Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1089
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da zoniale » domenica 3 giugno 2018, 13:25

Non concordo con la seguente frase di Massimo, dal megathread sui ricambi:
maxpop 55 ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 19:47
Questo alimentatore [si parla di una 140 - n.d.r.] è in ebanite, è lo stesso della Pelikan 140,120,400,se invece vuoi quello più moderno in plastica con la stessa misura puoi andare sulla 150 e sulla 200.
Non concordo.
I conduttori delle 400 e delle M400 sono di alcuni millimetri più lunghi di quelli delle 140/120. Inoltre i pennini delle 400 ed M400 sono più grandi di quelli delle 120 140.

Ecco quattro assiemi pennino/alimentatore. Dall'alto: M400 "old style" anni '80; 400N, due 140:
4 conduttori.jpg
Ed ecco il pennino di una 400N a confronto con quello di una 140:
2 pennini.jpg
In conclusione:
  • Identici: no
  • Intercambiabili: boh
Michele

roccopin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: sabato 28 maggio 2011, 12:55
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 081
Località: Roma
Sesso:

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da roccopin » domenica 3 giugno 2018, 16:12

Intercambiabili: sì, nella mia esperienza, ma solo nel senso che un pennino d'epoca si può usare su una penna più nuova (ed è tutta un'altra esperienza di scrittura).

Va bene anche il contrario, probabilmente, ma mi fiderei solo a patto di spingere un po' in giù il pennino, per evitare che cozzi col controcappuccio.

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 872
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Londra

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da kircher » domenica 3 giugno 2018, 16:43

Intercambiabili sì, ma non uguali. Non c'è poi una questione di diversa lunghezza, o confondo con 400 e 100n?

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1064
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da PeppePipes » domenica 3 giugno 2018, 17:51

Secondo me sono intercambiabili. La differenza di dimensioni tra i due pennini mi pare più apparente che reale: per esserne certi bisognerebbe vederli affiancati da smontati: quello in basso è decisamente più calzato di quello in alto. A voler essere pignoli ci vorrebbero poi due pennini della stessa gradazione, perché potrebbe cambiare la lunghezza delle punte.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 4 giugno 2018, 7:55

zoniale ha scritto:
domenica 3 giugno 2018, 13:25
Non concordo con la seguente frase di Massimo, dal megathread sui ricambi:
maxpop 55 ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 19:47
Questo alimentatore [si parla di una 140 - n.d.r.] è in ebanite, è lo stesso della Pelikan 140,120,400,se invece vuoi quello più moderno in plastica con la stessa misura puoi andare sulla 150 e sulla 200.
Non concordo.
I conduttori delle 400 e delle M400 sono di alcuni millimetri più lunghi di quelli delle 140/120. Inoltre i pennini delle 400 ed M400 sono più grandi di quelli delle 120 140.

Ecco quattro assiemi pennino/alimentatore. Dall'alto: M400 "old style" anni '80; 400N, due 140:
4 conduttori.jpg
Ed ecco il pennino di una 400N a confronto con quello di una 140:
2 pennini.jpg
In conclusione:
  • Identici: no
  • Intercambiabili: boh
Evidentemente ricordavo male, perchè li scambio normalmente, se non ho altro e sono un po più lunghi li limo posteriormente, ma non c'è neanche bisogno avvitantosi nel fusto l'unico problema potrebbe essere che il pistoncino scende 1 mm. in meno.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1089
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Compatibilità Conduttori Pelikan anni '50

Messaggio da zoniale » lunedì 4 giugno 2018, 11:40

Il fatto che il pennino della 140 possa essere più calcato dentro alla ghiera di quello della 400N è plausibile, ma non lo credo*.
Per avere un punto di vista oggettivo, ho provato a prendere due misure senza stare a smontare gli assiemi, poiché non ne ho proprio voglia. Ecco cosa ho trovato:
Larghezza massima del pennino:
  • 140: 6.4 mm
  • 400N: 6.7 mm
Lunghezza massima dell'alimentatore:
  • 140: 32.9 mm
  • 400N: 35.2 mm
Infine un'altra foto dei pennini. Stavolta la 14o in alto e la 400 in basso. Noterete che tutte le proporzioni di quanto visibile (misurate col righello sullo schermo) sono superiori per la 400 rispetto alla 140, eccetto il diametro del bollo. Questo mi fa pensare che non sia solo più calzato.
20180604_112251.jpg


*Diavolo! E' la prima volta che mi permetto di contraddire Peppepipes... :shock:
Michele

Rispondi