Liquido J. Herbin per la pulizia

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Placo » venerdì 15 giugno 2018, 20:16

Qualcuno ha mai usato questo liquido della J. Herbin per pulire le stilografiche?

Immagine

In genere uso solo acqua, ma mi è venuta una curiosità circa il nettoyant pour stylo leggendo le recensioni positive e così l'ho comprato.

L'ho usato su una Waterman 513 che dovrei riporre. Quando l'ho comprata, l'ho caricata con il Diamine Florida Blue, ma, anche lasciandola in ammollo e provando a caricare e scaricare più e più volte il sacchetto, all'inizio l'acqua esce pulita, ma dopo un po' continua a fuoriuscire il pigmento blu del Diamine. Appena ho immerso il pennino in questo liquido J. Herbin, anche senza aspirare, è uscito un po' di colore. Ora molto meno. Temo che il Diamine abbia macchiato il sacchetto, perché la fuoriuscita del colore la noto quando metto la penna piena d'acqua con il pennino in su e la lascio stare per una decina di minuti. Non mi sento di smontarla.

Aggiungo che ho usato questo liquido per provarlo su una Jinhao che era stata "macchiata" da un nero (ora non ricordo se fosse Aurora o Pelikan 4001) e, anche se durante le pulizie con sola acqua e lasciando ammollo il pennino l'acqua era limpida, stavolta è uscito un bel po' di nero; evidentemente l'alimentatore era proprio impregnato.

Il liquido J. Herbin non puzza di ammoniaca, anzi è gradevolmente profumato, forse userà tensioattivi che non sono riuscito a scovare, pare una formula segreta.

Grazie in anticipo!
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 883
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da HoodedNib » venerdì 15 giugno 2018, 21:31

Usato ed e' ottimo cosi come i suoi consimili... so ce che n'e' uno della R&K e uno della Diamine ma mi sa che ce ne sono altri.

In generale funzionano oltre che con tensioattivi anche con l'aggiunta di trietanolammina o similari che in pratica fanno un lavoro simile all'aggiunta di ammoniaca nel liquido di risciacquo, solo che lasciano meno residui da sciacquar via una volta agito.
Ultima modifica di HoodedNib il venerdì 15 giugno 2018, 22:25, modificato 1 volta in totale.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Placo » venerdì 15 giugno 2018, 21:45

HoodedNib ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 21:31
Usato ed e' ottimo cosi come i suoi consimili... so ce che n'e' uno della R&K e uno della Diamine ma mi sa che ce ne sono altri.

In generale funzionano oltre che con tensioattivi anche con l'aggiunta di trietanolammina o similari che in pratica fanno un lavoro simile all'aggiunta di ammoniaca nel liquido di risciacquo, solo che lasciano meno residui da sciaquar via una volta agito.
Grazie! :clap:
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7203
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Ottorino » venerdì 15 giugno 2018, 23:06

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Placo » venerdì 15 giugno 2018, 23:15

Ottorino ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 23:06
Ausili_chimici_di_pulizia
Grazie, Ottorino.
Per smacchiare il sacchetto della Waterman 513 mi consigli un rapido lavaggio con candeggina (se sì, che proporzioni consigli e per quanto tempo?) o la lascio così come è?
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7203
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Ottorino » venerdì 15 giugno 2018, 23:30

lascialo cosi'
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Placo » venerdì 15 giugno 2018, 23:36

Ottorino ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 23:30
lascialo cosi'
Seguo il consiglio, grazie per la velocità con cui mi hai risposto. :thumbup:
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 583
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Syrok » venerdì 15 giugno 2018, 23:43

SI anche secondo me è meglio lasciarlo come è, ameno che non debba mettere dell'inchiostro di colore diverso e che questo venga macchiato dal colore precedentemente usato magari più scuro, non ha senso stressare più di tanto il sacchetto interno che già ne subisce abbastanza di stress chimici e meccanici ridurresti solo la sua durata.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Liquido J. Herbin per la pulizia

Messaggio da Placo » venerdì 15 giugno 2018, 23:58

Syrok ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 23:43
SI anche secondo me è meglio lasciarlo come è, ameno che non debba mettere dell'inchiostro di colore diverso e che questo venga macchiato dal colore precedentemente usato magari più scuro, non ha senso stressare più di tanto il sacchetto interno che già ne subisce abbastanza di stress chimici e meccanici ridurresti solo la sua durata.
Grazie! Lo lascio così, anche perché devo riporla.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Rispondi