Aiuto per Stiloforo Columbus

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
porasy
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 aprile 2018, 19:52
La mia penna preferita: Parker 180, Montblanc Bohème
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso: Donna

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da porasy » lunedì 7 maggio 2018, 16:32

Salve a tutti.
Ho trovato questo stiloforo Columbus 12 con caricamento a stantuffo.
20180507_160517.jpg
20180507_160630.jpg

Ho fatto una prima pulizia e mi sono accorta che la penna non si carica.
Lo stantuffo è scorrevole e arriva a fine corsa senza nessuna forzatura
20180507_160547.jpg
20180507_160609.jpg
Ma non carica l'acqua in cui lo immergo, quando lo porto a fine corsa non escono neppure tranquillizzanti bollicine d'aria.


Qualche consiglio su cosa fare?

Avatar utente
HoodedNib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 327
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da HoodedNib » lunedì 7 maggio 2018, 18:02

mh ad occhio stantuffo che non tiene... c'e' modo di aprirlo?

Avatar utente
ricart
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 80
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: PELIKAN 120
Il mio inchiostro preferito: ADESSO J.HERBIN BLEU-NUIT
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: PROVINCIA DI UDINE
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da ricart » lunedì 7 maggio 2018, 18:23

Salve, avevo anche io questo problema su uno stiloforo Omas e preso coraggio ho fatto in questo modo. La penna Omas si svita dove comincia la parte conica e da lì si estrae lo stantuffo,dovrebbe essere uguale anche nella tua. Il sughero della guarnizione era completamente andato e memore di quello che avevo letto nel forum ho acquistato una siringa,quelle per fare le iniezioni di insulina, e ho prelevato la guarnizione in gomma adattando il foro centrale per il perno della penna. Il diametro era perfetto. Dopo averlo lubrificato con l'apposito olio l'ho reinserito e adesso la penna funziona benissimo,aspira e non gocciola. Tra l'altro usare questa penna mi dà un piacere immenso perchè è munita di un pennino flessibilissimo che non trova riscontro in nessun pennino moderno millantato per tale.
Mandi da Ricart

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 981
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da PeppePipes » lunedì 7 maggio 2018, 19:13

Un'occhiata allo stantuffo non fa male, ma essendo una penna già relativamente moderna, sicuramente con il pistone in plastica, è abbastanza strano che si possa essere deteriorato. Così a lume di naso sarei più portato ad ipotizzare che i canali del diffusore possano essere ostruiti.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
porasy
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 aprile 2018, 19:52
La mia penna preferita: Parker 180, Montblanc Bohème
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso: Donna

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da porasy » lunedì 7 maggio 2018, 22:04

PeppePipes ha scritto:
lunedì 7 maggio 2018, 19:13
Un'occhiata allo stantuffo non fa male, ma essendo una penna già relativamente moderna, sicuramente con il pistone in plastica, è abbastanza strano che si possa essere deteriorato. Così a lume di naso sarei più portato ad ipotizzare che i canali del diffusore possano essere ostruiti.
Prima di avventurarmi in smontaggi, non mi fido troppo di me stessa, posso fare qualcosa per ripulire i canali del diffusore?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9128
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da maxpop 55 » martedì 8 maggio 2018, 8:58

Tenere a bagno lo stiloforo col pennino in basso per un paio di giorni in un bicchiere d'acqua con qualche goccia di detersivo per piatti.
Cambiando l'acqua quando diventa troppo carica d'inchiosro, diciamo minimo 2/3 volte al giorno.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
porasy
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 aprile 2018, 19:52
La mia penna preferita: Parker 180, Montblanc Bohème
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso: Donna

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da porasy » martedì 8 maggio 2018, 10:19

Opss, questo l'ho già fatto per pulire la penna. È proprio quando, con l'acqua ormai limpida, sono passata dalla pulitura del pennino a quella dello stantuffo che ho notato che non caricava niente? Però effettivamente il pistone è in plastica.
Mi sa che mi tocca smontarla :cry: . Esiste per caso qualche pezzo di ricambio :shifty: ?

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 595
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da LucaC » martedì 8 maggio 2018, 10:30

Ciao, a me sono capitate guarnizioni in plastica che si sono ristrette, è un bel problema, puoi vedere se corrisponde come diametro alla guarnizione di una siringa da 2,5 ml oppure provare con un po' di grasso al silicone su quella vecchia.

