Come accoppiare pennino ed alimentatore

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » giovedì 31 maggio 2018, 14:24

Buongiorno a tutti. Ieri son passato da una cartoleria qui di Saronno che ogni tanto mi tenta con delle stilografiche in vetrina; e son tornato a casa con una nuova penna nello zaino.
Già con dei(uno per la verità)precedenti acquisti mi è capitato di dover intervenire sulla penna per ovviare ai problemi derivanti dal troppo tempo che han passato chiuse nella scatola in una vetrinetta. Nella fattispecie si trattava di un pennino un pò troppo chiuso. Uno spessimetro e un pò di pazienza hanno risolto la situazione. Ma ora mi sa che è un pò più laboriosa la questione.

La penna(Rotring degli anni '80)ha un pennino in acciaio marchiato come BB(ma che, alla prova dei fatti, scrive come un italico 1.1 della Lamy)ed un alimentatore in plastica che non si accoppiano bene.
Ho provato a cercare un pò per il forum ma con scarsi risultati. Ho trovato come intervenire su alimentatori storti in ebanite, su pennini storti in oro, e cose così. Ma un argomento specifico sull'accoppiamento di questi due elementi, e come fare per raggiungerlo in caso non fosse presente non l'ho trovato. Tra stasera e domani vedo di mettere qualche foto.
Ho provato a variare la posizione del pennino sull'alimentatore ma senza risultati apprezzabili.
Ringrazio chiunque abbia avuto la pazienza di arrivare fin qui e che abbia la pazienza di aiutarmi.
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 31 maggio 2018, 15:30

Puoi agire con un asciugacapelli cercando quanto più possibile di riscaldare solo la parte incriminata, poi raddrizzi agendo con le dita.
Attento a non scaldare troppo altrimenti se ti va bene un alimentatore con la tua impronta digitale se ti va male tutto curvo e schiacciato.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » giovedì 31 maggio 2018, 16:45

Grazie mille! Prima di agire però metterò qualche foto nelle quali spero si noti il tipo di problema e dove sta.

Il pennino, per quel che ho potuto provarlo ieri sera, quando è raggiunto dalla corretta quantità di inchiostro scrive liscio e scorrevole senza impuntamenti e grattamenti vari. E, ad occhio, sembra dritto(non punta eccessivamente in alto o in basso).
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 31 maggio 2018, 18:10

LucaDV ha scritto:
giovedì 31 maggio 2018, 16:45
Grazie mille! Prima di agire però metterò qualche foto nelle quali spero si noti il tipo di problema e dove sta.

Il pennino, per quel che ho potuto provarlo ieri sera, quando è raggiunto dalla corretta quantità di inchiostro scrive liscio e scorrevole senza impuntamenti e grattamenti vari. E, ad occhio, sembra dritto(non punta eccessivamente in alto o in basso).
Metti le foto, che diamo un occhiata.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » giovedì 31 maggio 2018, 23:10

Ok, ci sono. Ho fatto delle foto al volo da smartphone. Fortuna che quelli di ultima generazione hanno fotocamere di discreta qualità :roll:

Ad una prima occhiata sembrerebbe tutto a posto
20180531_201226.jpg
Ma ad un esame più attento si nota che l'alimentatore non copia perfettamente il pennino
20180531_201226.jpg
Di seguito delle foto da varie angolazioni. Non si vede chiaramente lo spazio tra alimentatore e pennino, ma si vede attraverso i fori di areazione del pennino. Ne ho fatte sia tenendo il tutto assieme tra le dita, sia inserito nella penna.
20180531_201226.jpg
20180531_201226.jpg
20180531_201226.jpg
20180531_201226.jpg
20180531_201226.jpg
20180531_201226.jpg
Attendo lumi dai Guru della sezione :angel:

La mia idea, dopo i consigli ricevuti, era quella di scaldare l'alimentatore e "forzare" l'accoppiamento tra le due facce a contatto con un peso o un elastico o un pò di nastro adesivo o qualcosa del genere...

Grazie anticipatamente a chiunque interverrà! :thumbup:

:wave:
Allegati
20180531_200951.jpg
20180531_200809.jpg
20180531_200958.jpg
20180531_201016.jpg
20180531_201141.jpg
20180531_201149.jpg
20180531_201135.jpg
20180531_201226.jpg
Saluti
Luca
Immagine

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » giovedì 31 maggio 2018, 23:26

ho combinato un pasticcio con le foto :cry: scusatemi!!!

ma almeno le foto si vedono tutte... almeno spero!

Passo e chiudo.

Lascio a Voi la parola
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1027
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da zoniale » giovedì 31 maggio 2018, 23:58

Guardando la quart'ultima e la terz'ultima foto, mi pare che ci sia uno spazio enorme tra conduttore e pennino, diciamo almeno un millimetro. infatti si vede il foro del pennino da sotto. Lì il conduttore ed il pennino dovrebbero essere a contatto.
Nella penultima e nell'ultima, invece, pennino ed alimentatore sembrano essere a contatto.

Damanda: con tutto montato, pennino e alimentatore hanno gioco? Si muovono uno relativamente all'altro?
Michele

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » venerdì 1 giugno 2018, 0:04

zoniale ha scritto:
giovedì 31 maggio 2018, 23:58
Damanda: con tutto montato, pennino e alimentatore hanno gioco? Si muovono uno relativamente all'altro?
No. Quando inserisco alimentatore e pennino nella sezione non si muove nulla.
All'interno della sezione inoltre c'è una tacca che da la posizione all'alimentatore, provvisto di una scanalatura.
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 1 giugno 2018, 0:34

Nella foto in cui l'alimentatore è poggiato sul righello, c'è una bella curvatura della parte anteriore, l'alimentatore deve essere dritto.
Scaldando la parte anteriore con un asciugacapelli ed agendo con le dita devi raddrizzarlo.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da LucaDV » venerdì 1 giugno 2018, 6:55

maxpop 55 ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 0:34
...agendo con le dita devi raddrizzarlo.
Quindi prima lo raddrizzo e poi lo accoppio assieme al pennino etc...?

La mia idea era di fare in modo che fosse il pennino a raddrizzare l'alimentatore una volta scaldato quest'ultimo.
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 1 giugno 2018, 8:21

LucaDV ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 6:55
La mia idea era di fare in modo che fosse il pennino a raddrizzare l'alimentatore una volta scaldato quest'ultimo.
La cosa non funziona così. ;)
Prima raddrizzi l'alimentatore poi monti il tutto.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7203
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da Ottorino » venerdì 1 giugno 2018, 10:09

maxpop 55 ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 0:34
Nella foto in cui l'alimentatore è poggiato sul righello, c'è una bella curvatura della parte anteriore, l'alimentatore deve essere dritto.
Scaldando la parte anteriore con un asciugacapelli ed agendo con le dita devi raddrizzarlo.
Secondo me è dritto: almeno la parte finale.
Ti frega il righello e il fatto che l'alimentatore sembra avere due diametri. E quello dietro appoggia sul righello alzando la parte anteriore che cosi' sembra storta.

Non è detto che sia l'accoppiamento: potrebbe essere proprio la plastica che non interagisce come deve con l'ìinchiostro.

Valuta l'accoppiamento a pennino montato e guardando di lato per verificare che non ci sia troppo spazio: premi con la punta del pennino su un'unghia e vedi di quanto si discosta il metallo dall'alimentatore.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1027
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da zoniale » venerdì 1 giugno 2018, 10:58

Ottorino ha scritto:
venerdì 1 giugno 2018, 10:09
Valuta l'accoppiamento a pennino montato e guardando di lato per verificare che non ci sia troppo spazio: premi con la punta del pennino su un'unghia e vedi di quanto si discosta il metallo dall'alimentatore.
Insisto, a costo di essere pedante.

Se questo è il risultato a pennino ed alimentatore montato,
strumpf.jpg
allora tra i due ci passano comodamente una carovana di cammelli e quattro nababbi.

Da cosa dipenda, curvatura dell'alimentatore od altro, non riesco a dirlo. Se Luca vuole farsi un giro in zona laghi nel fine settimana provo a guardarci dentro.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9633
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 1 giugno 2018, 11:01

non per contradire il mitico Ottorino, secondo me è storto, se vedi la parte anteriore è più alta rispetto al righello mentre si vede chiaramente la parte posteriore è alla stessa distanza dal righello
Allegati
20180531_200809.jpg
20180531_200809.jpg (80.99 KiB) Visto 227 volte
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7203
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Come accoppiare pennino ed alimentatore

Messaggio da Ottorino » venerdì 1 giugno 2018, 11:02

Ok. Troppe foto e questa che sottolinea zoniale l'avevo saltata.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Rispondi