l' operazione, pochissimo. anche meno se possibile.
Servono consigli per un oggetto carino e pratico.
Cosette corte e cicciotte con mine altrettanto cicciotte e a uso artistico le ho viste sul celeberrimo sito dal nome equestre però non ne ho esperienza diretta perché quando sono in giro o uso un'economicissima e bucatasche 0,2 con mina 2B o una matita con un fighissimo cappuccio di metallo che forse acquistai in un negozio Fabriano e che centellino perché di diametro insolito. Se hai occasionebdi andare in un negozio Fabriano potresti vedere se l'hanno.

AGGIORNAMENTO. Ho controllato Sulla loro boutique online nulla :-( . E a Genova non c'è.
P.S. spero di non aver violato regole del forum. Nel caso, chiedo scusa.
Ultima modifica di AinNithael il mercoledì 30 agosto 2017, 22:34, modificato 1 volta in totale.

Clamor78
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 1 maggio 2017, 19:11
Il mio inchiostro preferito: Herbin Lie de The
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da Clamor78 » mercoledì 30 agosto 2017, 12:44

Kaweco fa qualcosa di piccolo, penso che con 10-15 euro te la cavi.

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2047
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da Musicus » mercoledì 30 agosto 2017, 12:59

Ciao Shinken!
Vado controcorrente: ma tu stai a Genova, uno dei paradisi per le stilografiche d'epoca, e per tutte le relative matite meccaniche.... :angel:
20170830_124716.jpg
Cm.7,5 - 10,5 - 11,5
Celluloide, ebanite, oro massiccio.
Prezzi da mercatino (che non rivelo per pudore 8-) ), soprattutto se sai trattare tu più del venditore! :mrgreen:
Anche le mine, ovviamente, si trovano... :thumbup:
Te le appuntisci come ti serve, come ben sai...
:wave:

Giorgio

Edit
Parker Duofold vest pocket anno 1930
Anonima ebanite pubblicitaria Siemens ca.1928
Anonima in oro 1927 (data sulla testina)
Ultima modifica di Musicus il mercoledì 30 agosto 2017, 13:23, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

consigli per una matita

Messaggio da shinken » mercoledì 30 agosto 2017, 13:21

Musicus ha scritto:
mercoledì 30 agosto 2017, 12:59
Ciao Shinken!
Vado controcorrente: ma tu stai a Genova, uno dei paradisi per le stilografiche d'epoca, e per tutte le relative matite meccaniche.... :angel:
...
Celluloide, ebanite, oro massiccio.
Prezzi da mercatino (che non rivelo per pudore 8-) ), soprattutto se sai trattare tu più del venditore! :mrgreen:
...
Giorgio
Si sono a Genova, ma in 2 anni non sono mai riuscito ada andare per mercatini...il lavoro..
Oro massiccio lasciamolo perdere LOL una matita in ebanite o celluloide sarebbe carina davvero
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2047
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da Musicus » mercoledì 30 agosto 2017, 13:27

shinken ha scritto:
mercoledì 30 agosto 2017, 13:21
Musicus ha scritto:
mercoledì 30 agosto 2017, 12:59
Ciao Shinken!
Vado controcorrente: ma tu stai a Genova, uno dei paradisi per le stilografiche d'epoca, e per tutte le relative matite meccaniche....
...
Celluloide, ebanite, oro massiccio.
Prezzi da mercatino (che non rivelo per pudore 8-) ), soprattutto se sai trattare tu più del venditore! :mrgreen:
...
Giorgio
Si sono a Genova, ma in 2 anni non sono mai riuscito ada andare per mercatini...il lavoro..
Oro massiccio lasciamolo perdere LOL una matita in ebanite o celluloide sarebbe carina davvero
Ecco perchè le trova tutte PeppePipes!!!!!!!!!!!! :mrgreen:
Ti ho messo anche le date con un Edit. ;)
Buona ricerca, Shinken!!
:thumbup:

Giorgio

Avatar utente
Goldpen
Operatore del Settore
Operatore del Settore
Messaggi: 157
Iscritto il: mercoledì 18 aprile 2012, 18:53
La mia penna preferita: Goldpen Delta Mezzanotte
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Tsuky-yo
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 068
Località: Isernia
Sesso: Uomo
Contatta:

consigli per una matita

Messaggio da Goldpen » mercoledì 30 agosto 2017, 18:54

Io prenderei una Kaweco Special Short. E' fratta benissimo (metallo), in diverse gradazioni di mina e, cosa che non guasta, molto elegante!

ciao

Laura
Allegati
kaweco Special short.JPG

Ombretta
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 40
Iscritto il: giovedì 22 giugno 2017, 10:28
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Truccazzano
Sesso: Donna

consigli per una matita

Messaggio da Ombretta » domenica 3 settembre 2017, 12:33

Ciao,
io uso i matitoni della koh-i-noor ce ne sono per tutti i gusti ed alcuni sono di dimensioni proprio contenute, quello che ho io in borsetta è lungo al massimo 10 cm , leggera e comoda da maneggiare, con una mina 5,6 mm, però ci sono anche i micromina e quelli con la mina di 2 mm,mi sono sempre trovata bene con questa marca che uso fin dai tempi delle medie, hanno anche un costo del tutto ragionevole ed eccellente robustezza.
Buona giornata
Ombretta

Avatar utente
Linos
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 12 agosto 2017, 9:48
La mia penna preferita: Aurora 88 (Nizzoli)
Località: Asti
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da Linos » domenica 3 settembre 2017, 12:50

Ikea, ce ne sono a fasci.....scusa la battuta non ho resistito :D :thumbup:

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

consigli per una matita

Messaggio da shinken » domenica 3 settembre 2017, 13:36

Linos ha scritto:
domenica 3 settembre 2017, 12:50
Ikea, ce ne sono a fasci.....scusa la battuta non ho resistito :D :thumbup:
Hp:lo scrivente ė di Genova
Th: al momento usa una matita svedese ( Ikea)
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da MaPe » domenica 3 settembre 2017, 13:43

Uni Kuru-toga! Ne ho due in metallo, sto pensando di prenderne una in plastica :think:

Oppure Pentel Graph 1000 PG1005 o la Pentel GraphGear 1000 PG1015
Massimo

Polemarco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso: Uomo

consigli per una matita

Messaggio da Polemarco » domenica 3 settembre 2017, 20:44

Uso matite Ikea inserite in un allunga matite Faber Castell degli anni '60. Nel tempo le Ikea si sono ridotte di diametro. Risolvo con una cartina per sigarette da attorcigliare alla matita prima di inserirle. Very very snob

Rispondi