Swan Mabie Todd SF2

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
lucawm
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 131
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:

Swan Mabie Todd SF2

Messaggio da lucawm » mercoledì 27 febbraio 2019, 13:58

Ed anche la Swan ha ricevuto un sacchetto nuovo e carica a dovere. Sul fusto c'è scritto med, ma alla fine il tratto del pennino è un Fine-Extrafine abbastanza flex, ma non voglio spremerlo più di tanto. Potrebbe essere più scorrevole forse, ma mi va bene così adesso.
Grazie a tutti per le dritte fornite
Luca
img20190227_13440103.jpg
IMG_0148.JPG

robydott
Operatore del Settore
Operatore del Settore
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2008, 8:14
La mia penna preferita: di mia produzione
Il mio inchiostro preferito: Parker Nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Legnano (Mi)
Contatta:

Swan Mabie Todd SF2

Messaggio da robydott » venerdì 10 maggio 2019, 14:49

Caro Luca, queste vintage in questo stato necessitano di un restauro!

Prima dell'inserimento del serbatoio in latex, occorre smontare i pezzi della penna e lavarli in un bagno ad ultrasuoni.


Poi come puoi notare il pennino e mal posizionato.

L'ebanite dopo tanti decenni, subisce un'alterazione strutturale, diviene fragile e si crepa alla semplice pressione di una mano o esposta ad altre forze occasionali, per cui andrebbe trattata con soluzioni particolari per trasferire una corretta idratazione ed elasticità alla struttura.

Anche il feed andrebbe pulito ad ultrasuoni, in modo da eliminare le scorie ed alesato per un corretto flusso.

Al cono di sezione anch'esso preventivamente lavato, va inserito il serbatoio in latex .

Poi occorre anche pulire dalle ossidazioni la barra pressoria sotto la levetta e trattare il tutto con oli protettivi dedicati.

Così anche lo stesso pennino, potrebbe graffiare, per cui un piccolo ricondizionamento lo renderebbe perfetto!

Dopo queste fasi, rimontare nuovamente la penna, lucidare l'intera penna e sarà pronta per l'uso!

Saluti Roberto

Avatar utente
lucawm
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 131
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:

Swan Mabie Todd SF2

Messaggio da lucawm » venerdì 10 maggio 2019, 15:30

La penna è stata affidata alle preziose mani del Pennaio, anche per i problemi riscontrati, riguardo la geometria del pennino. A breve mi sarà restituita dopo una rettifica ed un controllo generale. :thumbup:
Tuttavia, preciso che il pennino di questa penna in particolare non è perfettamente simmetrico e devia un po' a destra osservandolo dall'alto, non è stato semplice riposizionarlo sull'alimentatore.
Luca
IMG_0042.JPG

Rispondi