Parker Duofold Canada

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
Stormwolfie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 58
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 16 aprile 2018, 18:19

Ciao a tutti , ho acquistato sulla baia questa duofold. Volevo sottoporvela e chiedervi i seguenti suggerimenti:

1) Per caricarla c’è il pulsantina sotto il fondello a vite. Devo inserire la penna nel calamaio e fare su e giù diverse volte? Ho fotografato il fine corsa e l’inizio corsa del pulsante, quanti cm di escursione deve avere ?

2) i due ring oro a base tappo come il filetto del fermaglio risultano un po’ ossidati, come faccio a pulirli senza rovinare la resina?

3) il pennino secondo voi sta bene o devo sottoporlo a qualche intervento? La lettera E in fondo al marchio cosa sta ad indicare?

4) Sommariamente secondo voi in che condizioni sta?

Grazie per l’aiuto! È la mia prima Vintage 🚑🚑

Stefano
Allegati
0DCB08AC-E878-4EEC-985E-A453E2CA2653.jpeg
6ACAFBFA-512E-4033-B6AB-F7FFC65243F3.jpeg
A7527AB8-B982-4537-B52D-A07C99860F04.jpeg
91621AC4-EAEE-4EA8-9519-F2AA7AA7A159.jpeg
67165962-7F84-4A4B-B2C5-E5E3C6EE2A23.jpeg
BB535828-4566-47AF-97C6-EC622F11D48C.jpeg
77D481D3-7E5B-4DAA-89DC-CB1B4E865236.jpeg
C04E7BBB-6DE7-4C0B-9ECF-D036E67BA5DB.jpeg

Avatar utente
zoniale
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 811
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da zoniale » lunedì 16 aprile 2018, 19:31

Stormwolfie ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 18:19
1) Per caricarla c’è il pulsantina sotto il fondello a vite. Devo inserire la penna nel calamaio e fare su e giù diverse volte? Ho fotografato il fine corsa e l’inizio corsa del pulsante, quanti cm di escursione deve avere ?
Basta pigiare una volta, lasciare andare e aspettare 5 secondi che il sacchetto espandendosi risucchi l'inchiostro. Però temo che:
  • il sacchetto sia da sostituire: se la penna è stata lasciata lì per qualche lustro, come probabile, il sacchetto sarà cristallizzato;
  • probabilmente anche la I-bar sarà da sostituire: è innaturale che il pulsante resti in posizione "pigiata" senza che qualcuno lo pigi.
Stormwolfie ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 18:19
2) i due ring oro a base tappo come il filetto del fermaglio risultano un po’ ossidati, come faccio a pulirli senza rovinare la resina?
Prova a dargli una lucidata con la rinomata pasta Iosso.
Stormwolfie ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 18:19
3) il pennino secondo voi sta bene o devo sottoporlo a qualche intervento? La lettera E in fondo al marchio cosa sta ad indicare?
A occhio l'iridio pare un po' consumato, ma il pennino parrebbe godere di ottima salute, per quanto si vede nelle foto. Una foto "di profilo" potrebbe aiutare.
Stormwolfie ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 18:19
4) Sommariamente secondo voi in che condizioni sta?
Buone, direi.

Tanti auguri per questa e le future penne vintage.
Michele

Avatar utente
Stormwolfie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 58
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 16 aprile 2018, 19:59

Michele ti ringrazio molto. Il pulsante rimane giù e non ritorna su automaticamente per cui immagino ci sia il problema di sostituire il sacchetto e forse la barra.Allego la foto del pennino di profilo.
Grazie ancora.

Stefano
Allegati
4C48FBA4-BFDD-49A2-8B15-C8DF3EFA9EA7.jpeg

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2245
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da Musicus » lunedì 16 aprile 2018, 20:13

Stormwolfie ha scritto:
lunedì 16 aprile 2018, 18:19
Ciao a tutti , ho acquistato sulla baia questa duofold. Volevo sottoporvela ....

4) Sommariamente secondo voi in che condizioni sta?

Grazie per l’aiuto! È la mia prima Vintage 🚑🚑
Bravo Stefano! :thumbup:
Cominci da un grande classico nella sua ultima evoluzione in terra "americana" :clap: : la scritta sul fusto delle Duofold streamlined in celluloide era stata modificata per apparire come quella sulla tua bella penna nel 1930, e la produzione delle Duofold fu definitivamente interrotta negli U.S.A. nel 1933. Proseguì in Canada ed in U.K. fino agli anni Quaranta inoltrati. La tua sembrerebbe essere perfettamente coeva rispetto alla Parker Royal Challenger che ho appena recensito:
viewtopic.php?f=24&t=16528
Lì troverai informazioni sul "Parker Date Code", secondo cui "17" dovrebbe significare "prodotta nel 1°trimestre del 1937".
Date Code 17.jpeg
Date Code 17 - 1st quarter 1937
:wave:

Giorgio

Avatar utente
zoniale
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 811
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da zoniale » lunedì 16 aprile 2018, 20:37

Il pennino, a vista, pare perfetto. Ora prova a scriverci e facci sapere...
Michele

Avatar utente
Stormwolfie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 58
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Uomo

Parker Duofold Canada

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 16 aprile 2018, 23:11

Grazie Giorgio la tua recensione è semplicemente meravigliosa😁😁😁😁.
Apprezzo moltissimo la completezza di tutta la storia ed i tantissimi riferimenti che hai fatto.
Questo mi spinge a trovare i rimedi per sostenere al massimo la mia piccola grande scoperta 🌺🌺

Rispondi