Rimuovere calcare dal pennino

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Rimuovere calcare dal pennino

Messaggio da FryOne » sabato 26 maggio 2018, 22:14

Scusate, non mi ero accorto che avevo ricevuto altre risposte... :oops: né ho avuto tempo di mettere mano alla penna.
Prendendo spunto da quanto letto sopra, inoltre, mi chiedevo se non fosse meglio, cioè meno aggressivo, usare del limone piuttosto che dell'aceto...
Anch'io ho sempre lavato tutte le mie penne con l'acqua di rubinetto, senza alcun problema, ma è la prima volta che uso la tecnica del gocciolamento e l'ammoniaca. Il problema è che, avendo impiegato le due novità insieme, non posso individuare il responsabile.

Immagine

Immagine
Ultima modifica di FryOne il sabato 26 maggio 2018, 22:21, modificato 1 volta in totale.
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7133
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Rimuovere calcare dal pennino

Messaggio da Ottorino » sabato 26 maggio 2018, 22:20

limone = acido citrico = ok
Anche meglio, ma non sembrano residui di carbonato
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Rimuovere calcare dal pennino

Messaggio da FryOne » sabato 26 maggio 2018, 22:24

Ottorino ha scritto:
sabato 26 maggio 2018, 22:20
limone = acido citrico = ok
Anche meglio, ma non sembrano residui di carbonato
Il mistero s'infittisce... ha un colore bianco sporco/grigio chiaro e mi è sembrato si "gratti via" piuttosto facilmente.
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7133
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Rimuovere calcare dal pennino

Messaggio da Ottorino » sabato 26 maggio 2018, 22:48

vai col limone
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Rimuovere calcare dal pennino

Messaggio da FryOne » domenica 27 maggio 2018, 0:07

Ottorino ha scritto:
sabato 26 maggio 2018, 22:48
vai col limone
Sì mio capitano! :D
uso il limone sul pennino e se trovo tracce della stessa schifezza nel conduttore, questo lo metto a mollo nell'aceto.
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Rispondi