Smontaggio stilografica the king dream pen

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
lepmor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 17:26

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da lepmor » giovedì 1 febbraio 2018, 21:57

Ragazzi compro al mercatino questa penna , mi guardo il wiki per smontare stilo con stantuffo. A momenti disintegro la penna perché lo stantuffo attraverso una molla è avvitato al,corpo della penna . Però alla fine lo smonto . Ora sono completamente piantato come da foto perché non riesco a smontare il pennino che tra l’altro penso di avere già mezzo rovinato prendendolo con la pinza dopo avere visto lo smontaggio sempre sul wiki. Secondo voi il pennino è da spingere verso l’interno della penna o tirare verso l’esterno ? Allego anche foto . Mi piacerebbe far ritornare a funzionare questa penna . Anellino che si vede non si smonta perché è a battuta sia verso esterno della penna che verso l’interno . Vi viene in mente qualche idea ?
Allegati
A70AFB69-2284-4A06-A7CA-DE27BB3761DA.jpeg
6CBD7108-9D97-45E0-93AC-10BE81601392.jpeg

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da zoniale » giovedì 1 febbraio 2018, 23:19

Purtroppo non so come aiutarti ad estrarre quel pennino. Non conosco le King.
Mi potresti invece segnalare dove il Wiki dice di chiappare il pennino con una pinza? Mi parrebbe una cosa meritevole di correzione.
Michele

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2215
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da alfredop » giovedì 1 febbraio 2018, 23:59

zoniale ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 23:19
Mi potresti invece segnalare dove il Wiki dice di chiappare il pennino con una pinza? Mi parrebbe una cosa meritevole di correzione.
Sicuramente colpa di Ottorino :)

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 867
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da kircher » venerdì 2 febbraio 2018, 0:20

questa penna non sembra a stantuffo. sembra piuttosto avere un caricamento vacumatic (e no, non prendere il pennino con la pinza).

lepmor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 17:26

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da lepmor » venerdì 2 febbraio 2018, 7:47

1) PRESA CON PINZA MIA CONFUSIONE MENTALE ...!!! SCUSATE era un video di youtube
2) Aggiungo una cosa forse per dare a qualche esperto piu' indizi , io non riesco a capire se la parte a sinistra dell'anellino verso il pennino sia un tutt'uno con il fusto . All'interno del fusto vedo una piccola cannula di lunghezza circa la meta' del fuso , non so se è residuo di tornitura oppure invece è una cannula che ha qualche funzione fondamentale tipo "aria" per fare scendere inchiostro , scusate le supposizioni da ignorante ma ci tenevo ad aggiungerle . Secondo voi sarebbe da scaldare in corrispondenza dell'anellino per vedere se si smonta ? e poi sfilare pennino dall'interno ?

Moreno

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da zoniale » venerdì 2 febbraio 2018, 9:24

lepmor ha scritto:
venerdì 2 febbraio 2018, 7:47
2) Aggiungo una cosa forse per dare a qualche esperto piu' indizi , io non riesco a capire se la parte a sinistra dell'anellino verso il pennino sia un tutt'uno con il fusto . All'interno del fusto vedo una piccola cannula di lunghezza circa la meta' del fuso , non so se è residuo di tornitura oppure invece è una cannula che ha qualche funzione fondamentale tipo "aria" per fare scendere inchiostro ,
Su come smontarla purtroppo continuo a non poterti aiutare.
Mi spiego invece la cannula di cui parli con l'ipotesi di funzionamento fatta da "kircher". Ovvero quella di un funzionamento vacumatic. Spingendo in giù il pistoncino e poi rilasciandolo di colpo la molla lo fa arretrare e si crea una depressione che succhia inchiostro attraverso la cannula. Ripetendo l'operazione (diciamo) 5 volte, arrivi a riempire tutto lo spazio nel fusto sino all'imbocco della cannula e così hai caricato la penna... che poi si scaricherà rilasciando l'inchiostro che raggiungerà il pennino tramite capillari.
Qui trovi una descrizione migliore: https://www.fountainpen.it/Vacumatic_filler. Nel caso della tua penna il diaframma è sostituito da un pistoncino.
Michele

