Aurora 88: problema particolare

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
JacopoS
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 7 novembre 2017, 21:07

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da JacopoS » sabato 25 novembre 2017, 15:22

Salve a tutti
Come detto in un altro topic, mio nonno mi ha dato una Aurora 88P in apparenti buone condizioni
Dopo giorni e giorni di pulitura e fatiche, bagni in acqua e smontaggi vari, sono riuscito ad accedere a tutti i componenti.
E qui invece lo stato di "buone condizioni" svanisce
Sembra esserci tutto, l'unico problema (non di poco conto e neppur troppo raro, a giudicare dalle ricerche sul sito/forum) è la testa del pistone.
La differenza dal topic in cui si insegna a riparare il pistone è il tipo di rottura: nel topic la parte filettata della testa si è staccata/rotta, nel mio caso invece sembra erosa, eccessivamente deteriorata, sembra come se fosse stata limata a fondo.
Vi propongo di seguito le foto di tutti i componenti della penna, cosicché li possiate esaminare e confermarmi (o meno) la presenza di tutti i pezzi necessari, e poi in particolare la testa del pistone e dirmi qualcosa in più (come secondo voi può essere successo, se è più comune di quanto io pensi etc)
Vi ringrazio in anticipo e buona scrittura a tutti :)

20171125_144028.jpg
Pezzi della penna
20171125_144048_001.jpg
Testa del pistone

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1132
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da DerAlte » sabato 25 novembre 2017, 16:25

Purtroppo è un problema molto comune, il materiale di cui è fatto il pistone ha la tendenza col tempo a sgretolarsi.
Se non ricordo male, nel tutorial da te citato, si può rimediare inserendo una vite autofilettante.
Nicolò
Immagine

gionni
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 304
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2017, 16:32
La mia penna preferita: Aurora 88K
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Torino
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da gionni » lunedì 27 novembre 2017, 9:29

Ciao Jacopo: vistoche hai smontato quasi tutto, potevi anche smontare pennino e alimentatore!

Se cerchi nel forum, ci sono vari metodi per riparare il pistone dell'88. Io ho adottato con successo in un caso (senza avere alcuna esperienza) il metodo che prevede di realizzare da altro materiale la filettatura su cui si posizionano le guarnizioni. Basta avere gli utensili per filettare. In alternativa, si possono fissare le guarnizioni al pistone con una vite. Se le guarnizioni sono da sostituire, si possono utilizzare un paio di o-ring, come fanno i riparatori professionali.
Prova a cimentarti in questa riparazione, non è nulla di estremamente complesso, basta un pò di precisione e manualità.

Ciao. Gionni

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7148
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da Ottorino » lunedì 27 novembre 2017, 10:08

DerAlte ha scritto:
sabato 25 novembre 2017, 16:25
una vite autofilettante.
Non metallica e non autofilettante.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Crononauta
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 454
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2013, 16:16
La mia penna preferita: Aurora 98 millerighe oro
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Blu Royal
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 079
Località: Ravenna
Sesso:
Contatta:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da Crononauta » lunedì 27 novembre 2017, 12:25

Ahhhh cosa mi ricorda ;-)

Ha ragione Ottorino. NON metteteci una vite, altrimenti finirà come al sottoscritto: mentre la vite autofiletta, sentirete un bruttissimo "crack" e troverete il pistone crepato per il lungo.

...ascoltate chi ci è già passato :wtf:

Ah, per le guarnizioni, vanno benissimo quelle ricavate da una siringa da 2,5ml (come suggerito nel wiki). Con quella ci ho sistemato la 88P che aveva la meccanica a posto ma le guarnizioni finite, e ora va perfettamente.
Massimo Bacilieri
Omas Extra 620, Pelikan M250, Aleph n.79, Aurora... troppe

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7148
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da Ottorino » lunedì 27 novembre 2017, 13:54

Mi fa piacere che il sistema "eretico" di sistemazione 88 porti dei risultati.
All'ultimo penshow alcuni riparatori mi hanno detto che alcuni possessori di 88 si son lamentati che il sistema non funziona e hanno rotto ulteriormente qualcosa.

Ho colto l'occasione per aggiungere qualche riga in grassetto alla pagina Guarnizioni_Aurora_88
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1132
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da DerAlte » lunedì 27 novembre 2017, 13:54

Ottorino ha scritto:
lunedì 27 novembre 2017, 10:08
DerAlte ha scritto:
sabato 25 novembre 2017, 16:25
una vite autofilettante.
Non metallica e non autofilettante.
Jacopo, spero di non aver fatto danni con quel suggerimento.

@ Ottorino, nella pagina su come riparare il pistone della Aurora 88, leggo testualmente:

Occorrono i seguenti pezzi, illustrati anche in figura 2:

una vite autofilettante da 1,9 x 4,5 mm (diametro della filettatura 1,9 mm - lunghezza 4,5 mm) in acciaio inox od ottone;

Se c'è un modo migliore, dovuto all'affinamento delle esperienze, ben venga.

