Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 621
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da HoodedNib » sabato 14 aprile 2018, 12:04

Oggi caccia al mercatino e questo e' uno dei due ritrovamenti (credo che sia quello facile dei due).

Una Sheaffer's (e' scritto cosi' sul cappuccio, pennino in oro o ricoperto (non ho modo di capirlo senza smontarlo), sistema di caricamento touchdown apparentemente funzionante, il cappuccio s'incastra nella sezione usando quella veretta, lunghezza da chiusa circa 13,4 cm e spessore circa 1 cm.

Foto a seguito, se ne servissero altre potete chiedere :)
Allegati
photo_2018-04-14_12-03-08.jpg
photo_2018-04-14_12-03-16.jpg
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 279
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da Corvogiallo » sabato 14 aprile 2018, 16:49

Imperial I? http://dirck.delint.ca/beta/?page_id=5172
Io l'ho grigia. Scrive bene ma non è la Sheaffer migliore che abbia. Comodo il caricamento.

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da Pettirosso » sabato 14 aprile 2018, 18:55

Concordo, direi anch'io Imperial I, ma ci sono stati anche troppi Imperatori in casa Sheaffer, un errore è sempre possibile :D
Qui l'autorità assoluta mi pare sia il grande Ottorino.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 621
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da HoodedNib » sabato 14 aprile 2018, 19:20

Corvogiallo ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 16:49
Imperial I? http://dirck.delint.ca/beta/?page_id=5172
Io l'ho grigia. Scrive bene ma non è la Sheaffer migliore che abbia. Comodo il caricamento.
Per ben TRE euro e' una cosa che posso accettare :D
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 279
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da Corvogiallo » sabato 14 aprile 2018, 19:47

Ottimo affare, io l'ho pagata ben di più. Comunque è una buona penna e io trovo che il livello Sheaffer storiche sia comunque molto alto.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 621
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da HoodedNib » sabato 14 aprile 2018, 22:15

Non sono sicurissimo che funzioni pero'. La sto pulendo, la carico e la scarico come e' spiegato in giro: svitare, tirare il pistone a vuoto, immergere (in acqua visto che sto pulendo), spingere il pistone. Quello che succede e' che quando spingo lo stantuffo escono sia bolle d'aria che una macchia d'inchiostro mentre teoricamente questo dovrebbe succedere qualora rialzassi lo stantuffo. Non ho ben capito se e' una cosa normale e se la penna carica cosi', e' la mia prima touchdown.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7149
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da Ottorino » sabato 14 aprile 2018, 22:23

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 621
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Aiuto identificazione - Sheaffer's Touchdown

Messaggio da HoodedNib » domenica 15 aprile 2018, 17:07

Altra nota identificativa di cui mi sono accorto stamattina, sul fusto e scritto in orizzontale c'e' un "Made in Canada" che non avevo notato.

Tralaltro dopo averla smontata mi sembra somigliare molto ad una Imperial I e qui c'e' un problema.
La vescica per l'inchiostro funziona bene, probabilmente e' stata sostituita in passato (oppure no, non ho idea di come fossero fatte quelle vecchie), e premendo a mano carica una quantita' interessante d'inchiostro (azzarderei sul millilitro abbondante) solo che usando il sistema touchdown ne carica qualche goccia si e no, scrive con bella scorrevolezza ma pur rimanendo il flusso costante tende a sbiadire il colore mano mano che si scrive.

Temo che l'O-ring che sta in cima al sistema touchdown non funzioni piu' e qui c'e' il problema, questa penna e' fatta per essere molto economica (a differenza delle altre Imperial che costicchiavano di piu') e non e' fatta per essere smontata, il pistone non ha la vite per smontare il sistema touchdown che (sempre stando a quello che ho letto) e' incollato, si dovrebbe scollare, trovare l'o-ring e reincollare sempre che non si rompa qualcosa
Ho notato inoltre una piccola crepa sul fusto ad altezza della vite e potrebbe entrarci pure con la tenuta e la quantita' di inchiostro aspirato.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Rispondi