Summit - Un documento storico

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Rispondi
A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1158
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da A Casirati » giovedì 12 gennaio 2017, 15:10

Oggi vi propongo qualcosa di diverso dal mio solito: le immagini del foglietto d’istruzioni originale che accompagnava le stilografiche Summit a partire dal 1945, quando fu fondata la Summit Pens Ltd., azienda del gruppo Lang / Curzon.
Summit - post WW2 instruction leaflet - page 1.jpg
Il foglietto mi sembra interessante sotto diversi aspetti.
Innanzi tutto, fornisce dettagli preziosi sui recapiti della ditta produttrice di Liverpool, che già molti anni prima poteva affermare d’essere una delle più grandi aziende nelle quali si realizzavano tutti i componenti di una penna stilografica, partendo dalle materie prime.
Poi perché vi si spiega, in modo molto chiaro, come caricare una penna a leva laterale, illustrando le varie fasi con piacevoli disegni tecnici al tratto. Non manca un accenno alle operazioni fondamentali di pulizia.
Quindi perché vi viene ben descritto il contenuto dell’eventuale assistenza post-vendita, anche questa prestata direttamente dalla ditta nel caso in cui il rivenditore non ne fosse in grado. Si menziona anche il fatto che è possibile procedere al cambio del tipo di pennino e che ogni misura era disponibile con diversi gradi di flessibilità.
Summit - post WW2 instruction leaflet - page 2.jpg
Interessante, infine, la precisazione circa il fatto che i commenti entusiasti di un cliente, riportati fra virgolette ovviamente a scopo pubblicitario e di fidelizzazione del cliente, possano essere verificati nella loro autenticità mediante presa visione dell’originale.
Segno commovente della mentalità dell’epoca…
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10243
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Summit - Un documento storico

Messaggio da piccardi » venerdì 13 gennaio 2017, 0:03

Documento davvero interessante Alberto, di meteriale sulla Summit (Lang/Curzon) ne ho davvero poco e questo è un prezioso arricchimento delle scarse risorse del wiki. Tra l'altro la stampa del foglietto in rosso e nero da uno stile davvero elegante anche ad un dettaglio che potrebbe essere considerato di scarsa rilevanza come un foglietto di istruzioni.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1158
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da A Casirati » sabato 8 aprile 2017, 11:07

E già che ci siamo, ecco la scatola che ospitava sia la penna sia le istruzioni già illustrate in questo post.
Misura 150 mm di lunghezza x 23 mm di larghezza x 17 mm di altezza. Il coperchio è di cartone rivestito in carta patinata nell'usuale color avorio scelto per la linea Summit, con bande rosse, nere e bianche e con scritte nere.
Il logo ha lo sfondo color oro, la scritta in bianco ed i tre picchi montani in nero, bianco e rosso.
Il fondo della scatola, senza scritte o fregi, è bianco, rivestito di carta patinata e con l'interno in cartone bianco.
Questa confezione risale al secondo dopo guerra.
Allegati
Summit Pen box - post WW2-150x23x17(width) mm.JPG
Summit Pen box - post WW2-open.JPG
Summit Pen box - post WW2-top.JPG
Summit Pen box - post WW2-side.JPG
Summit Pen box - post WW2-other side.JPG
Summit Pen box - post WW2-bottom.JPG
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da Syrok » sabato 8 aprile 2017, 12:26

Grazie mille Alberto sei una fonte inesauribile di informazioni per chi come me ne cerca sempre
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da zoniale » sabato 8 aprile 2017, 12:37

Ladies and Gentlemen, Today is Saturday and here is your weekly installment of the Summit saga by Alberto Casirati.
It is a bit like Downton Abbey, but not quite the same.
:thumbup:
Michele

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da ciro » sabato 8 aprile 2017, 13:39

zoniale ha scritto:Ladies and Gentlemen, Today is Saturday and here is your weekly installment of the Summit saga by Alberto Casirati.
It is a bit like Downton Abbey, but not quite the same.
:thumbup:
:lol: :lol: :lol:

Ormai sta diventando un classico, ma ci piace così. :thumbup:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1158
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da A Casirati » sabato 8 aprile 2017, 16:22

:oops: :oops: :oops:
Scusate...
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Summit - Un documento storico

Messaggio da Syrok » sabato 14 luglio 2018, 23:27

E perché mai ti dovresti scusare Alberto, per le tue belle recensioni?
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Rispondi