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 867
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da kircher » venerdì 2 febbraio 2018, 9:31

due cose:
1. sei sicuro che la sezione [EDIT: carenatura, come dice giustamente Peppepipes] non sia rimasta dentro il cappuccio?
2. sei sicuro che la punta del pennino abbia ancora l'iridio? questo, secondo me, è un caso in cui con pazienza, senza pinze, il pennino dovrebbe venir via dal davanti insieme coll'alimentatore
Ultima modifica di kircher il venerdì 2 febbraio 2018, 12:32, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1063
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da PeppePipes » venerdì 2 febbraio 2018, 10:03

La sezione vera e propria è la pare nera dalla quale spunta il pennino e che arriva sotto all'anellino che trattiene il cappuccio calzato; quella in celluloide è solo una carenatura con sola funzione estetica; un pò come la Parker 51. Per smontarla e smontare il pennino spingendo fuori il conduttore dal dietro, devi prenderla con delle pinze e svitarla, proteggendola con un pezzo di cuoio o gomma sufficientemente spessi. Meglio se prima dai una scaldata col phon, perché sicuramente, dovendo fare tenuta ed impedire all'inchiostro di trafilare, sarà presente il solito sigillante bituminoso che si ammorbidisce col caldo.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

lepmor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 17:26

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da lepmor » sabato 3 febbraio 2018, 23:04

Se ho capito bene provo a pubblicare la foto in pratica mi consigli di tenere ferma la parte e provare a ruotare in senso antiorario il fusto .
Allegati
58CF578B-96F7-4129-8014-B483932A597D.png

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1063
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da PeppePipes » domenica 4 febbraio 2018, 10:37

lepmor ha scritto:
sabato 3 febbraio 2018, 23:04
Se ho capito bene provo a pubblicare la foto in pratica mi consigli di tenere ferma la parte e provare a ruotare in senso antiorario il fusto .
Sì, esatto. Anche se forse è più pratico tenere fermo il fusto e ruotare il puntale.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7241
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da Ottorino » domenica 4 febbraio 2018, 12:01

alfredop ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 23:59
zoniale ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 23:19
Mi potresti invece segnalare dove il Wiki dice di chiappare il pennino con una pinza? Mi parrebbe una cosa meritevole di correzione.
Sicuramente colpa di Ottorino :)

Alfredo
Presente.
Son qui apposta !!
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 867
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da kircher » domenica 4 febbraio 2018, 16:24

Vedo ora l'insensatezza della mia osservazione sulla carenatura del pennino. È in piena evidenza proprio accanto al pennino. Chissà come ho fatto a non vederla. Scusate!

lepmor
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: venerdì 31 marzo 2017, 17:26

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da lepmor » martedì 6 febbraio 2018, 21:15

Ragazzi ho fatto un passo avanti grazie ai vostri preziosi consigli (acqua e riscaldamento) come da foto secondo voi ora da che lato smonto il Pennino ? Penso di averlo rovinato perché la punta è molto divaricata , ma ai mercatini può darsi che uno simile lo trovo . Ultimo problema è smontarlo sono ad un passo dall’obiettivo mi serve ancora un pizzico della vostra pazienza .
Allegati
E80B8551-A6FC-4823-9FD3-4AC93C2BF2B3.png

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 867
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da kircher » martedì 6 febbraio 2018, 22:28

Ad occhio, esce dal lato uno, ma si spinge dal lato due

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Smontaggio stilografica the king dream pen

Messaggio da zoniale » mercoledì 7 febbraio 2018, 9:10

... dopo aver sfilato quel tubicino.

Sulla possibilità di recuperare la funzionalità del pennino, io non sarei completamente pessimista. Certo, è ben maciullato, ma se l'iridio è ancora al suo posto, con pazienza, perizia e delicatezza forse si può riportare a funzionare. L'oro da questo punto di vista è un materiale meraviglioso.
Michele

Rispondi