MB 138

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 30 maggio 2018, 19:01

Riparata filettatura, da rifinire.
Sostituire il sughero e trovare un pennino originale (la vedo tosta)
Allegati
01.JPG
02.JPG
03.JPG
04.JPG
05.JPG
06.JPG
07.JPG
08.JPG
09.JPG
10.JPG
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

MB 138

Messaggio da LucaC » mercoledì 30 maggio 2018, 19:43

Ciao, è una penna che tutti vorrebbero avere...vedo che ha anche il suo alimentatore originale. Se non sbaglio le 138 sono più rare delle 139 in quanto prodotte per meno anni. Potresti metterle un pennino Montblanc 149 al momento, anche se il Parker non è affatto male! Complimenti.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 30 maggio 2018, 20:08

Ciao Luca, credo che potrei mettere il pennino della 149, ma almeno uno d'epoca, non certamente quello dagli anni '80 in su.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 559
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Sesso:

MB 138

Messaggio da lucre » mercoledì 30 maggio 2018, 20:23

Ciao Max e complimenti per quanto sei riuscito a fare. Volevo chiederti se sul cappuccio c'è la stella o solo il profilo o niente. Mi pare di ricordare che sulle Montblanc con la dizione " fabbricata in germania " di solito non ci sia, ma ne ho una dove appare il solo profilo. La tua che riporta ? Ciao e buona serata
Luigi

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1064
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

MB 138

Messaggio da PeppePipes » mercoledì 30 maggio 2018, 20:41

La cosa che trovo singolare è che questa (e forse anche le altre) Montblanc "Fabbricata in Germania" ha le stesse caratteristiche delle Montblanc "Fabbricata in Italia"; e non parlo solo della testina piatta e senza stella, ma anche del meccanismo di carica decisamente più semplice e qualitativamente inferiore di quello a stantuffo telescopico realizzato in metallo della serie Meisterstuck tedesca a tutti gli effetti.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 30 maggio 2018, 20:57

lucre ha scritto:
mercoledì 30 maggio 2018, 20:23
Ciao Max e complimenti per quanto sei riuscito a fare. Volevo chiederti se sul cappuccio c'è la stella o solo il profilo o niente. Mi pare di ricordare che sulle Montblanc con la dizione " fabbricata in germania " di solito non ci sia, ma ne ho una dove appare il solo profilo. La tua che riporta ? Ciao e buona serata
Luigi
Come ha detto Marcello è senza stella completamente liscio leggermente conico come il fondello posteriore, anch'esso termina leggermente a cono.

Vedi la prima foto, c'è la scritta fabbricata in Germania sotto MB, ma è Italiana come ha detto il buon Marcello, erano scritte che probabilmente servivano per non pagare le tasse d'Importazione.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2229
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

MB 138

Messaggio da alfredop » mercoledì 30 maggio 2018, 21:21

Ottimo lavoro Max (come al solito), forse potrebbe andarci anche il pennino di una 146.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 30 maggio 2018, 22:03

alfredop ha scritto:
mercoledì 30 maggio 2018, 21:21
Ottimo lavoro Max (come al solito), forse potrebbe andarci anche il pennino di una 146.

Alfredo
Farò delle prove, l'importante è che non sia moderno.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 655
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

MB 138

Messaggio da Syrok » mercoledì 30 maggio 2018, 23:11

Ciao Max complimenti anche da parte mia per il recupero.
Scusa la curiosità nell ultima foto dove si vede l'alimentatore sembra disallineato o è un effetto della luce?
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 31 maggio 2018, 0:01

Spero che così si veda meglio, scherzo :mrgreen: , era disallineato, ora l'ho messo a posto. :thumbup:
Allegati
DSCF2743.JPG
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 292
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

MB 138

Messaggio da solido » giovedì 31 maggio 2018, 12:34

La 138 se non sbaglio montava il pennino della 136 e non quello della 139.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 31 maggio 2018, 12:39

solido ha scritto:
giovedì 31 maggio 2018, 12:34
La 138 se non sbaglio montava il pennino della 136 e non quello della 139.
Devo dirti la verità, non lo so, bisognerebbe provarli entrambi, probabilmente quello della 149 che ha le stesse dimensioni della 139 è troppo grande.
Per il momento il problema non si pone, non ho ne quello della 139 ne quello della 136.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 292
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

MB 138

Messaggio da solido » giovedì 31 maggio 2018, 12:45

Potresti però metterci quello della 146 marcato 14C.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

MB 138

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 31 maggio 2018, 13:05

solido ha scritto:
giovedì 31 maggio 2018, 12:45
Potresti però metterci quello della 146 marcato 14C.
Spero di trovarne qualcuno non troppo recente, poi mi dispiace rendere orfana del pennino una 146 perfetta, dovei trovare un rottame da cannibalizzare.
Questo è più facile che trovare un pennino di 136 o quello che montava una 146 in celluloide.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

MB 138

Messaggio da LucaC » giovedì 31 maggio 2018, 15:15

Vero, il pennino della 149 sarebbe troppo grande, ho letto che molte montano un numero 6, altre una via di mezzo tra il 6 e il 9, circa un 8.

Rispondi