P.S.: scusami, ho letto solo adesso, mi hai preceduto di pochi secondi :lol:
Ultima modifica di DerAlte il lunedì 27 novembre 2017, 13:58, modificato 3 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7148
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da Ottorino » lunedì 27 novembre 2017, 13:56

Grazie. Vado e correggo. Senza un referaggio da parte vostra, peraltro sempre sollecitato, non si migliora.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

JacopoS
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 7 novembre 2017, 21:07

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da JacopoS » lunedì 27 novembre 2017, 19:51

Ottorino ha scritto:
lunedì 27 novembre 2017, 13:56
Grazie. Vado e correggo. Senza un referaggio da parte vostra, peraltro sempre sollecitato, non si migliora.
Grazie a tutti quanti, in tanto, per la disponibilità.
Quindi, dopo le varie correzioni, come la devo riparare questa penna?
Non ho alcuno strumento filettante o simili, quindi come procedo?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9561
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 27 novembre 2017, 20:12

Ho un paio di idee folli (da prendere come tali e non è detto che dobbiate provarci se non ve la sentite)

1) Una volta trovato il gommino (preso da una siringa) della dimensione giusta, senza forarlo, incollarlo sul pistone con l'Attack, con colla abbondante da riempire lo spazio tra il moncone del pistone ed il gommino.
Io l'ho fatto una volta ed è andato bene, si può sempre sostituire il gommino, rompendolo e sulla vecchia forma data dall' Attack metterne uno nuovo.
la parte del pistone da incollare, deve essere ben pulita e ben sgrassata, altrettanto il moncone del pistone.

2) Incollare con Attack sulla cima del moncone del pistone la vite in plastica originale in modo da lasciare un vuoto dove inserire 2 o-ring della misura giusta.
Provare precedentemente all'incollaggio in modo da prendere le misure, sia del diametro che dell'altezza dello spazio deputato ad ospitare i due o-ring, in caso di emergenza ,se non si riesce ad ottenere lo spazio per 2 o-ring si può diminuire e montarne uno solo.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

JacopoS
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 7 novembre 2017, 21:07

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da JacopoS » martedì 28 novembre 2017, 19:11

maxpop 55 ha scritto:
lunedì 27 novembre 2017, 20:12
Ho un paio di idee folli (da prendere come tali e non è detto che dobbiate provarci se non ve la sentite)

1) Una volta trovato il gommino (preso da una siringa) della dimensione giusta, senza forarlo, incollarlo sul pistone con l'Attack, con colla abbondante da riempire lo spazio tra il moncone del pistone ed il gommino.
Io l'ho fatto una volta ed è andato bene, si può sempre sostituire il gommino, rompendolo e sulla vecchia forma data dall' Attack metterne uno nuovo.
la parte del pistone da incollare, deve essere ben pulita e ben sgrassata, altrettanto il moncone del pistone.

2) Incollare con Attack sulla cima del moncone del pistone la vite in plastica originale in modo da lasciare un vuoto dove inserire 2 o-ring della misura giusta.
Provare precedentemente all'incollaggio in modo da prendere le misure, sia del diametro che dell'altezza dello spazio deputato ad ospitare i due o-ring, in caso di emergenza ,se non si riesce ad ottenere lo spazio per 2 o-ring si può diminuire e montarne uno solo.
Avevo pensato a queste soluzioni un po' drastiche, ma visto che mi sconsigliate il metodo "vite autofilettante" ricorrerò a questa.
In ogni caso, le mie guarnizioni originali sembrano in buono stato. Mi consigliate lo stesso di sostituirle con il famoso anello della siringa, o tengo queste?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9561
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da maxpop 55 » martedì 28 novembre 2017, 19:52

Le guarnizioni originali per andare bene hanno bisogno di essere serrate, per regolarle il dado che le blocca ha delle scanalature per un giravite a taglio con un vuoto centrale.
Se metti il gommino della siringa all'interno devi mettere delle piccole rondelle in materiale plastico o qualcosa che ti permetta di centrare il gommino sul pistone in modo da esercitare la stessa forza in modo uniforme su tutto il diametro del serbatoio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

JacopoS
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 7 novembre 2017, 21:07

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da JacopoS » martedì 28 novembre 2017, 22:34

maxpop 55 ha scritto:
martedì 28 novembre 2017, 19:52
Le guarnizioni originali per andare bene hanno bisogno di essere serrate, per regolarle il dado che le blocca ha delle scanalature per un giravite a taglio con un vuoto centrale.
Se metti il gommino della siringa all'interno devi mettere delle piccole rondelle in materiale plastico o qualcosa che ti permetta di centrare il gommino sul pistone in modo da esercitare la stessa forza in modo uniforme su tutto il diametro del serbatoio.
Per il discorso dalle guarnizioni ho sbagliato a considerare una cosa: per usare le guarnizioni dovrei utilizzare il dado per stringerle, ma non essendoci più la filettatura sul pistone il dado per utilizzarlo dovrei incollarlo e non mi sembra il caso.
Quindi credo che la via più opportuna sia la guarnizione della siringa incollata, quindi due "ingredienti" soli (colla e gommino)
Ditemi se sbaglio (?)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9561
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 29 novembre 2017, 8:15

Devi mettere anche qualcosa per centrare bene il gommino in modo che eserciti una pressione uniforme sulle pareti del serbatoio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

JacopoS
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 7 novembre 2017, 21:07

Aurora 88: problema particolare

Messaggio da JacopoS » mercoledì 29 novembre 2017, 15:25

maxpop 55 ha scritto:
mercoledì 29 novembre 2017, 8:15
Devi mettere anche qualcosa per centrare bene il gommino in modo che eserciti una pressione uniforme sulle pareti del serbatoio.
Quindi colla + gommino + "rondella"?

Rispondi