Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaDV » martedì 9 gennaio 2018, 19:45

Ecco, a questa cosa avevo giusto pensato ma sarei andato sulla fiducia sul fatto che fosse inserita a frizione. C'è un altro modo per capire se fosse avvitato o incastrato? Magari qualche lavorazione diversa di qualche particolare, qualche finitura, riflesso del fusto dove ci dovrebbe essere la filettatura...
Appena riesco metto delle foto...

Grazie per la pulce nell'orecchio!!!
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
ooti
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 10:38
La mia penna preferita: daScoprire
Il mio inchiostro preferito: comeSopra
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso: Non Specificato

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da ooti » martedì 9 gennaio 2018, 19:50

Mi sembra che l'anellino al labbro del cappuccio sia diverso (o l'intero cappuccio), forse l'info è anche nel Wiki. ciao, sandro
Ultima modifica di ooti il martedì 9 gennaio 2018, 23:45, modificato 1 volta in totale.
se vuoi catturare il coniglio......devi fare il verso della carota

Avatar utente
zoniale
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 812
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da zoniale » martedì 9 gennaio 2018, 23:42

LucaDV ha scritto:
martedì 9 gennaio 2018, 19:45
C'è un altro modo per capire se fosse avvitato o incastrato?
Le 400NN furono prodotte da Pelikan sino al 1965. M&K produsse la "sua" 400NN a partire dal 1973. Una differenza facile da rilevare è che mentre nella 400NN originale vi è un leggero scalino tra fusto e fondello, la 400NN M&K ha il fondello perfettamente a filo del fusto.
Qui trovi un confronto fotografico tra le versioni.
Michele

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaDV » sabato 13 gennaio 2018, 9:43

Grazie a tutti quanti intervenuti con suggerimenti ed indicazioni! :thumbup:
Appurato che la penna in mio possesso è un modello di 400NN prodotto da Pelikan, provveduto ad un lavaggio della parte posteriore del pistone e relativi ammolli(da dove è uscita una buona quantità di inchiostro), ho proceduto con i tentativi di smontaggio.
Pochi, ad essere sincero, perchè l'assieme del pistone è venuto via con assoluta facilità, senza bisogno di scaldare nulla o di dare colpi e colpetti vari!
Ora, pulirò per bene il tutto, rimonterò(se ho bisogno di aiuto mi farò vivo!) e farò la "prova di tenuta Maxpop" per controllare che tutto sia a posto. Per ora evito di farmi problemi che non so se ci sono!!!

Grazie ancora a tutti!!!
Prima di cominciare stavo scorrendo l'elenco dei negozianti della zona che avessero potuto eseguire l'operazione, ma grazie alle vostre dritte è stato molto più semplice del previsto!!!

A presto con gli aggiornamenti!
Saluti
Luca
Immagine

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 566
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaC » sabato 13 gennaio 2018, 9:52

Ottimo! :clap:

Avatar utente
alfredop
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1979
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da alfredop » sabato 13 gennaio 2018, 23:17

:thumbup:

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaDV » domenica 14 gennaio 2018, 21:12

Ok, la penna è smontata e pulita... e questo è il risultato
20180114_205734.jpg
20180114_205749.jpg
Il mio dubbio riguarda il pistone, la guarnizione di tenuta per essere più precisi. Se nel pulire la penna ho visto dell'acqua sporca provenire dal fondello vuol dire che dell'inchiostro è passato dietro la guarnizione di tenuta. E questo vuol dire che non fa più tanta tenuta... no? Come lo risolvo questo fatto? Basta l'applicazione di un velo di grasso al silicone(quello nella confezione della Twsbi per intenderci), oppure devo agire diversamente(sostituzione del pezzo)?
E poi, sempre riguardo alla guarnizione di tenuta, nel lavarla ho notato delle incrostazioni... si tratta di semplice inchiostro o di altro? (Ho provato a fare una foto al volo, spero sia sufficientemente chiara)
20180114_205824.jpg
Basta pulire in maniera meccanica(stuzzicadenti o cottonfioc)oppure è una cosa che li è e li rimane e finchè dura tira tira?
Grazie ancora a tutti!
P.S.: non vi nascondo la mia sorpresa nel trovare una guarnizione in silicone(o materiale similare)... pensavo ne avesse una in sughero!
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8873
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da maxpop 55 » domenica 14 gennaio 2018, 21:25

