Quando è troppo è troppo (il flusso...)

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7135
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Quando è troppo è troppo (il flusso...)

Messaggio da Ottorino » lunedì 12 marzo 2018, 17:57

acetone per sciogliere il cianoacrilato sull'ebanite

NON funziona se la parte è in plastica, in quanto scioglie anche la parte

La "carta vetrata" è troppo rude.
Procurati carta abrasiva da carrozzieri, da 600 a 1200 di grana
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9413
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Quando è troppo è troppo (il flusso...)

Messaggio da maxpop 55 » martedì 13 marzo 2018, 9:06

Io avvolgo della cara smeriglio da 800 /1200 su un asta circolare più piccola dell' alimentatore e lavoro all'interno della sezione per riaumentare la circonferenza nel caso abbia esagerato con lAttak.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

4ngel0
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 10:02
La mia penna preferita: Vacumatic, OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Quando è troppo è troppo (il flusso...)

Messaggio da 4ngel0 » venerdì 16 marzo 2018, 12:39

Aggiornamento :)

Ho smontato l'alimentatore armato di attak, e ho notato un fatto che non avevo notato prima: L'alimentatore non ha un canale, ha una vallata, con tanto di fiume, castori e dighe.

Facendo riferimento al manuale parker, l'alimentatore è del tipo largo, fatto apposta per pennini grandi e stub, non fatto per un medio come ho io. Se infatti uso il pennino dall'altra parte, il tratto è perfetto.

A questo punto, inutile andare di attak...prima devo trovare un alimentatore adeguato, poi si vedrà :)

Per quanto riguarda la penna blu, direi che va bene. Ho notato che sente molto gli sbalzi di temperatura e pressione, che fanno aumentare il flusso.
La temperatura in particolare, specialmente se ho le mani calde... Ma credo che questo sia normale, infatti a penna carica non succede.

Rispondi