Parker 51 Aerometric restauro

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Parker 51 Aerometric restauro

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 15 giugno 2018, 1:42

Ho provato ma rimane ancora una piccola gobbetta. Il problema è che non è facile lavorarci perché ha l’innesto conico e scivola come la peste
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1242
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Parker 51 Aerometric restauro

Messaggio da rolex hunter » venerdì 15 giugno 2018, 10:06

Stormwolfie ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 1:42
Ho provato ma rimane ancora una piccola gobbetta. Il problema è che non è facile lavorarci perché ha l’innesto conico e scivola come la peste
ma se usi una dima (lo stuzzicadenti grosso di cui sopra) su cui è infilato il pennino, perchè non ne fissi la coda con un pò di natro adesivo di carta (è più facile da rimuovere, poi);

Per i lavori di "spianatura" io trovo ottimi (e comodi da impugnare) i bastoncini dei gelati "Magnum". :mrgreen: :lol:



Davvero. :angel:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Parker 51 Aerometric restauro

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 15 giugno 2018, 12:38

rolex hunter ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 10:06
Stormwolfie ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 1:42
Ho provato ma rimane ancora una piccola gobbetta. Il problema è che non è facile lavorarci perché ha l’innesto conico e scivola come la peste
ma se usi una dima (lo stuzzicadenti grosso di cui sopra) su cui è infilato il pennino, perchè non ne fissi la coda con un pò di natro adesivo di carta (è più facile da rimuovere, poi);

Per i lavori di "spianatura" io trovo ottimi (e comodi da impugnare) i bastoncini dei gelati "Magnum". :mrgreen: :lol:



Davvero. :angel:
Oggi compro il gelato:-)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Parker 51 Aerometric restauro

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 15 giugno 2018, 12:51

Magnum doppio uso ;)
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
rolex hunter
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1242
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Parker 51 Aerometric restauro

Messaggio da rolex hunter » venerdì 15 giugno 2018, 15:30

maxpop 55 ha scritto:
venerdì 15 giugno 2018, 12:51
Magnum doppio uso ;)
Filosofia del riutilizzo :mrgreen:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Rispondi