Avatar utente
porasy
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 aprile 2018, 19:52
La mia penna preferita: Parker 180, Montblanc Bohème
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso: Donna

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da porasy » martedì 8 maggio 2018, 10:42

Grazie per i consigli. Procederò con smontaggio e siringa e vi farò sapere.

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 981
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da PeppePipes » martedì 8 maggio 2018, 14:43

porasy ha scritto:
martedì 8 maggio 2018, 10:42
Grazie per i consigli. Procederò con smontaggio e siringa e vi farò sapere.
Se smonti lo stantuffo basterà poi provare a soffiare dal dietro della penna col pennino immerso in acqua: le bollicine dovrebbero uscire copiose, altrimenti i canali capillari sono intasati.
Tra l'altro il pennino mi sembra in acciaio dorato, quindi è possibile, come accade sovente, che nella zona in cui è calzato nel puntale sia stato parzialmente corroso dalla lunga permanenza a contatto con l'inchiostro e che siano proprio questi residui ad avere ostruito i canalini.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
porasy
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: sabato 14 aprile 2018, 19:52
La mia penna preferita: Parker 180, Montblanc Bohème
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso: Donna

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da porasy » venerdì 11 maggio 2018, 12:52

Nel mio stiloforo si può accedere allo stantuffo solo smontando il pennino. Quindi per evitare di mettere alla prova le mie capacità di Dottor Frankenstein su uno stiloforo Columbus, per questa volta passerà alla assistenza.
Ora però mi metto a provare smontaggi su pennini di penne prese in edicola e similia per migliorare la tecnica.
Grazie a tutti :wave:

Avatar utente
ooti
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 10:38
La mia penna preferita: daScoprire
Il mio inchiostro preferito: comeSopra
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso: Non Specificato

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da ooti » sabato 12 maggio 2018, 9:11

Ciao Porasy, non per istigarti a demolizione sfrenata, ma solo a titolo di cronaca, ti metto la foto
della parte finale del mio "stiloforo" Columbus 12, gruppo pistone annesso. Rispetto a quello che
vedo nelle tue foto, il mio non ha l'anellino dorato ma ha una fascia zigrinata da acchiappare per
facilitare lo smotaggio. La freccina rossa indica il punto in cui va in battuta col corpo penna. ciao, sandro
9506 c R.jpg
se vuoi catturare il coniglio......devi fare il verso della carota

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9128
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da maxpop 55 » sabato 12 maggio 2018, 9:59

Non avendo la parte che si avvita al fusto potrebbe essere tipo questo stiloforo Ancora .
Si svita la sezione, si fa uscire dal lato anteriore il pistoncino ruotando il terminale a cuneo.
Per rimontare si effettua la procedura al al contrario.
Oppure si rimonta infilando il pistoncino dalla parte posteriore, non come l'Ancora che va solo montato infilandolo dalla parte anteriore
Allegati
DSCF2567.JPG
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
ooti
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 169
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 10:38
La mia penna preferita: daScoprire
Il mio inchiostro preferito: comeSopra
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso: Non Specificato

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da ooti » sabato 12 maggio 2018, 12:22

Ciao Max, il mio stiloforo è marchiato Columbus 12, come il suo,
non è possibile che anellino a parte, per il resto siano uguali? o meglio,
può essere che pur essendo lo stesso modello siano molto diverse?
La mia copia non sembra possa essere smontata alla sezione, ma ha
l'alimentatore che presenta sul frontale, ai lati del pennino, due tacche a 180°
che sembrano il punto di presa della chiavetta per la sua rimozione. ciao, sandro
se vuoi catturare il coniglio......devi fare il verso della carota

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9128
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Aiuto per Stiloforo Columbus

Messaggio da maxpop 55 » sabato 12 maggio 2018, 12:32

ooti ha scritto:
sabato 12 maggio 2018, 12:22
Ciao Max, il mio stiloforo è marchiato Columbus 12, come il suo,
non è possibile che anellino a parte, per il resto siano uguali? o meglio,
può essere che pur essendo lo stesso modello siano molto diverse?
Alla mia copia non sebbra possa essere smontata dalla sezione, però
l'alimentatore presenta sul frontale, ai lati del pennino, due tacche a 180°
che sembrano il punto di presa per la chiavetta di smontaggio. ciao, sandro
Ciao Sandro, non ti saprei dire, può essere una versione del 12 più recente o più vecchia con delle piccole modifiche.
Potrebbe essere come la tua, ma a distanza dai delle indicazioni, sta a chi lo ha tra le mani cercare di capire a quale modello di quelli che gli abbiamo mostrato somiglia meccanicamente.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi