Perno di regolazione flusso nelle Aurora Vintage

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Perno di regolazione flusso nelle Aurora Vintage

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 3 ottobre 2018, 15:01

Allora voglio togliermi una curiosita', in pratica tutte le Aurora vintage della serie 88 che ho incontrato (Nizzoli, 88P, 88K) hanno un perno di regolazione dell'inchiostro, che non e' altro che il perno che che esce dall'alimentatore vero e proprio e finisce immerso nell'inchiostro. In quelli che non ce l'hanno con tutta probabilita' e' andato perduto tanto che si puo' vedere un ampio buco nell'alloggiamento.
Questo perno ha varia forma: elicoidale e perno scanalato sono le due che ho trovato e una volta inserito nel suo alloggiamento (in cui normalmente si dovrebbe trovare) permette di regolare il flusso d'inchiostro tramite rotazione dello stesso.

La mia curiosita' e' semplice, questo perno esiste in tutte le Aurora vintage della serie 88, comprese quelle che mi mancano (888 e duocart se non mi sbaglio)? O in qualcuna di queste non c'e'? Qualcuno che le ha potrebbe verificare se gli va?
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Perno di regolazione flusso nelle Aurora Vintage

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 4 ottobre 2018, 16:09

Nella Duo cart è presente, penso anche nella 888 ma per esserne sicuri si deve smontare tutta la sezione, non è semplice come nella 88, 88 K o 88 P che basta svitare il fusto per accedere al regolatore.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi