Hero 616 che trasuda inchiostro.

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » venerdì 1 agosto 2014, 12:15

La mia Hero 616 ha cominciato a perdere inchiostro tra la giunzione metallica che raccorda il fusto con l'impugnatura, l'ho smontata, non ravvedendo danni o rotture alle parti in plastica che compongo il serbatoio dell'inchiostro, ma ho notato proprio alla parte opposta della scanalatura per l'aria dell'alimentatore un taglio che sembra anomalo (evidenziato nella prima foto in allegato). Potrebbe dipendere anche dall'innesto dell'alimentatore stesso con il serbatoio, mi è sembrato un po' lento. Certo non è una penna costosa, ma è pur sempre un banco di prova per abbozzare le prime riparazioni per un neofita come me. Grazie per chi vorrà rispondermi.
Le foto non sono il massimo, ma ho cercato di evidenziare il taglio anomalo sull'alimentatore.
Allegati
2014-08-01-092.jpg
2014-08-01-092.jpg (735.72 KiB) Visto 1607 volte
2014-08-01-093.jpg
2014-08-01-093.jpg (505.1 KiB) Visto 1607 volte

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7942
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da Ottorino » venerdì 1 agosto 2014, 12:42

Da quello che posso vedere non ha nulla che non vada.
L'alimentatore assomiglia a quello delle Parker 51.
http://www.fountainpennetwork.com/forum ... like-this/
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fabri00 » venerdì 1 agosto 2014, 13:13

Trasuda inchiostro dal filetto del puntale che copre pennino e alimentatore.
E' normale in questi modelli.
Se spalmi sul filetto un po' di grasso siliconico, risolvi il problema.
Neofita a chi ?

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » venerdì 1 agosto 2014, 14:11

Non capisco dove posizionare il grasso siliconico per evitare perdite di inchiostro, è possibile aver una foto con dettagli (filetto del puntale che copre pennino e alimentatore?).
Grazie per i consigli.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7942
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da Ottorino » venerdì 1 agosto 2014, 14:41

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » venerdì 1 agosto 2014, 14:53

Grazie, inizio con l'acquistare del grasso siliconico, e poi provvederò alla "riparazione".

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » sabato 2 agosto 2014, 3:19

L'unico grasso siliconico che ho trovato (su Ebay) è questo: Allego foto

Flacone di grasso siliconico Impermeabilizzante

Flacone contenente grasso siliconico, questo grasso è indispensabile per la lubrificazione delle parti che dovranno avere a che fare con l'impermeabilizzazione negli orologi e non solo. Questo grasso favorisce l'impermeabilizzazione agevolando il compito delle guarnizioni.

Può andare bene? L'ho già ordinato.
Allegati
$_57.jpg
$_57.jpg (158.7 KiB) Visto 1543 volte

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » mercoledì 6 agosto 2014, 9:58

Ieri è arrivato tramite corriere postale un flaconcino di grasso siliconico, acquistato da un negozio che rifornisce orologerie, infatti è un prodotto che viene usato per impermeabilizzare le casse degli orologi, usato insieme alle guarnizioni tra fondello e la cassa. Ho preso uno stuzzicadenti e ho steso il grasso siliconico tra il serbatoio e il gruppo alimentatore-pennino sulla filettatura che chiude la carena al corpo penna. Caricata con inchiostro Pelikan Blue Royal 4001 sembra non avere più perdite, l'uso che ne farò mi dirà se il problema è stato risolto.

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fabri00 » mercoledì 6 agosto 2014, 11:40

L'unico motivo per cui potresti avere problemi sarebbe se il grasso fosse un po' troppo fluido, tipo quello ad esempio che si trova nelle confezioni delle penne TWSBI.
Per sigillare và meglio quello un po' più denso, che si compra in qualsiasi brico o ferramenta.
Neofita a chi ?

Avatar utente
fockerwulf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2012, 14:53
La mia penna preferita: Qualsiasi, a questo punto....
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Blue Royal 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Perugia
Sesso:

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fockerwulf » mercoledì 6 agosto 2014, 14:06

Il grasso si presenta molto denso, non fluido. Dai ferramenta ho chiesto ma nessuno ne aveva, anzi hanno cercato di affibbiarmi lo spray al silicone, quello che si usa nelle office meccaniche, del tutto inadatto al mio scopo.

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

Hero 616 che trasuda inchiostro.

Messaggio da fabri00 » mercoledì 6 agosto 2014, 18:55

Bene, allora vedrai che non avrai problemi.
Neofita a chi ?

Rispondi