Sezione Pelikan 400nn

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 688
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 25 giugno 2018, 23:21

E' possibile, secondo voi, sostituire la sezione su un fusto Pelikan 400nn ?

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1386
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da sanpei » lunedì 25 giugno 2018, 23:42

Mi pare che sia un pezzo unico con il serbatoio,
ma non sono certo al 100%, solo al 99% poichè è parecchio che non metto mano ad una PK 400
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 929
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da muristenes » martedì 26 giugno 2018, 0:22

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 23:21
E' possibile, secondo voi, sostituire la sezione su un fusto Pelikan 400nn ?
Sì, purché tu sia un mago delle riparazioni come PeppePipes ;)

Prima....
1-_MG_0063.jpg
2-_MG_0064.jpg
3-_MG_0065.jpg
e dopo! :thumbup:
4-_MG_0059.jpg
5-_MG_0061.jpg
6-_MG_0060.jpg

Avatar utente
sanpei
Honoris Causa
Honoris Causa
Messaggi: 1386
Iscritto il: giovedì 15 gennaio 2009, 18:10
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 006
Località: Torino
Contatta:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da sanpei » martedì 26 giugno 2018, 22:18

A me sembrano due penne diverse, la "prima" è nera la "dopo" è verde 8-)
http://www.zona900.it
Facciamo cose, incontriamo persone.

Zona900-Facebook https://www.facebook.com/Zona900-601300 ... /timeline/

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 929
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da muristenes » martedì 26 giugno 2018, 22:54

:wave:
In effetti ho dimenticato di specificare che nel mio caso a essere sostituito è stato il serbatoio, ma la sezione e il cappuccio sono quelli originali ;)
1-_MG_0066.jpg
prima
2-_MG_0066.jpg
dopo
4-_MG_0092.jpg
prima
3-_MG_0064.jpg
dopo

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1027
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da zoniale » martedì 26 giugno 2018, 23:13

muristenes ha scritto:
martedì 26 giugno 2018, 22:54
In effetti ho dimenticato di specificare che nel mio caso a essere sostituito è stato il serbatoio, ma la sezione e il cappuccio sono quelli originali ;)
Scusa, ma cosa è che non andava nel serbatoio originale? Tra l'altro quel colore è meno comune del verde che lo ha sostituito.

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 25 giugno 2018, 23:21
E' possibile, secondo voi, sostituire la sezione su un fusto Pelikan 400nn ?
No.
Michele

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 929
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da muristenes » martedì 26 giugno 2018, 23:46

zoniale ha scritto:
martedì 26 giugno 2018, 23:13
Scusa, ma cosa è che non andava nel serbatoio originale? Tra l'altro quel colore è meno comune del verde che lo ha sostituito.
_MG_0079.jpg
La guida dello stantuffo era spezzata in due parti: una incollata al fondello e l'altra al serbatoio. :evil: Avevo dato la penna per persa, grazie all'abilità di PeppePipes ora va alla grande. Ho cercato una penna da cannibalizzare, purtroppo non se ne trovano tante di queste :(

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1027
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da zoniale » martedì 26 giugno 2018, 23:48

muristenes ha scritto:
martedì 26 giugno 2018, 23:46
La guida dello stantuffo era spezzata in due parti: una incollata al fondello e l'altra al serbatoio. :evil: Avevo dato la penna per persa, grazie all'abilità di PeppePipes ora va alla grande.
Oh diavolo! Peccato!
San Peppe da Genova, da tutti venerato...
Michele

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1053
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da PeppePipes » giovedì 28 giugno 2018, 18:14

Premesso che quando si ha per le mani un caso disperato si agisce nelle condizioni ideali perché non si ha nulla da perdere e non si ha paura di fare danni, quindi si possono tentare a cuor leggero anche interventi abbastanza "arditi".
Comunque ha ragione Sanpei: il puntale della Pelikan 400 (è di moltissime altre Pelikan) non può essere smontato. Quindi l'unica alternativa possibile è il trapianto, se si dispone di un "donatore" ed è indispensabile disporre di un tornietto, magari non necessariamente professionale, ma ci vuole.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1027
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da zoniale » giovedì 28 giugno 2018, 18:24

PeppePipes ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 18:14
...ed è indispensabile disporre di un tornietto, magari non necessariamente professionale, ma ci vuole.
Curiosità: il tornio è per "tagliare" nel modo più pulito possibile la donatrice e la ricevente, così da ottenere superfici ben incollabili, o c'è altro?
Michele

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da LucaDV » giovedì 28 giugno 2018, 21:50

Da tornitore, dovessi fare un lavoro del genere farei un accoppiamento cilindrico. Taglio i due corpi penna e sulla sezione farei una tornitura sull'esterno dietro la filettatura del cappuccio, e sul serbatoio una tornitura all'interno.

Ma questa è la prima ipotesi, scrivendo mi sono accorto che magari sarebbe meglio fare viceversa...

Così, giusto per dare un'idea. Perchè temo che un accoppiamento su un taglio netto non riesca a garantire la sufficiente rigidità strutturale...
:wave:
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Sezione Pelikan 400nn

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 28 giugno 2018, 22:06

LucaDV ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 21:50
Da tornitore, dovessi fare un lavoro del genere farei un accoppiamento cilindrico. Taglio i due corpi penna e sulla sezione farei una tornitura sull'esterno dietro la filettatura del cappuccio, e sul serbatoio una tornitura all'interno.

Ma questa è la prima ipotesi, scrivendo mi sono accorto che magari sarebbe meglio fare viceversa...

Così, giusto per dare un'idea. Perchè temo che un accoppiamento su un taglio netto non riesca a garantire la sufficiente rigidità strutturale...
:wave:
Dalla parte del fusto si asporta materiale all'esterno sulla sezione.
La sezione viene lavorata all'interno per qualche mm in modo da incastrare il tutto dando forza pur permettendo al pistone di arrivare fin giù e guardando la penna non si nota niente, mentre al contrario il pistone sarebbe fermato prima di arrivare già ed in controluce si vedrebbe la parte della sezione all'interno del fusto.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi