È successo un disastro... MB 146

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 144
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da domenico98 » domenica 12 novembre 2017, 22:14

Purtroppo capita a tutti, ma era meglio che non fosse accaduto (almeno non a questa penna)! Tempo fa comprai una delle più belle penne che possiedo, una MB 146 degli anni '70: pennino monocolore, conduttore in ebanite, finestrella grigia e stantuffo con filetto ancora in plastica. È una delle più belle penne che ho perché scrive davvero (e sottolineo davvero) bene, o meglio, scriveva...
La comprai un paio di mesi fa da un privato ad un prezzo davvero allettante, e fino a stasera l'ho usata quotidianamente con cura e attenzione. Stasera sistemando il mio cappotto, mia madre fece cadere dalla tasca la mia 146 che si spezzò esattamente al livello della finestrella. Insomma, tranciata a metà. Povera mia madre, ancora mortificata per l'accaduto, e povero me!
Sapevo della fragilità della resina Montblanc di quel periodo, eppure non pensavo che potesse davvero succedere.
Il fatto sta che devo assolutamente ripararla, e penso di avere tre possibilità:
1) Inviarla in assistenza Montblanc, spendendo davvero tanti soldi (non ho avuto ancora il coraggio di chiedere quanti) e quasi sicuramente mi sostituiranno il corpo e il meraviglioso pennino vintage (cosa che vorrei evitare visto che adoro sia il pennino che la finestrella blu)
2) Mandarla in qualche negozio riparatore specializzato, magari risparmiando un po'
3) (da evitare assolutamente) attaccare le parti con un collante, rischiando di fare un brutto lavoro su una così bella penna.
Riavere la penna esattamente come prima è impossibile, immqgino che come minimo dovrò cambiare il corpo e forse anche il pennino è il cappuccio. Inoltre la mia cara mamma si offerta di ripagare in toto la riparazione e mi seccherebbe davvero tanto farle spendere troppi soldi. Avreste qualche consiglio da darmi? Vi metto delle foto per meglio comprendere la situazione. Ho pensato di smontare il pennino per poterlo conservare in vista di una possibile riparazione.
20171112_220811.jpg
20171112_220833.jpg
Vi ringrazio per l'attenzione e vi auguro una buona serata!

Domenico
Ultima modifica di domenico98 il domenica 12 novembre 2017, 22:32, modificato 1 volta in totale.
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 532
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Località: Modena
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da stanzarichi » domenica 12 novembre 2017, 22:25

Io scriverei al pennaio e sentirei cosa mi suggerisc e a che prezzi. Per il momento, nel dubbio, un abbraccio in questo momento di dolore :(
Riccardo

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2159
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da alfredop » domenica 12 novembre 2017, 23:14

Il pennaio è una buona soluzione, ma un preventivo di riparazione da Montblanc (tanto per sapere a cosa si va incontro) me lo farei comunque fare (il corpo è sicuro che lo sostituiscono, il pennino no, il conduttore è da vedere).
Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
Lorenzo79
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 331
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 14:00
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku tsuki-yo
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 010
Località: Cremona / Modena
Sesso:
Contatta:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da Lorenzo79 » lunedì 13 novembre 2017, 0:41

Sentirei anche io il pennaio... Una soluzione da proporti ce l'ha di sicuro

Capisco come ti senti, ma vedrai che si aggiusta. Un abbraccio

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1019
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da Pettirosso » lunedì 13 novembre 2017, 7:29

Il Pennaio è anche centro autorizzato Montblanc: quindi :thumbup: .
A me qualche anno fa capitò un episodio analogo con una Aurora Optima praticamente nuova: risolto inviandola alla Casa, me la sostituì integralmente.
Cose che purtroppo avvengono...

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1053
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da PeppePipes » lunedì 13 novembre 2017, 10:51

Penso che sicuramente il corpo verrà sostituito con uno della produzione attuale, ma sarei abbastanza fiducioso che tutte le altre parti (blocco del caricamento, pennino/diffusore/puntale, cappuccio) possano essere utilizzate. Può darsi che approfittino un pò della riparazione caricando sulla manodopera (in realtà piuttosto modesta), ma la "canna" del corpo non dovrebbe essere un ricambio caro; mi pare di ricordare che le parti con prezzi davvero indisponenti fossero quelle con parti dorate, tipo il cappuccio.
Peccato che sia pressoché impossibile ottenere i ricambi Montblanc, perché se, come credo, gruppo caricamento e puntale completo sono compatibili con i corpi attuali, il lavoro non è nulla di trascendentale.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Sanciok
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 12:17
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Vert Empire
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Venezia
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da Sanciok » lunedì 13 novembre 2017, 12:11

Montblanc dovrebbe avere una tariffa forfettaria di 90 euro per sostituire tutti i pezzi disponibili (anche 4/5 pezzi sempre la stessa somma) ad esclusione del pennino.
Ti consiglio di passare in una boutique, a me hanno fatto nuova una 145 (inviandola ad Amburgo in una settimana).
Sandro

solido
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 287
Iscritto il: venerdì 13 luglio 2012, 22:55
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da solido » lunedì 13 novembre 2017, 12:27

Si ti confermo l'importo circa di 90 euro per la sostituzione del fusto/serbatoio. Ti consiglio di contattare il Pennaio perchè, magari in laboratorio, ha un ricambio compatibile con la tua penna (nella fattispecie fusto con finestrella celeste anni 70) e la ripristini uguale all'originale. Pennino, condotta, boccola, manettino posteriore con elicoide, gruppo stantuffo e cappuccio non mi sembrano danneggiati.

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 144
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da domenico98 » lunedì 13 novembre 2017, 13:35

Ringrazio tutti per le risposte!
Proverò a chiedere in botique MB un preventivo per vedere se il nuovo corpo è compatibile con il cappuccio della mia (cosa che dubito). Proverò a chiedere anche al Pennaio cosa ne pensa, magari se c'è al pen show di Bologna posso chiederglielo di persona. Comunque terrò sempre gli occhi aperti su qualche pezzo di ricambio sulla baia, come mi è stato suggerito da un gentile utente del forum. Vi terrò aggiornati sui futuri avvenimenti. Grazie ancora a tutti!

Domenico
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

goccioloso
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2016, 19:15
La mia penna preferita: aurora optima
Il mio inchiostro preferito: green, sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da goccioloso » mercoledì 15 novembre 2017, 7:23

Facci sapere ....

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9631
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 20 novembre 2017, 19:56

Ciao Domenico, ancora nessuna notizia?
In boutique MB ti hanno detto se il nuovo fusto è compatibile con il tuo cappuccio?
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 144
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da domenico98 » martedì 21 novembre 2017, 7:20

Per adesso è in un negozio specializzato della mia città, dove è possibile che il ripatatore (che è un mio amico) abbia avere dei pezzi di ricambio compatibili. In botique mi hanno fatto un preventivo di 90/100€ (come giustamente accennato da alcuni gentili utenti del forum) ). Il riparatore mi ha detto che probabilmente tra i suoi pezzi di ricambio dovrebbe avere un corpo, e se così fosse mi farebbe pagare meno rispetto all'assistenza MB. Speriamo bene!

Domenico
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9631
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da maxpop 55 » martedì 21 novembre 2017, 8:23

Benissimo, spero che riesci a sistemare la penna con una cifra bassa, le premesse ci sono e pure buone. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Corvogiallo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 296
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2015, 16:09
La mia penna preferita: Waterman Carene
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Noir
Misura preferita del pennino: Fine

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da Corvogiallo » martedì 21 novembre 2017, 8:57

Comunque pensavo peggio per il preventivo mb

Sanciok
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 12:17
La mia penna preferita: Aurora Hastil
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Vert Empire
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Venezia
Sesso:

È successo un disastro... MB 146

Messaggio da Sanciok » giovedì 16 agosto 2018, 13:15

Sono curioso! C’è stato qualche sviluppo?

Rispondi