Sbloccare pennino di una Bic stilografica

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Sbloccare pennino di una Bic stilografica

Messaggio da scaforchio » giovedì 28 marzo 2013, 14:40

Sì, avete capito bene.
Ho comprato una Bic stilografica (non usa e getta) da pochi euro qualche anno fa, e dopo averla utilizzata per qualche mese con cartucce Pelikan Nere, al primo segno di blocco l'ho abbandonata nel cassetto (ovviamente sporca :oops: ).
In queste ultime settimane ho provato a resuscitarla con vari bagni in acqua. Sono ormai un paio di settimane che ci provo e per me è diventata una sfida "personale" con la penna.
Ritenete sia il caso di insistere o potrebbe esserci qualche situazione di blocco "irreversibile"?
Oltre ai lavaggi e alle varie "lavatrici" che ho visto sul forum c'è qualche altra tecnica praticabile?
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7174
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da Ottorino » giovedì 28 marzo 2013, 14:42

ultrasuoni
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da scaforchio » giovedì 28 marzo 2013, 14:55

Ottorino ha scritto:ultrasuoni
Basta il mio fischietto per i cani? :D :D :D :D

Ovviamente scherzo. ;)

Magari un metodo più casalingo!?

Tieni conto che la penna vale pochi Euro e tutta l'operazione mi serve più per esercitarmi nel caso succedesse la stessa cosa ad una penna un po' più importante.
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8776
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da Irishtales » giovedì 28 marzo 2013, 15:39

Mia sorella ne comprò una al Liceo e fece la stessa fine della tua! Ora la sto "convertendo" all'uso delle stilografiche e mi ha mollato alcune sue "vecchie" stilo del Liceo perchè le ripulissi a dovere, fra queste appunto la Bic. L'ho lasciata in ammollo con sola acqua per un paio di giorni e poi ho caricato dell'acqua con una siringa in una cartuccia vuota e ho messo il pennino a punta in giù su un kleenex e così per altre tre volte finchè non si svuotava la cartuccia; ora scrive bene. "Bene" magari è una parola grossa, diciamo che scrive.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da scaforchio » giovedì 28 marzo 2013, 16:12

Irishtales ha scritto:L'ho lasciata in ammollo con sola acqua per un paio di giorni e poi ho caricato dell'acqua con una siringa in una cartuccia vuota e ho messo il pennino a punta in giù su un kleenex e così per altre tre volte finchè non si svuotava la cartuccia; ora scrive bene.
Ci provo e faccio sapere!
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da scaforchio » venerdì 29 marzo 2013, 17:47

scaforchio ha scritto:
Irishtales ha scritto:L'ho lasciata in ammollo con sola acqua per un paio di giorni e poi ho caricato dell'acqua con una siringa in una cartuccia vuota e ho messo il pennino a punta in giù su un kleenex e così per altre tre volte finchè non si svuotava la cartuccia; ora scrive bene.
Ci provo e faccio sapere!
Purtroppo l'acqua resta ostinatamente nella cartuccia. Segno, a mio parere, che non arriva proprio al pennino. :evil: Riprovo a mettere in ammollo!

Ma se provo a costruire la "lavatrice" pensate che possa sbloccarla o serve solo a fare una accurata pulizia di pennini comunque funzionanti? :?:
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

rembrandt54

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da rembrandt54 » venerdì 29 marzo 2013, 17:52

Pietro prova ad aggiungere all'acqua una goccia di sapone per i piatti, così da sgrassare bene il conduttore ; però devi avere pazienza e lasciarla a mollo per un paio di giorni:
Se non dovessi riuscire così, puoi provare con un goccio di ammoniaca sempre nell'acqua.
(Dico bene Ottorino ?)

raffaele90

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da raffaele90 » venerdì 5 aprile 2013, 20:55

Ciao :)
Sembra la mia storia. Avevo lo stesso genere di penna, regalata poi alla mia ragazza che non so che fine le abbia fatto fare. Punta a sfera ma con caricamento a cartuccia, con normale inchiostro stilografico. Io l' avevo comprata in Svizzera per pochi euro e l' avevo caricata con Pelikan 4001 e lasciata in un cassetto ad incrostarsi.
Se è una penna da pochi euro che ormai hai dato per spacciata, ti consiglio di usare un solvente, mescolato con acqua per cercare di sciogliere l' inchiostro. Un solvente che naturalmente non aggredisca la resina plastica. Io non so cosa consigliarti al riguardo ma farei un tentativo con qualcosa che ho in casa. Ecco, il sapone per piatti dovrebbe andar bene. Non ti consiglio di usare "schifezze" come alcol o acetone(cattive esperienze). Io per pulire una penna a cartuccia ho usato un metodo sporchevole e poco "ortodosso": non avendo la famosa "lavatrice", la immergevo in acqua e subito dopo mettevo letteralmente il bocca la penna e soffiavo dentro delicatamente per far sgocciolare acqua e inchiostro.
Se hai pazienza puoi sempre lasciarla a bagno tutta la notte in un becchiere d'acqua con un po di sapone.
Quando pensi di averla pulita per bene, asciugala e poi "siringa" dentro ad una cartuccia un po di inchiostro molto fluido(Perle Noire o simili). Se non ne hai potresti acquistare delle cartucce di Pelikan 4001 blu royal che è molto fluido.

Buona fortuna!

raffaele90

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da raffaele90 » venerdì 5 aprile 2013, 20:58

Solventi per le stilografiche non se ne usano perchè sono molto delicate e alcuni aggrediscono particolati composti plastici. Io non sono mai stato cosi' sfortunato ma conosco persone che hanno rovinato penne in questo modo. Penso che con un detersivo non dovresti far danni. Non usare acqua bollente perchè potresti danneggiarla. Al massimo acqua tiepida. Mi viene in mente, ad esempio, il policarbonato che viene attaccato dall' acqua che si trova ad una temperatura superiore ai 70 gradi.

Avatar utente
fabri00
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 9:29
La mia penna preferita: Quella che mi manca.
Il mio inchiostro preferito: Blu d'estate - Nero d'inverno
Misura preferita del pennino: Medio
Località: FC

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da fabri00 » venerdì 5 aprile 2013, 22:57

Ovunque si legge che per sciogliere i residui di inchiostro secco l'unico sistema è acqua con un pochino di ammoniaca.
Io stesso l'ho sempre usato, non ho mai avuto danni alle penne, e l'inchiostro si è sempre sciolto.
L'uso del detersivo da piatti a me non è mai giovato più di tanto.
Neofita a chi ?

raffaele90

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da raffaele90 » sabato 6 aprile 2013, 3:44

Sinceramente non ne ho la più pallida idea. Un mio amico è un chimico, scrive con le stilografiche e usa solventi senza alcun problema. Io con l'acetone ho rovinato delle plastiche che avevo a casa(non delle stilo per fortuna). L' alcohol lo sconsigliano tutti e non so perchè. Il sapone per i piatti non penso faccia molto ma in compenso non dovrebbe far danni. Penso che mandarla da un pennaio e trattarla con ultrasuoni non valga proprio la spesa.
Bisognerebbe esattamente conoscere il materiale di cui è fatta una penna. Idem per l' inchiostro. Probabilmente l' ammoniaca funziona e scioglie alcuni inchiotri ma non tutti gli inchiostri sono uguali no?

OT
Sai che a casa ho un prodotto a base di ossigeno attivo e mi basta una piccolissima quantità per sbiancare completamente del pelikan 4001 blu royal diluito in un bicchiere d'acqua? Con il Waterman blu invece non succede, non gli fa un baffo. La chimica è fondamentale :lol:

FINE OT

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3035
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da Phormula » sabato 6 aprile 2013, 9:43

Plastica è un termine molto vago. Le materie plastiche sono una infinità di polimeri e combinazioni di polimeri, con caratteristiche diverse tra loro.
Di conseguenza la scelta di un solvente andrebbe fatta sapendo che non danneggia QUELLA penna perchè non è aggressivo nei confronti dei materiali con cui è realizzata, consapevoli che lo stesso solvente potrebbe danneggiarne irreparabilmente un'altra, fatta con materiali diversi.
A meno che non si tratti di una penna sacrificabile, sulla quale si può correre qualche rischio, la regola d'oro è sostituire l'aggressività di un solvente con il tempo e la pazienza, ovvero sano ammollo in acqua ed eventualmente appena un pelino (ma proprio poco) di sapone neutro.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
scaforchio
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 9:06
La mia penna preferita: Pelikan M200 Blue Marbled
Il mio inchiostro preferito: Parker Quink Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: San Giovanni Rotondo

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da scaforchio » sabato 6 aprile 2013, 12:28

Purtroppo l'ammollo in acqua, anche con sapone da piatti, prolungato per una settimana, non ha prodotto effetti. il prossimo tentativo sará l'ammoniaca.
A proposito dell'alcol devo confermare che ho dovuto buttare una Montblanc che ho trattato con alcol nel disperato tentativo di "sbloccarla" :twisted: . Questo in tempi andati, quando il forum era di lá da venire. È proprio per questo incidente che avevo abbandonato le stilografiche e per me sbloccare questa BIc è diventata una questione di principio.
Pietro

Io sono vivo, ma non vivo perchè respiro, mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo.
Caparezza

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7174
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da Ottorino » sabato 6 aprile 2013, 13:51

Prova con la lavatrice. Che ti costa?
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8776
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Sbloccare pennino di una Bic

Messaggio da Irishtales » sabato 6 aprile 2013, 14:04

scaforchio ha scritto: per me sbloccare questa BIc è diventata una questione di principio.
...quanto ti capisco....
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Rispondi