Se hai dubbi, ora che è smontata e puoi lavorare facilmente, cerca in rete si vendono i gommini di tenuta dei pistoni.
La guarnizione si controlla lateralmente (la faccia che poggia sulla parete del fusto) e si vede se ci sono graffi che ne pregiudicano la tenuta.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 963
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da PeppePipes » lunedì 15 gennaio 2018, 9:36

Secondo me il problema è che dopo tanto inutilizzo quando lo stantuffo è stato portato verso il basso ha "scavalcato" dell'inchiostro incrostato sulla parete del serbatoio, che durante "l'ammollo" si è sciolto trafilando poi dal fondello. Una volta pulito e lubrificato il tutto rimonterei fiducioso la penna, dando un'ombra di grasso (vaselina o silicone) anche sull'esterno della guida stantuffo che deve incastrarsi nel corpo: faciliterà un eventuale smontaggio successivo qualora fosse davvero necessaria la sostituzione della tenuta del pistone.
Abbi l'accortezza di svitare il fondello di circa 1/4 di giro prima di incastrare nuovamente il gruppo: farà sì che a fondo corsa non resti allentato in quanto forzerà leggermente contro il corpo.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2247
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da Musicus » lunedì 15 gennaio 2018, 10:43

LucaDV ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 21:12
...
P.S.: non vi nascondo la mia sorpresa nel trovare una guarnizione in silicone(o materiale similare)... pensavo ne avesse una in sughero!
Ciao, Luca!
Era dall'Ottobre del 1942 che Pelikan aveva preso a montare guarnizioni in materiale plastico al posto del sughero tradizionale (a partire dai modelli 100 e 100N e relative varianti) e la tua bella penna (ora recuperata! :thumbup: ) fu prodotta dal 1957 agli anni Sessanta inoltrati.
Buona scrittura!

Giorgio

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaDV » mercoledì 17 gennaio 2018, 9:38

Buongiorno a tutti! Ieri sera, complici i programmi saltati, mi son messo con le mani sulla mia cara 400NN. Cosa c'è di meglio, per rimettersi in linea con l'universo, di avere del tempo da dedicare a noi stessi? Beh, non andiamo fuori argomento.

Come dicevo nel messaggio precedente mi son concentrato sulla guarnizione del pistone. Lasciata un pò in ammollo in acqua tiepida corretta con 2 gocce di detersivo per piatti ho provato(senza insistere troppo)a scrostarla con uno stuzzicadenti. Qualcosa è venuto via.
Constatato che i bordi a contatto con il serbatoio erano sani, tutti i componenti(pistone e relativo albero femmina*, boccola innestata nel corpo penna, fondello e relativo albero maschio*)erano integri e puliti; ho provveduto ad un primo montaggio dell'assieme per accertarmi che tutto lavorasse al meglio e che non avesse giochi particolari(forse eccesso di zelo visto che la penna già lavorava bene prima dello smontaggio), e che il pistone avesse corsa sufficiente per effettuare tutta la corsa disponibile all'interno del fusto. Verificato ciò, son passato alla pulizia finale. Ovvero ho controllato che non ci fossero pelucchi vari o altri "oggetti estranei". Poi, come consigliatomi, ho provveduto ad applicare un velo di grasso al silicone sia alla guarnizione del pistone, stando attendo a non andare oltre al primo anello, quello più vicino all'alimentatore, per evitare contaminazioni dell'inchiostro caricato, sia alla boccola che poi si sarebbe innestata all'interno del fusto. Ne ho messo un poco anche al principio della filettatura sull'alberino del fondello.
Prima dell'assemblaggio finale mi sono accertato che il fondello fosse svitato di 1/4 di giro per fare in modo che lo stesso andasse in battuta al fusto una volta terminate le operazioni di ricarica.
Il tutto è calzato alla perfezione! È filato liscio al suo posto senza impuntamenti. Talmente liscio che mi ha fatto venire dei dubbi sia sulla penna(che l'accoppiamento tra fusto ed assieme pistone con il passare degli anni fosse divenuto lasco), sia sul mio operato(che avessi abbondato con il grasso al silicone)!
Una volta assemblato, ho controllato che tutto lavorasse in maniera corretta. Il pistone effettua la sua corsa in maniera fluida e precisa. Sia in un senso che nell'altro. Il fondello si blocca in maniera ferma al fusto.
Per ora tutto bene. Ma manca la prova del nove! Armatomi di coraggioe sangue freddo mi sono apprestato ad affrontare la famosa e temuta "prova di tenuta Maxpop"! Beh, sia la penna che il labbro han superato la prova!!! Ho controllato la tenuta del pistone lungo tutta la sua corsa, giusto perchè non si sa mai!

Rimontato il pennino e messo il tappo la penna è come nuova!

Grazie mille ancora a tutti!!! Sia per i consigli che per la pazienza!

*: con i termini "maschio" e "femmina" intendo il tipo di filettatura presente sui vari particolari.
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8873
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 17 gennaio 2018, 10:05

Perfetto :thumbup:
Per il grasso al silicone non preoccuparti basta non eccedere, nel caso, anzi, meglio se dopo messo il grasso, anche sulla guarnizione, si passa leggermente un foglio di scottex,mentre per l'interno del serbatoio basta arrotolarlo , rimane giusto un velo che facilita il movimento del pistone.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaDV
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 183
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 13:05
La mia penna preferita: la prossima...
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando...
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 020
Località: Saronno
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da LucaDV » mercoledì 17 gennaio 2018, 10:39

maxpop 55 ha scritto:
mercoledì 17 gennaio 2018, 10:05
Perfetto :thumbup:
Per il grasso al silicone non preoccuparti basta non eccedere, nel caso, anzi, meglio se dopo messo il grasso, anche sulla guarnizione, si passa leggermente un foglio di scottex,mentre per l'interno del serbatoio basta arrotolarlo , rimane giusto un velo che facilita il movimento del pistone.
Questo non l'ho fatto. Ho provveduto a spaciug... ehm, spalmarlo con il dito, sia sul pistone che sulla boccola. Togliendo l'eccesso dalla punta della guarnizione con dello scottex, ma solo da li! Non volevo inondare di pelucchi tutte le superfici alle quali avevo applicato il grasso. Un pò ne e rimasto in cima al fusto, l'eccesso che è stato "raschiato" via durante il montaggio. Quello l'ho tolto con lo scottex.

Nel caso avessi ecceduto e la penna dia qualche problema nell'utilizzo basta che rileggerò questa discussione per smontarla e ripulirla!
Saluti
Luca
Immagine

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8873
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Smontaggio pistone Pelikan 400NN

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 17 gennaio 2018, 10:45

LucaDV ha scritto:
mercoledì 17 gennaio 2018, 10:39
maxpop 55 ha scritto:
mercoledì 17 gennaio 2018, 10:05
Perfetto :thumbup:
Per il grasso al silicone non preoccuparti basta non eccedere, nel caso, anzi, meglio se dopo messo il grasso, anche sulla guarnizione, si passa leggermente un foglio di scottex,mentre per l'interno del serbatoio basta arrotolarlo , rimane giusto un velo che facilita il movimento del pistone.
Questo non l'ho fatto. Ho provveduto a spaciug... ehm, spalmarlo con il dito, sia sul pistone che sulla boccola. Togliendo l'eccesso dalla punta della guarnizione con dello scottex, ma solo da li! Non volevo inondare di pelucchi tutte le superfici alle quali avevo applicato il grasso. Un pò ne e rimasto in cima al fusto, l'eccesso che è stato "raschiato" via durante il montaggio. Quello l'ho tolto con lo scottex.

Nel caso avessi ecceduto e la penna dia qualche problema nell'utilizzo basta che rileggerò questa discussione per smontarla e ripulirla!
Non preoccuparti quello messo sulla guarnizione può bastare.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi