Aurora 88 slim auto-danneggiata

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
elpi
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 22
Iscritto il: martedì 31 luglio 2018, 19:31

Aurora 88 slim auto-danneggiata

Messaggio da elpi » martedì 13 agosto 2019, 13:42

Salve, dopo aver letto sul forum le meraviglie della pasta Josso ne ho comprato un tubetto e l'ho usata per lucidare una Aurora 88 slim.
Purtroppo non avevo letto le avvertenze relative all'uso di questa pasta, le ho lette solo dopo aver fatto il danno.
Ora, come vedete dalla foto:
P2820175 ritagliata.JPG
mi ritrovo la veretta della sezione completamente sbiancata.
Grazie ai consigli degli amici del forum ho visto che è possibile dorare in modo semplice verette e pennini ma la quantità minima di liquido necessario costa una quarantina di euro e, dato che non ho nient'altro da dorare, mi sembrano un pò eccessivi.
Ho chiesto agli orafi della mia città, ma mi hanno detto che possono fare dorature solo per immersione e quindi dovrei portagli la veretta smontata.
Allora chiedo, a chi conosce la penna, se estrarre il collarino e quindi liberare la veretta è una operazione fattibile e soprattutto se è una cosa semplice che non necessita strumenti particolari.
Grazie

Rispondi