Richiesta chiarimenti su penna Musei Vaticani

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Imaginifico
Converter
Converter
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 8 gennaio 2018, 23:53

Richiesta chiarimenti su penna Musei Vaticani

Messaggio da Imaginifico » venerdì 12 gennaio 2018, 16:59

Scrivo per la mia meravigliosa penna che presi ai Musei Vaticani qualche anno fa.
Dopo averla provata un po’ in seguito all’acquisto, la riposi senza pulirla (e qui mi cospargo il capo di cenere), non toccandola più per un paio d’anni. Di recente la ho rispolverata, funziona benissimo ma ho notato che nel solco fra i rebbi c’è un segno nero, che si è poi ingrandito con l’utilizzo. Pensando si trattasse di inchiostro la ho pulita per bene con l’acqua, ed il grosso se ne è andato. Però rimane quel piccolissimo segnetto nero, circondato da alcuni pallini, che potete vedere nella foto. Ho provato a lasciare il pennino in ammollo nell’acqua per qualche giorno ma niente... resta lì. Mi sorge il dubbio che possa non essere semplicemente dell’inchiostro secco, ma qualcos’altro che ignoro. O magari devo solo usare qualche prodotto particolare per pulirla.. a voi la parola! Grazie a chiunque mi risponda :D

Immagine
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9685
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Richiesta chiarimenti su penna Musei Vaticani

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 12 gennaio 2018, 17:08

Ecco la prima delle 6, bella penna.
Il segno nero dalla foto non si vede bene, ma essendo un pennino dorato, ho motivo di credere che il segno sia ossidazione .
In questo caso si può solo smontarlo, pulirlo per bene, lucidarlo e dorarlo.
Dai un occhiata qui al 1° messaggio : https://forum.fountainpen.it/viewtopic. ... ra#p157486
Poi per come si effettua la doratura qui : https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=12&t=10053
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi