Trauma pennino M Parker 45 ?

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » venerdì 3 maggio 2019, 12:44

A seguito di inopinata caduta.. la mia Parker 45 scrive quasi (a volte anche quasi verticale) solo a pennino al contrario.. :o: cambio pennino, e come? Evito di farla cadere, ovviamente.. V. pennino (traumatizzato ?).
Luca

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1657
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da rolex hunter » venerdì 3 maggio 2019, 13:39

AAArgh!!!
Come diamine è successo che i rebbi si siano così allargati ???

la diagnosi è facile, non scrive perché in pratica l'inchiostro non riesce ad arrivare alla punta (con quella specie di canyon....)

La cura ?? devi riavvicinare tra loro i rebbi del pennino;

Intanto lava il tutto e poi smonta il pennino dalla penna (si svita)

Poi leggi qui
https://www.fountainpen.it/Analisi_ed_a ... el_pennino
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » venerdì 3 maggio 2019, 13:56

Chiisirivede! Rolex Hunter che mi aveva dato chissà perché dello sbadato :D .
Grazie delle osservazioni, vediamo cosa riesco a fare.. ciao
Luca

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1657
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da rolex hunter » venerdì 3 maggio 2019, 16:16

lucaparte ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 13:56
Chiisirivede! Rolex Hunter che mi aveva dato chissà perché dello sbadato :D .
................
Già, chissamai perchè.... :mrgreen:

In campana giovane padawan.... ti tengo d'occhio

Immagine
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » venerdì 3 maggio 2019, 18:00

No Pd :lol: cioè no padovano. Piuttosto, chi è che il 1' Maggio a Piazzola sul Brenta (PD) ha spazzolato via da un banchetto tutte le stilo tra cui una Parker Cisele :clap: che avevo addocchiato un'ora prima, con un prezzo assurdo ma ballerino? Ma non divaghiano, vediamo se sistemo la Parker 45, poi ti dirò
Luca

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » sabato 4 maggio 2019, 12:25

Fin qui ci sono, ho visto il wiki, non so se è applicabile a questo pennino, vediamo.
Luca

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1426
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da francoiacc » sabato 4 maggio 2019, 15:15

lucaparte ha scritto:
sabato 4 maggio 2019, 12:25
Fin qui ci sono, ho visto il wiki, non so se è applicabile a questo pennino, vediamo.
Luca
Se porti indetro il collarino di platica dovresti separare il pennino dall'alimentatore.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » sabato 4 maggio 2019, 17:34

francoiacc ha scritto:
sabato 4 maggio 2019, 15:15
lucaparte ha scritto:
sabato 4 maggio 2019, 12:25
Fin qui ci sono, ho visto il wiki, non so se è applicabile a questo pennino, vediamo.
Luca
Se porti indetro il collarino di platica dovresti separare il pennino dall'alimentatore.
Stasera ci provo, grazie
Luca

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » domenica 5 maggio 2019, 8:44

Sì, con un intervento delicato solo con le dita, pare tornato tutto a posto. Grazie a tutti, ciao
Luca

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » sabato 11 maggio 2019, 9:28

francoiacc ha scritto:
sabato 4 maggio 2019, 15:15
lucaparte ha scritto:
sabato 4 maggio 2019, 12:25
Fin qui ci sono, ho visto il wiki, non so se è applicabile a questo pennino, vediamo.
Luca
Se porti indetro il collarino di platica dovresti separare il pennino dall'alimentatore.
Scusa, devo rimetterci mano :mrgreen: : come si porta indietro il collarino? Poi il pennino si estrae dell'alimentatore? Con cosa? Grazie
Luca

piobove
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 199
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2016, 18:21
La mia penna preferita: Lamy 620e
Il mio inchiostro preferito: Rohrer & Klingner
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 122
Località: Firenze
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da piobove » sabato 11 maggio 2019, 10:34

Lo strumento che si usa sono solo le dita. Se il gruppo pennino-alimentatore è sporco d'inchiostro è bene tenerlo un po' a bagno, finchè l'acqua diventa limpida (altrimenti il collarino può restare quasi incollato). Poi il collarino si sfila con un colpetto nella direzione opposta alla punta del pennino. Tolto il collarino si può togliere (con la punta delle dita!) il pennino che è ben posizionato nella sua sede (per rimettere quello nuovo basta ricordarsi com'era messo prima). Il tutto è più facile a farsi che a dirsi. Su internet si trovano i pennini completi di alimentatore (non so se il pennino si possa raddrizzare bene). Puoi sempre chiedere il pennino a Ottorino che ne ha tanti (almeno così mi ha scritto). :mrgreen:
Marco

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » sabato 11 maggio 2019, 10:51

A dirsi mi vien male :( , a farsi ci proverò, per sistemare il pennino che ho, se poi va male, ricorrerò a Ottorino. Grazie, vi dirò
Luca

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » sabato 11 maggio 2019, 17:33

Gentilissimi intervenienti tutti,
ho il piacere di annunciarvi che ho smontato il tutto, pulito, avvicinato i rebbi, rimontato, smontato di nuovo, tolta la cartuccia, caricato e inserito l'areometrico, non andava, tolto, allentato un po', infine provata la penna: va! L'unico cruccio è che ho montato l'areometrico della 75 senza la scritta USA perchè il suo originale, identico, ma USA, era completamente vuoto dentro (il sacchetto si dev'essere seccato e polverizzato). Allego splendida foto del pennino. Grazie
Luca, apprendista

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1426
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da francoiacc » domenica 12 maggio 2019, 20:08

Ottimo lavoro :thumbup: :wave:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
lucaparte
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 278
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Trauma pennino M Parker 45 ?

Messaggio da lucaparte » domenica 12 maggio 2019, 20:54

francoiacc ha scritto:
domenica 12 maggio 2019, 20:08
Ottimo lavoro :thumbup: :wave:
Beh, grazie a chi mi ha dato le dritte qui, forse passerò il periodo di prova :D
Luca

Rispondi