Aiuto Onoto 5601

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Lotus56
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 393
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 10:18
La mia penna preferita: Pilot 912 pennino fa
Il mio inchiostro preferito: herbin 1670
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it Vera: 025
Località: Napoli
Sesso:

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da Lotus56 » giovedì 6 settembre 2018, 13:59

Ciao
Grazie all'aiuto di Malina che mi ha sopportato ,supportato e sopratutto è stata così gentile da procurarmi i pezzi di ricambio ho cominciato a sistemare la Onoto
Prima
20180723_120921-1.jpg
Dopo
20180905_154008.jpg
Ora ho il problema della sostituzione del sughero nel cap Come toglierlo? O è meglio incollare l'alberino che c'era prima? Come si vede dalla foto
20180905_153526-1.jpg
Grazie
Uno speciale a Malina

Luigi

Chiedo scusa ai moderatori per errore ho ripetuto il messaggio aprendo un altro argomento vogliate perdonarmi non sono riuscito a cancellarlo in tempo

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » giovedì 6 settembre 2018, 16:39

Ciao Luigi!

Grazie per le tue parole, io porto solo avanti lo spirito del forum (non fosse stato per Ottorino che mi ha procurato i pezzi la mia sheaffer's sarebbe ancora lì inutilizzabile).

Dunque, mi pare debba eliminare il pezzo di alberino residuo dal blind cap innanzitutto: io in casi analoghi ho usato un cacciavitino a taglio e girando in senso opposto rispetto allo svitare standard dovresti eliminarlo facilmente; se scaldi il tappino posteriore e/o ci metti una goccina-ina-ina di wd-40 o simili potresti avere meno difficoltà; il sughero invece sta qui:
IMG_20180906_162055149-01.jpeg
e ti serve una lama/forbicina per svitare la vite che lo protegge:
IMG_20180906_162120752-01.jpeg
In questo caso devi essere DELICATISSIMO perché di queste malnate viti non esistono ricambi: infatti stavo cercando di smontarla per farti vedere com'è ma la maledetta è incollata da residui di inchiostro e dunque ora l'ho pucciata nel wd-40 in attesa che si scolli e si possa svitare agevolmente.

Spero di esserti stata utile, se hai altri dubbi chiedi!

Lotus56
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 393
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 10:18
La mia penna preferita: Pilot 912 pennino fa
Il mio inchiostro preferito: herbin 1670
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it Vera: 025
Località: Napoli
Sesso:

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da Lotus56 » giovedì 6 settembre 2018, 17:31

Ciao
Scusa Malina ma non vedo il taglio magari è un modello leggermente diverso e nel tappo rompo tutto il pezzettino spezzato?L'alberino che mi hai mandato è un po' lungo va tagliato con un seghetto
Un po' di pazienza con me
Grazie
Luigi
20180906_172221-1.jpg
20180906_172247-1.jpg

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » giovedì 6 settembre 2018, 18:46

Eccomi!

No, non c'è taglio, il blocco posteriore del sugherino è una specie di cilindretto piatto con la filettatura, l'unica maniera che conosco per toglierlo è incastrare delicatamente una lama per farlo ruotare e svitare: solo che se si è incollato al sughero per via di residui di inchiostro la lama scivolerà rischiando di rovinare oltre misura il foro.

Per il residuo di alberino nel blind cap ti faccio una foto nel prossimo messaggio, ne ho uno con lo stesso problema ;)
Ultima modifica di malina il giovedì 6 settembre 2018, 18:58, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » giovedì 6 settembre 2018, 18:57

Ecco il blind cap con un pezzo di alberino residuo spezzato ancora avvitato:
IMG_20180906_184932425-01.jpeg
Con un cacciavitino cerco di acchiappare il residuo spezzato, ruotando in senso orario dato che la filettatura è al contrario:
IMG_20180906_185116403-01.jpeg
Eccolo il pezzetto residuo estratto, col blind cap libero per il nuovo alberino:
IMG_20180906_185059455-01.jpeg

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » venerdì 7 settembre 2018, 9:57

Ecco la vite posteriore di blocco del sughero:
IMG_20180907_093326375-01.jpeg
nel gancetto, i residui della guarnizione interna (non originali, dato che paiono gomma/plastica)
IMG_20180907_093513356-01.jpeg
Al loro posto va sistemato il sughero, ma ora la penna è a bagno per eliminare i residui di wd-40 ;)

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1242
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da rolex hunter » venerdì 7 settembre 2018, 11:13

malina ha scritto:
giovedì 6 settembre 2018, 18:46
Eccomi!

No, non c'è taglio, il blocco posteriore del sugherino è una specie di cilindretto piatto con la filettatura, l'unica maniera che conosco per toglierlo è incastrare delicatamente una lama per farlo ruotare e svitare: solo che se si è incollato al sughero per via di residui di inchiostro la lama scivolerà rischiando di rovinare oltre misura il foro.
Non so esattamente di che diametro stiamo parlando, ma per lavori simili io seguo una procedura che FORSE potrebbe aiutare:

Un tassello ad espansione in gomma (quelli con il bulloncino che avvitandosi espande il corpo in gomma), fatto espandere quel tanto che basta, senza forzare, dovrebbe esercitare un attrito maggiore (e meglio distribuito) rispetto alla lama.

Naturalmente assieme al disincrostante/lubrificante/sbloccante/WD40.....
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » venerdì 7 settembre 2018, 11:47

rolex hunter ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 11:13

Non so esattamente di che diametro stiamo parlando, ma per lavori simili io seguo una procedura che FORSE potrebbe aiutare:

Un tassello ad espansione in gomma (quelli con il bulloncino che avvitandosi espande il corpo in gomma), fatto espandere quel tanto che basta, senza forzare, dovrebbe esercitare un attrito maggiore (e meglio distribuito) rispetto alla lama.

Naturalmente assieme al disincrostante/lubrificante/sbloccante/WD40.....
Astutissimo! il diametro dell'alberino è 3mm, devo cercare anche io un tassello adatto e fare la prova: grazie per l'ottimo suggerimento 💜

Aggiungo foto per Luigi col sughero pronto per essere posizionato definitivamente con un po' di pressione:
IMG_20180907_102246669-01.jpeg
Una volta posizionato il sughero e dopo aver riavvitato il fermo, ecco l'alberino (con la nuova guarnizione in gomma) parzialmente rimontato:
IMG_20180907_102647257-01.jpeg
Un velo di grasso al silicone sull'asticella è altamente consigliato, se non addirittura imprescindibile ;)

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1242
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da rolex hunter » venerdì 7 settembre 2018, 13:01

malina ha scritto:
Astutissimo! il diametro dell'alberino è 3mm, devo cercare anche io un tassello adatto e fare la prova: grazie per l'ottimo suggerimento
Malina, ovviamente (lo dico qui non tanto per te quanto per eventuali "rookie" che seguano il 3D....) il diametro esterno del tassello che userai come "estrattore" deve essere un pelino inferiore a quello interno del "cilindretto piatto con la filettatura" che devi svitare.
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Aiuto Onoto 5601

Messaggio da malina » venerdì 7 settembre 2018, 16:32

rolex hunter ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 13:01
il diametro esterno del tassello che userai come "estrattore" deve essere un pelino inferiore a quello interno del "cilindretto piatto con la filettatura" che devi svitare
Giusta e saggia precisazione ;) :thumbup:

Rispondi