Un po' di "cartacce"

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » sabato 20 aprile 2019, 19:50

Ottorino ha scritto:
sabato 20 aprile 2019, 18:47
E questa da dove salta fuori ?
E chi se lo ricorda più...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2455
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da alfredop » domenica 21 aprile 2019, 0:41

piccardi ha scritto:
giovedì 11 aprile 2019, 22:44
Proseguo con la pubblicazione di un altro contributo, stavolta di Giovanni (Arenaldiel), che ha fornito questo foglietto di istruzione di una Lucens:

Immagine

interessante notare le differenze con quest'altro, assai più malridotto, fornito da Roberto

Immagine

in particolare i riferimenti alle punte larghe e larghissime, che però finora non mi è mai capitato di vedere...

Simone
Ed il pennino a cucchiaio?

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » domenica 21 aprile 2019, 11:36

alfredop ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 0:41
Ed il pennino a cucchiaio?
Bella domanda, aver la risposta ...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Un po' di "cartacce"

Messaggio da PG1964TO » domenica 21 aprile 2019, 13:15

Due pubblicità apparse su riviste torinesi del 1950.
Da notare che i cappucci pubblicitari comprendono pressoché la totalità delle aziende torinesi del settore automotive, come si dice oggi, del periodo.
Allegati
DSC09494.JPG
DSC09481.jpg

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » domenica 21 aprile 2019, 21:06

PG1964TO ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 13:15
Due pubblicità apparse su riviste torinesi del 1950.
Hai per caso delle date più esatte? Le pubblicità delle riviste sono sempre molto utili per mettere punti fermi nella datazione dei modelli.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » domenica 21 aprile 2019, 21:20

Quelle che seguono sono una serie di pubblicità di marche minori (molto minori, alcune mai sentite) trovate sull'ultima pagina di alcuni numeri della Domenica del Corriere del luglio 1943:

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Di queste una azienda, la Stilo Everest, compare anche nella guida Paravia del 1948 pubblicata da Paolo nella sezione stilografiche come "F.A.V. Fabbricazione Accessori Vari" allo stesso indirizzo. Sono tutte comunque relative a ditte di cui si sa veramente molto poco.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Un po' di "cartacce"

Messaggio da PG1964TO » lunedì 22 aprile 2019, 15:55

piccardi ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 21:06
Hai per caso delle date più esatte? Simone
Esattamente Marzo 1950 e Giugno 1951. Entrambe sono apparse sulla rivista Torino Motori.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » lunedì 22 aprile 2019, 16:02

PG1964TO ha scritto:
lunedì 22 aprile 2019, 15:55
piccardi ha scritto:
domenica 21 aprile 2019, 21:06
Hai per caso delle date più esatte? Simone
Esattamente Marzo 1950 e Giugno 1951. Entrambe sono apparse sulla rivista Torino Motori.
Grazie, le aggiungo subito al wiki, che paradossalmente, non ha neanche una pubblicità della 88, solo una paginetta di catalogo Tentardini...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

PG1964TO
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 108
Iscritto il: martedì 12 marzo 2019, 15:31
La mia penna preferita: in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Pacific blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino

Un po' di "cartacce"

Messaggio da PG1964TO » lunedì 22 aprile 2019, 16:04

Per quanto riguarda la Everest entrambi gli indirizzi corrispondono a civili abitazioni, non a laboratori o negozi.
Idem per la Taurinia, ma siccome l'edificio ha un ampio cortile interno, probabilmente qui c'era un laboratorio o un magazzino.
Bisogna tenere presente che nel 1943, soprattutto in estate, Torino subì i più gravi bombardamenti di tutta la guerra. Dunque la vendita postale era un modo assai semplice per gestire un piccolo commercio.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » lunedì 22 aprile 2019, 18:29

Restando in tema Domenica del corriere, questa pubblicità era sempre li, ma qualche anno prima, nel settembre del 1909, con quella che allora era per l'Italia una bella novità:

Immagine

Al solito i dettagli sulla pagina del wiki: https://www.fountainpen.it/File:1909-09-Waterman-1x.jpg

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » martedì 23 aprile 2019, 1:31

Oggi avevo un po' di tempo ed ho sistemato un po' di arretrato nelle scansioni. Questa è una fattura del maggio 1929 dei Fratelli Cavaliere. La fattura non parla direttamente di penne (ma di pomelli per una oreficeria) ma ci sono due informazioni interessanti. La prima è il timbro un cui l'azienda si proclama unica ditta autorizzata a produrre rivestimenti per le Waterman, la seconda è l'indicazione di essere concessionari esclusivi della The Anglo Amer fountain pen:

Immagine

Al solito sul wiki la versione in risoluzione stampabile con tutti i dettagli:
https://www.fountainpen.it/File:1929-05 ... nvoice.jpg

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1237
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk 1
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da A Casirati » martedì 23 aprile 2019, 22:29

Inutile dire che ho trovato interessante, in modo particolare, il riferimento alla Anglo Amer! Grazie, Simone!
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » giovedì 25 aprile 2019, 0:31

E' da parecchio che non trovo penne davvero interessanti ai mercatini, ma ogni tanto saltano fuori delle cartacce notevoli, come questa pubblicità della Onoto che è praticamente un mezzo catalogo, e ci da una bella panoramica della produzione dell'inizio degli anni '20:

Immagine

è stato un ritrovamento interessante perché ha permesso di ampliare un po' l'elenco dei numeri assegnati alle penne, sui quali ci sono ancora diverse incertezze.

Per i dettagli si rimanda alla pagina del wiki, https://www.fountainpen.it/File:1921-11 ... Models.jpg

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11265
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 25 aprile 2019, 1:34

Interessante, ora proprio stavo postando le foto di una Onoto.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10783
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Un po' di "cartacce"

Messaggio da piccardi » giovedì 25 aprile 2019, 14:23

Ancora una fattura dei fratelli Cavaliere, stavolta del 1935, dove non compare più traccia della rappresentanza della Anglo Amer, ma fra il 1932 ed il 1934 (intervallo determinato dalle diciture nelle pubblicità) assunsero la rappresentanza italiana della Waterman, e forse a quel punto venne cessata ogni altra rappresentanza esterna.

Immagine

Al solito la scansione ad alta risoluzione è disponibile sul wiki alla pagina: https://www.fountainpen.it/File:1935-02 ... nvoice.jpg

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rispondi