Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Note storiche sulle penne stilografiche e sui loro produttori. Aneddoti e curiosità.
Rispondi
Avatar utente
Tribbo
Levetta
Levetta
Messaggi: 530
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Pelikan M200 Grey Marbled
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da Tribbo »

Ciao

Oggi stavo pigramente girando in rete e ho visto che tante spiegazioni sono state date in merito all'origine del nome della Parker 51. Alcune reali, altre veramente curiose e decisamente irreali

Di seguito elenco quanto ho trovato:

1 - La spiegazione naturalmente accertata è che il nome della Parker 51, pur commercializzata nel '41, derivi dal 51° anniversario della fondazione della Parker che cadeva al momento dell'anno di sviluppo del progetto della penna, ossia nel 1939

2 - Altra teoria mette in relazione i punti comuni di aerodinamicità della penna con l'aereo North American P-51 Mustang, prodotto a partire dal 1941 e riportato anche in una pubblicità del tempo
Parker 51.jpg
Parker 51.jpg (13.22 KiB) Visto 648 volte
3 - Qui si va nella irrealtà... a quanto pare si dice che il nome della Parker 51 potrebbe derivare dalla ..vicinanza dello stabilimento di produzione di Janesville in Wisconsin alla famosa US Route 51
US51.png
US51.png (5.35 KiB) Visto 648 volte
4 - e tanto per andare ancora più in là.. addirittura parrebbe che il nome della penna derivi da un ristorante abitualmente frequentato da Kenneth Parker, il Toots Shor, ubicato appunto.. al 51 West
Toots.png

E voi siete a conoscenza di qualche altra leggenda o mito sull'origine del nome di questa penna che sicuramente ha rivoluzionato il mondo delle stilografiche?
Avatar utente
maylota
Levetta
Levetta
Messaggi: 593
Iscritto il: venerdì 28 febbraio 2020, 12:01
La mia penna preferita: Quelle che scrivono bene
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: 45°28′01″N 09°11′24″E
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da maylota »

Nome facile da pronunciare in tutte le lingue (cosa meglio di un numero? :D )
L'ho letto nel link di una nota della voce Parker 51 sul wiki.
Poi intorno a quel numero han ricamato su un po' di leggende per spiegarlo ;)
Cave ab homine unius libri
Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1826
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da sanpei »

Io ne sentito una che parla dell'Area 51 dove la penna fu progettata e costruita dalle Stark Industries, pare che il prototipo avesse il pennino in Antimonio e utilizzata la prima volta per firmare il modulo d'acquisto dell'occhio di Agamotto, ma sono solo leggende... 8-)
http://www.zona900.com
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/
maicol69
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 291
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800 BLU OCEAN
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da maicol69 »

:D :D :D
sanpei ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 21:39 Io ne sentito una che parla dell'Area 51 dove la penna fu progettata e costruita dalle Stark Industries, pare che il prototipo avesse il pennino in Antimonio e utilizzata la prima volta per firmare il modulo d'acquisto dell'occhio di Agamotto, ma sono solo leggende... 8-)
Avatar utente
Tribbo
Levetta
Levetta
Messaggi: 530
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Pelikan M200 Grey Marbled
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da Tribbo »

sanpei ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 21:39 Io ne sentito una che parla dell'Area 51 dove la penna fu progettata e costruita dalle Stark Industries, pare che il prototipo avesse il pennino in Antimonio e utilizzata la prima volta per firmare il modulo d'acquisto dell'occhio di Agamotto, ma sono solo leggende... 8-)
Ahahah!! Se lo dice il GM Sanpei io ci credo! :D
Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1884
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese (circa)
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da zoniale »

Si, decisamente, propendo anche io per l'area 51, anche se non ho capito di che occhio parliamo.

Senti, Tribbo, visti i tuoi interessi, perché non ti sbizzarrisci a trovare le origini dei nomi (numeri) di tutte le Conway-Stewart?
Ce n'è da tenerti impegnato per un po': http://jonathandonahaye.conwaystewart.i ... /page1.htm
Michele
Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2329
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da rolex hunter »

zoniale ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:41 Si, decisamente, propendo anche io per l'area 51, anche se non ho capito di che occhio parliamo.
Devi chiederlo al dottore.

Quello strano. ;)
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)
Avatar utente
Tribbo
Levetta
Levetta
Messaggi: 530
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Pelikan M200 Grey Marbled
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Tra realtà e favola.. l'origine del nome Parker 51

Messaggio da Tribbo »

zoniale ha scritto: lunedì 15 febbraio 2021, 9:41 Si, decisamente, propendo anche io per l'area 51, anche se non ho capito di che occhio parliamo.

Senti, Tribbo, visti i tuoi interessi, perché non ti sbizzarrisci a trovare le origini dei nomi (numeri) di tutte le Conway-Stewart?
Ce n'è da tenerti impegnato per un po': http://jonathandonahaye.conwaystewart.i ... /page1.htm
Mamma mia.. ci sarebbe da perderci la testa...
Rispondi

Torna a “Storia e Produttori”