Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1134
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da A Casirati » domenica 2 settembre 2018, 16:20

SDC17021.rid.JPG
Ho reperito questa scatola degli anni Trenta: si presenta ovviamente in condizioni non perfette, ma è interessante dal punto di vista storico, anche perché la maggior parte delle scatole di questo marchio ancora reperibili è del secondo dopoguerra.

A vostro parere è possibile pulirla un po? Con quale metodo?

Un forumista, che ringrazio anche qui, mi ha consigliato il tamponamento con gomma a pane, che proverò appena riesco ad acquistarne un panetto.
Vi sono altri metodi?

Grazie in anticipo!
Allegati
SDC17022.JPG
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da HoodedNib » domenica 2 settembre 2018, 16:49

Direi anche io di tamponare con la gomma pane dopo averla maneggiata un po' visto che e' un blocchetto quando lo compri. Fai piano e stai ad una certa distanza dai bordi sfilacciati per cui rischi di peggiorare gli strappi e le sfilacciature.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1134
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da A Casirati » domenica 2 settembre 2018, 19:00

Grazie molte per la conferma, proverò come suggerisci.
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1225
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da rolex hunter » lunedì 3 settembre 2018, 9:25

Toh guarda, la scatola di una Sumit.



non sapevo ti interessasse questo marchio.... :mrgreen:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da malina » lunedì 3 settembre 2018, 22:55

non essendo grande fan della gomma pane e di quel sentore di unticcio che lascia io ti consiglierei la chem sponge (non ho idea di come si chiami in italiano), l'ho usata allo stesso scopo con risultati soddisfacenti

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1134
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da A Casirati » martedì 4 settembre 2018, 6:54

Grazie, Malina.
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da malina » martedì 4 settembre 2018, 16:39

perdona, ma ieri tra schermo del cellulare e connessione a donnine non sono riuscita ad aggiungere l'altro grande alleato: panno in microfibra 3m, asciutto o minimamente inumidito (basta, letteralmente, alitare sopra l'oggetto, un po' come quando si puliscono gli occhiali). la superficie di questi panni è sufficientemente ruvida e il materiale talmente adatto ad acchiappare lo sporco che basta una pressione davvero minima –facendo attenzione ad evitare le parti dove la copertura è rovinata– a levare lo sporco più sporco.
Allego immagine, nel caso sia contro il regolamento prego i moderatori di scusarmi e rimuoverla:
61EfpP0K3NL._AC_SY400_.jpg
61EfpP0K3NL._AC_SY400_.jpg (60.77 KiB) Visto 158 volte

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1134
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1, 1930s
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Scatola degli anni Trenta: come pulirla?

Messaggio da A Casirati » martedì 4 settembre 2018, 18:14

Grazie mille di nuovo!
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Rispondi