AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
4ngel0
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 10:02
La mia penna preferita: Vacumatic, OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da 4ngel0 » sabato 1 giugno 2019, 21:28

Prima allinea pennino e alimentatore a mano, poi prendi una pinza a morsi piatti, rivestita con nastro isolante, e serra il pennino, poi spingi. La profondità giusta e quella che allinea l'alimentatore con il fondo del gruppo porta pennino. Spingi e basta, non girare sennò disallinei tutto.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1442
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da zoniale » sabato 1 giugno 2019, 21:50

4ngel0 ha scritto:
sabato 1 giugno 2019, 21:28
... poi prendi una pinza a morsi piatti, rivestita con nastro isolante, ...
Angelo, te mi fai paura.
Normalmente bastano le mie ditine da clavicembalista.
Michele

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 959
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da LucaC » sabato 1 giugno 2019, 22:01

Ho imparato a tenere lontano qualunque pinza dalle mie penne!

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1218
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da francoiacc » sabato 1 giugno 2019, 22:08

:o oddio serrare un pennino con la pinza? :wtf:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

4ngel0
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 10:02
La mia penna preferita: Vacumatic, OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da 4ngel0 » sabato 1 giugno 2019, 23:08

Certo, lo consiglia anche il manuale della parker, mi raccomando di non tenere il metallo a nudo. Anche un pezzo di camera d'aria va bene.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11379
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da maxpop 55 » sabato 1 giugno 2019, 23:53

4ngel0 ha scritto:
sabato 1 giugno 2019, 21:28
Prima allinea pennino e alimentatore a mano, poi prendi una pinza a morsi piatti, rivestita con nastro isolante, e serra il pennino, poi spingi. La profondità giusta e quella che allinea l'alimentatore con il fondo del gruppo porta pennino. Spingi e basta, non girare sennò disallinei tutto.
:o :crazy: :shifty: :sick: :silent:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11379
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da maxpop 55 » sabato 1 giugno 2019, 23:57

4ngel0 ha scritto:
sabato 1 giugno 2019, 23:08
Certo, lo consiglia anche il manuale della parker, mi raccomando di non tenere il metallo a nudo. Anche un pezzo di camera d'aria va bene.
Devi usare solo le mani, la camera d'aria va usata per non far scivolare il pennino tra le dita.
Non ti permettere di usare una pinza :evil: se proprio vuoi usarla acquista quella per i pennini, un ottantina di euro e te la cavi
Ti dispiace mostrarci il manuale sul quale lo hai letto?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1218
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da francoiacc » domenica 2 giugno 2019, 11:31

4ngel0 ha scritto:
sabato 1 giugno 2019, 23:08
Certo, lo consiglia anche il manuale della parker, mi raccomando di non tenere il metallo a nudo. Anche un pezzo di camera d'aria va bene.
Se mai dovessi avere questo manuale Parker, immagino faccia riferimento ad un attrezzo specifico di Parker progettato allo scopo per professionisti. Usare una pinza a becchi piatti con del nastro isolante a protezione mi sembra una cosa molto ma molto azzardata e alquanto pericolosa, specialmente per chi non è un tecnico.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1442
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da zoniale » domenica 2 giugno 2019, 12:05

francoiacc ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 11:31
Se mai dovessi avere questo manuale Parker, immagino faccia riferimento ad un attrezzo specifico di Parker progettato allo scopo per professionisti. Usare una pinza a becchi piatti con del nastro isolante a protezione mi sembra una cosa molto ma molto azzardata e alquanto pericolosa, specialmente per chi non è un tecnico.
E sopratutto: NON SERVE.

A me - ripeto - bastano le mie sottili ditine da ricamatrice (effettivamente coadiuvate dalla camera d'aria della bici, come dice Maxpop).
Michele

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10842
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da piccardi » domenica 2 giugno 2019, 12:06

Le pinze per rimettere i pennini sono come questa:

Immagine

(vedi anche le altre foto a partire da https://www.fountainpen.it/Pinza_per_pennini). Si trovano in vendita di rifatte in maniera analoga. Eviterei proprio l'uso di pinze ordinarie, a far danni è un attimo.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10842
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da piccardi » domenica 2 giugno 2019, 12:08

zoniale ha scritto:
domenica 2 giugno 2019, 12:05
A me - ripeto - bastano le mie sottili ditine da ricamatrice (effettivamente coadiuvate dalla camera d'aria della bici, come dice Maxpop).
Ora da ricamatrice proprio non sembravano l'ultima volta che le ho viste... Comunque mi è capito in qualche caso che il reinserimento anche con ditine non da ricamatrice fosse alquanto difficoltoso. In quei casi (abbastanza rari per la verità) l'attrezzo giusto (non le pinze ordinarie) può essere utile e più sicuro delle dita (con quello si controlla meglio anche la pressione).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

4ngel0
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 10:02
La mia penna preferita: Vacumatic, OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da 4ngel0 » lunedì 3 giugno 2019, 11:13

Molti documenti Parker, cataloghi, e manuali di riparazione si trovano in questa cartella Dropbox messa su da FPN:

https://www.dropbox.com/sh/vkqljtr0imu3 ... i75Ya?dl=0

Nei manuali della vacumatic si spiega che se il gruppo pennino feeder sono troppo stretti si possono usare delle pinze a morsi paralleli e una guarnizione di gomma. Nel mio caso, se la presa è salda, c'è un punto specifico del gruppo pennino feeder dove una pinza grande diventa localmente piatta, ho provato dopo un po' di titubanza e funziona.

Dallo stesso manuale non ho invece provato a scaldare il feeder con la lampada ad alcool...mi pare troppo rischiosetto vista la tendenza della celluloide a bruciare.


In generale i manuali parker sono ben fatti, ben spiegati e pieni di trucchi del mestiere :)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11379
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 3 giugno 2019, 13:16

4ngel0 ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 11:13
Molti documenti Parker, cataloghi, e manuali di riparazione si trovano in questa cartella Dropbox messa su da FPN:

https://www.dropbox.com/sh/vkqljtr0imu3 ... i75Ya?dl=0

Nei manuali della vacumatic si spiega che se il gruppo pennino feeder sono troppo stretti si possono usare delle pinze a morsi paralleli e una guarnizione di gomma. Nel mio caso, se la presa è salda, c'è un punto specifico del gruppo pennino feeder dove una pinza grande diventa localmente piatta, ho provato dopo un po' di titubanza e funziona.

Dallo stesso manuale non ho invece provato a scaldare il feeder con la lampada ad alcool...mi pare troppo rischiosetto vista la tendenza della celluloide a bruciare.


In generale i manuali parker sono ben fatti, ben spiegati e pieni di trucchi del mestiere :)
Quelle pinze sono proprio quelle specifiche di cui ti parlavo,
Gli alimentatori d'epoca, non sono in celluloide sono in ebanite.
Invece di correre il rischio di incendiare l'alimentatore puoi usare l'asciugacapelli.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Vena
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 54
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 12:48
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it Vera: 122
Località: Pisa
Sesso:

AIUTO! Rottura Pennino Parker Vacumatic!!!!

Messaggio da Vena » venerdì 7 giugno 2019, 18:56

wow ragazzi siete molto intrepidi! :shock:
Io avevo paura di forzare anche solo un poco con le mani! :D
Grazie per la info sulle pinze per pennini!

Rispondi