Waterman Expert I pennino

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Abraxas
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 22:18

Waterman Expert I pennino

Messaggio da Abraxas » mercoledì 4 luglio 2018, 16:48

Buon pomeriggio!
Ho trovato da poco questa Waterman Expert I però il pennino è molto rovinato anche se scrive bene. Sono alla ricerca di un pennino per sostituire quello esistente. Avete qualche consiglio da darmi su dove trovarlo? :eh:
Allegati
15307153366204488507120652833208.jpg
IMG_20180704_140953.jpg

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Waterman Expert I pennino

Messaggio da zoniale » mercoledì 4 luglio 2018, 18:29

Mamma mia! Com'è conciato!
Visto che la penna non data dell'anticristo, è stata forse conservata in un bagno di cloruro ferrico? :o

Le expert oggi prodotte hanno un pennino diverso. Ugualmente potresti provare con l'assistenza waterman, chissà che i pennini odierni siano compatibili...
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Waterman Expert I pennino

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 5 luglio 2018, 13:08

Per far corrodere un pennino in quel modo ce ne vuole, ha ragione Michele, forse è stata conservata in un bagno di cloruro ferrico. :o
Penso che più che mandarla alla casa ti convenga cercarla in un mercatino, non sono penne difficili da trovare e rispetto alla Waterman risparmieresti tanto e ti troveresti anche altri ricambi.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Siberia
Levetta
Levetta
Messaggi: 746
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Waterman Expert I pennino

Messaggio da Siberia » giovedì 5 luglio 2018, 16:29

Anche se il pennino è in evidenza defunto....si potrebbe provare con il Sidol per migliorarlo un po'?
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Waterman Expert I pennino

Messaggio da zoniale » venerdì 6 luglio 2018, 1:30

Siberia ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 16:29
Anche se il pennino è in evidenza defunto....si potrebbe provare con il Sidol per migliorarlo un po'?
Ma daaai!
Una groviera bella lucida!?!? :D
Michele

Abraxas
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 22:18

Waterman Expert I pennino

Messaggio da Abraxas » sabato 7 luglio 2018, 18:55

La Waterman chiaramente non ne produce più di quel tipo, per le Expert odierne il pennino è differente. Ho provato a vedere in giro ma nulla.. Sembrano impossibili da trovare! :cry:

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Waterman Expert I pennino

Messaggio da zoniale » domenica 8 luglio 2018, 18:28

Opzione #2:
Nelle serie successive delle Waterman Expert, vedendo foto in rete (non sono un grande esperto delle Waterman parrebbe che cambino pennino e alimentatore, ma che la sezione resti la stessa. Ergo: potresti provare con pennino e alimentatore di serie successive.
Michele

Rispondi